Trama

Tonia, Katia, Ludmilla: tre donne, alla fine degli anni Cinquanta, cercano di sistemarsi a Mosca. Mentre Tonia si sposa con un uomo tranquillo e semplice, le altre due sono animate da ben altre ambizioni... Vent'anni dopo, soltanto Tonia potrà dire di aver ottenuto la vita che aveva desiderato per sé. Vicende non di tre eroine del popolo ma di tre donne semplici, alle prese con i problemi quotidiani. Finto realismo critico e curioso esempio di film sovietico che vinse l'Oscar come miglior film straniero.

Commenti (1) vedi tutti

  • Il solito seduttore la mette incinta e poi taglia la corda, lasciandola da sola con una figlia. Ma la vita è lunga; ripaga gli uni e viene a battere cassa dagli altri.

    leggi la recensione completa di Baliverna
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Baliverna di Baliverna
8 stelle

Che bella sorpresa questa pellicola russa, che sa essere ottimista senza essere mielosa o buonista, e soprattutto senza nascondere il male. Il fatto che una parte della critica l'abbia minimizzato assieme al suo Oscar, non deve allontanare da questo felice esempio di cinema popolare per il grande pubblico ben coniugato con le esigenze artistiche di una pellicola. Certo, non è uno sfoggio… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

riorob di riorob
6 stelle

E' Mosca ma potrebbe essere qualsiasi posto nel mondo. Inizia come un racconto corale di tre donne iscritte all'università che cercano di sistemarsi. Poi diventa la storia di una sola di queste ragazze in particolare. La parte finale è splendida. Racconta l'amore a 40 anni. Come può essere bello l'amore a 40 anni e come può essere brutto a 20. E' un bel film. Ed il… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

2017
2017
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

Baliverna di Baliverna
8 stelle

Che bella sorpresa questa pellicola russa, che sa essere ottimista senza essere mielosa o buonista, e soprattutto senza nascondere il male. Il fatto che una parte della critica l'abbia minimizzato assieme al suo Oscar, non deve allontanare da questo felice esempio di cinema popolare per il grande pubblico ben coniugato con le esigenze artistiche di una pellicola. Certo, non è uno sfoggio…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
2016
2016
2012
2012
Trasmesso il 28 febbraio 2012 su Rai Movie
Trasmesso il 3 febbraio 2012 su Rai Movie
Trasmesso il 16 gennaio 2012 su Rai Movie
Trasmesso l'8 gennaio 2012 su Rai Movie
2011
2011
Trasmesso il 20 marzo 2011 su Rai Movie
Trasmesso il 9 marzo 2011 su Rai Movie
Trasmesso il 12 gennaio 2011 su Rai Movie
2010
2010

Recensione

Artemisia1593 di Artemisia1593
8 stelle

Il fascino di questo film sta molto nell'ambientazione sovietica. Senza toccare argomenti politici, vediamo nella prima parte l'URSS nella prima parte con le ragazze protagoniste che si vestono alla moda (per quanto possono), che si entusiasmano per i divi e che sognano un futuro molto occidentale e capitalista (trovare un marito ricco). Nella seconda parte (circa vent'anni dopo) vediamo una…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 2 giugno 2010 su Rai Movie
Trasmesso il 18 aprile 2010 su Rai Movie
Trasmesso l'11 aprile 2010 su Rai Movie

Recensione

shadgie di shadgie
6 stelle

un film davvero inusuale nella sua straripante normalità. storie d'amore, di lavoro e di vita in una Mosca fine anni '50 (prima) e fine anni '70 (poi). come già habnno detto altri, Mosca sembra però poco più di un pretesto: solo pochi cenni fanno riferimento alla situazione in URSS, cenni importanti ma non essenziali nel condizionare lo stile del film e dei dialoghi,…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso l'11 marzo 2010 su Rai Movie
2009
2009

Recensione

riorob di riorob
6 stelle

E' Mosca ma potrebbe essere qualsiasi posto nel mondo. Inizia come un racconto corale di tre donne iscritte all'università che cercano di sistemarsi. Poi diventa la storia di una sola di queste ragazze in particolare. La parte finale è splendida. Racconta l'amore a 40 anni. Come può essere bello l'amore a 40 anni e come può essere brutto a 20. E' un bel film. Ed il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2008
2008

Recensione

sasso67 di sasso67
8 stelle

Se le gerarchie sovietiche, anziché invadere la Cecoslovacchia o l'Afghanistan o sbattere a calci nel sedere gente come Sakharov in sperdute cittadine della Siberia, ci avessero fatto conoscere commedie come questa dell'attore - regista Vladimir Menšov, forse oggi la Russia non sarebbe in mano ad un avventuriero come Putin. Ma, considerazioni di fantapolitica a parte, si deve apprezzare il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2007
2007

PIANGE IL TELEFONO...

emmepi8 di emmepi8

L'ultima immagine è quella di Cinecittà dove hai fatto l'ennesima scena delle LACRIME.. ci avrà creduto qualcuno?? Ci speri.. io penso di no... Magari Rutelli o Veltroni.. solo per contratto!

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito