Trama

Bruno (Fabrizio Bentivoglio), un docente che ha lasciato l'insegnamento per inseguire il sogno di divenire scrittore, si ritrova a scrivere piccole biografie di personaggi famosi e a dare lezioni private a studenti svogliati, come l’inquieto Luca (Filippo Scicchitano), quindicenne romano, cresciuto dalla madre senza aver conosciuto il vero padre. Il professore, a poco a poco, si addentra nella vita del ragazzo per capire come interagire con un adolescente insofferente alle regole e per divenirne una guida da seguire, soprattutto dopo che ha scoperto che Luca è suo figlio e la madre, dovuta partire improvvisamente, glielo ha affidato per sei mesi di convivenza forzata. 

Note

Il godimento di Scialla! (ovvero: stai sereno, prenditela comoda, non t’affannare) è tutto interno a un copione ben strutturato, che l’acerba regia di Bruni sorregge solo per un tempo. Rimane, comunque, una rara commedia dolceamara sulle disillusioni di una generazione (quella dei 50/60enni) costrette a specchiarsi con quelle - deideologizzate - di adolescenti totalmente privi di valori, punti di riferimento, utopie.

Commenti (7) vedi tutti

  • Commedia orchestrata molto bene che fa sorridere senza scadere nel patetico e - cosa non frequente - riesce ad evitare le banalità. Ottimo Bentivoglio nella parte del professore acciaccato in bilico tra disincanto e la voglia di darsi ancora da fare. Voto 7/10.

    commento di alexio350
  • La vita non smette mai di sorprendere, quindi se vivi nella sciatteria: "scialla!". Il domani potrebbe riservarti piacevoli sorprese, come questa commedia gustosa e divertente.

    leggi la recensione completa di Guidobaldo Maria Riccardelli
  • Tra le migliori commedie italiane degli ultimi anni.Peccato per il titolo che ha tenuto lontano dal cinema molti spettatori.

    commento di fellon
  • Finalmente un film italiano che dice qualcosa! Soggetto e sceneggiatura dello stesso esordiente regista Francesco Bruni. Nella speranza che non rimanga un caso isolato! Consigliato e da consigliare.

    commento di vjarkiv
  • LA MIA SCHEDA PERSONALE : (voti da 0 a 10)  SOGGETTO:  7RECITAZIONE:  8SCENOGRAFIA/FOTOGRAFIA/EFFETTI SPECIALI:  7NOTE: Piacevole commedia dai buoni sentimenti, recitato bene, molto meglio di tanto altro. 

    commento di wfrcrd
  • Finalmente un film italiano per il quale vale la pena di spendere i soldi del biglietto.Commovente,divertente.Consigliato in particolare ai genitori.

    commento di primavera63
  • Barvo Fabrizio, bravo Filippo, Barbora bravissima!Un ottimo film, scritto molto bene.Intrattenimento piacevole, che fa anche sorridere.Un paio d'ore ben spese, come raramente accade ultimamente con film italiani.Andatelo a vedere!

    commento di divemaster
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

M Valdemar di M Valdemar
4 stelle

Scialare un “capitale” come Bentivoglio non è cosa di cui andar fieri. Ma stiamo sereni, non è l’unico sperpero perpetrato, anzi, v’è diffusa un’aria rassicurante portatrice sana di bontà d’animo e inamidata allegrezza. L'esordio alla regia dell’apprezzato sceneggiatore Francesco Bruni (fedele collaboratore di Paolo Virzì, ma non solo) è un film fiacco e modesto, stagna… leggi tutto

6 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

Che bello il film di un debuttante. Un'opera prima. Ma sì, incoraggiamo i giovani registi che si danno da fare, soprattutto quelli esordienti che chissà quanto devono penare per riuscire a mettere assieme due euri per un cast attoriale e tecnico decente. I giovani vanno sempre incoraggiati. Come si chiama il regista debuttante? Francesco Bruni? Eppure non mi suona nuovo questo nome, l'ho già… leggi tutto

10 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

GIANNISV66 di GIANNISV66
8 stelle

Le vie della commedia italiana negli ultimissimi anni sembrano essersi tutte omologate, niente più differenze, marchi di fabbrica, ne vedi una poi vedi l'altra, sembrano tutte uguali. E travolto da maschi contro femmine andata e ritorno, vari manuali d'amore di scarsa utilità, immaturi (in tutti i sensi) e genitori in lite con i figli, rimpiangi i tempi del miglior Salvatores (ma quanto ci… leggi tutto

27 recensioni positive

2018
2018

Recensione

Guidobaldo Maria Riccardelli di Guidobaldo Maria Riccardelli
8 stelle

Una commedia fresca, simpatica, mai banale, di quelle che ringrazi di esistere perché illuminano la serata di pizzico di buon umore, quello buono. E così guardando la commedia si gode di una storia gustosa, si parteggia per un personaggio disadattato, si simpatizza con un giovane scapestrato e ci si può crogiolare nella serie di coincidenze che portano…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Trasmesso il 22 luglio 2018 su Rai 5

Recensione

galaverna di galaverna
6 stelle

Dopo un certo sforzo per decifrare la dizione strascicata di Bentivoglio, e pur con una certa benevolenza verso una trama non certo originale e l'apprezzabile buona volontà del giovane protagonista maschile, per i resto il film scorre come un bicchiere d'acqua, insapore, inodore ma comunque dissetante. Un film da dopo pasto, un'ora e mezza di "sciallamento" generale, nulla di più e…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 17 luglio 2018 su Rai 5
Trasmesso il 28 gennaio 2018 su Rai Movie
2017
2017

Recensione

mm40 di mm40
3 stelle

Un professore di lettere dà ripetizioni a un sedicenne irrequieto, svogliato a scuola e dalle frequentazioni pericolose, che scopre essere suo figlio. Quando anche il ragazzo viene a sapere la cosa, si ravvede.   Già autore di numerosi copioni e firma di riferimento per - fra gli altri - Paolo Virzì e Mimmo Calopresti, Francesco Bruni esordisce dietro la macchina da…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 29 maggio 2017 su Rai Movie
Trasmesso il 25 maggio 2017 su Rai Movie
Trasmesso il 19 maggio 2017 su Rai Movie
2016
2016
Trasmesso il 16 dicembre 2016 su Rai Movie
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

ldm26CORI di ldm26CORI
8 stelle

Commedia "Scialla" ma dal contenuto significativo e assolutamente da non banalizzare nella società odierna.  Un professore si ritrova inaspettatamente a scoprire di avere un figlio adolescente con il quale dovrà convivere. Il ragazzo, Luca, quindicenne, rappresenta il classico stereotipo del bulletto ribelle, che si adira contro il mondo nonostante la sua insita…

leggi tutto
Trasmesso il 5 giugno 2016 su Rai 4

Recensione

RobertoDM93 di RobertoDM93
7 stelle

Pensavo fosse la solita commediola italiana all'inizio, invece "Scialla", racconta la storia di Bruno, un ex prof ,solitario e frustrato che scopre solo dopo 15 anni di avere un figlio un po' allo sbaraglio.. Bella interpretazione da parte di Bentivoglio e un esordio più che buono del regista. Una storia che sembra indirizzata ad un pubblico "tamarro" ma che invece si scopre matura e…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2015
2015

Recensione

slim spaccabecco di slim spaccabecco
7 stelle

Una favola moderna racchiusa in una commedia che scorre con una naturalezza e leggerezza che è un piacere seguire. Bentivoglio superlativo e un esordiente romano che sa fare il romano, perchè è lui... Una commedia da vedere, perchè no Brizzi & co.

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

sasso67 di sasso67
7 stelle

Scialla! è l'esordio dietro la macchina da presa di Francesco Bruni, fido sceneggiatore di Paolo Virzì e collaboratore di altri registi, uno dei pochi a poter aspirare, se non a ricevere l'eredità dei maestri della commedia all'italiana, quanto meno a tenerne viva la memoria. Qui mette in scena uno di quei personaggi che si sono arresi alla perdita delle illusioni. Bruno…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito