Espandi menu
cerca

Quando la notte

play

Regia di Cristina Comencini

Con Filippo Timi, Claudia Pandolfi, Thomas Trabacchi, Denis Fasolo, Michela Cescon, Manuela Mandracchia, Franco Trevisi, Lucia Mascino Vedi cast completo

Guardalo su
  • Tim Vision
  • Amazon Prime Video
  • Amazon Prime Video
  • Amazon Prime Video
In STREAMING

Trama

Ossessionata dal timore di non essere una brava madre, Marina (Claudia Pandolfi) decide di staccare la routine di tutti i giorni e concedersi un mese di vacanza in un piccolo centro di montagna, portando con sé il figlioletto Marco. La donna sul posto si imbatte in una guida misogina e solitaria, il rude Manfred (Filippo Timi). In un clima di reciproci sospetti, fondati o immaginari, Manfred scoprirà da cosa nascono le paure di Marina mentre la donna scalfirà il muro di silenzio che l’uomo ha costruito attorno a sé. Tra i due si creerà un rapporto conflittuale di odio e amore destinato a risolversi solo con il trascorrere del tempo. 

Note

Piace, e anche tanto, la Comencini, nella prima mezz’ora: sembra un horror domestico il suo, con atmosfere angoscianti, non detti, momenti di suspense hitchcockiana. Poi arriva il momento di dar respiro alla narrazione, si sale alla baita di famiglia di lui e tutto va a rotoli. Un effetto valanga che travolge il film, tra battute improbabili - a volte si cade nell’umorismo involontario - e scene matrigne come quella, nel letto, del pur bravo Trabacchi e della Cescon, primo di molti momenti scult di una sceneggiatura che non ha potuto trovare nei monologhi interiori del libro da cui è tratta alcun appiglio e che impediscono al film, e al tema, di volare alto o precipitare nell’abisso. Un’occasione persa che ti lascia la voglia di sapere dov’è andata a finire la bella storia abbandonata in quella casa buia e angosciante.

Commenti (5) vedi tutti

  • Noioso e insopportabile almeno quanto i piagnistei del bebè "protagonista" della prima parte.

    commento di Sebmaster
  • La storia di un uomo lasciato prima dalla madre,poi dalla moglie e infine dall'amante…poi ci si stupisce che sia diventato diffidente nei confronti delle donne.Film comunque discreto con una direzione degli attori troppo sopra le righe.

    commento di artane
  • Toccante con un argomento sicuramente particolare.Fatto con buona mano.Non capisco le critiche fatte a Venezia.

    commento di fralle
  • Un film interessante, non sarà Hitchcock, ma non è neanche da buttare via.

    commento di mosez
  • Shining al femminile e all'italiana,,,mamma mia che pasticcio!

    commento di ivost
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

M Valdemar di M Valdemar
4 stelle

Quando la notte ... appartiene agli amanti. Quando la notte ... fuori fa freddo. Quando la notte ... t’ispira versi struggenti e poi scrivi solo quisquilie. Diluvi di ovvietà. Ecco, Quando la notte pare abbia voglia di affrontare un tema delicatissimo e ostico: l’immane fatica di essere e fare la madre (considerata, stupidamente, la cosa più “normale” che ci sia), e quel filo… leggi tutto

7 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

maso di maso
6 stelle

La Comencini sale su una montagna rosa, nella notte nera sotto la neve bianca bombarda il suo pubblico con il piagnisteo continuo di un bambino e così facendo ci fa esclamare: - Ma come fa Marina a non strangolarlo quel moccioso frignante? - Una macchia di sangue rosso all'improvviso giace sul pavimento, e non solo lei: madre e figlio sono ora in silenzio con le braccia tese verso la… leggi tutto

5 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

almodovariana di almodovariana
7 stelle

Un' occasione mancata: film drammatico con tratti gialli che affronta il tema caldo della madre a rischio che può impazzire se a occuparsi del figlio,che magari non la fa dormire, è sola.  La storia si risolve però nello sbocciare d' una passione fragile; tutto il pathos creato attorno al rapporto tra la protagonista e il coinquilino si sfalda quando ognuno… leggi tutto

1 recensioni positive

2018
2018
Trasmesso il 12 maggio 2018 su Rai Movie
2017
2017
Trasmesso il 21 ottobre 2017 su Rai Movie
Trasmesso il 29 settembre 2017 su Rai Movie
2016
2016
Trasmesso l'11 dicembre 2016 su Rai Movie
Trasmesso il 2 dicembre 2016 su Rai Movie
2015
2015
Trasmesso il 4 settembre 2015 su Rai Movie

Recensione

mm40 di mm40
3 stelle

In un paesino di montagna si incontrano Marina e Manfred. Lei è in vacanza per un mese con il figlioletto, per riposarsi; lui è una taciturna guida del posto. La scintilla fra i due scocca in seguito a un incidente domestico nel quale rimane ferito il bambino di Marina; Manfred è però convinto che sia stata proprio la madre a causare l'incidente. Ma la tensione…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Trasmesso il 20 maggio 2015 su Rai Movie
Trasmesso il 21 aprile 2015 su Rai Movie
Trasmesso l'8 gennaio 2015 su Rai Movie
2014
2014
Trasmesso il 2 dicembre 2014 su Rai Movie

Recensione

chribio1 di chribio1
4 stelle

Storia abbastanza tirata per le lunghe che puo' sostanzialmente anche attrarre l'attenzione con qualche passaggio anche piu' coinvolgente,poi a 10' dalla fine ci scappa il classico finale a letto e viene da pensare : "Ma che palle sempre la solita minestra ..." !!! voto.4.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

germarco di germarco
6 stelle

Certamente non il miglior prodotto della Comencini (probabilmente miglior regista che scrittrice). Il film racconta efficacemente l'incontro tra due grandi, diverse situazioni di solitudine: una, diciamo così, tipicamente "femminile", e l'altra maschile. La prima è la solitudine di chi cresce i propri figli piccoli da sola, senza aiuto e soprattutto senza aver a fianco…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Trasmesso il 3 settembre 2014 su Rai Movie
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 9 voti
vedi tutti

Recensione

almodovariana di almodovariana
7 stelle

Un' occasione mancata: film drammatico con tratti gialli che affronta il tema caldo della madre a rischio che può impazzire se a occuparsi del figlio,che magari non la fa dormire, è sola.  La storia si risolve però nello sbocciare d' una passione fragile; tutto il pathos creato attorno al rapporto tra la protagonista e il coinquilino si sfalda quando ognuno…

leggi tutto

Recensione

brianwilson di brianwilson
2 stelle

Oddio, un po' me la sono cercata. Nonostante le avvisaglie di sòla in agguato e le tante recensioni negative, in una sera di "magra" televisiva mi sono sorbito 'sto pasticcio di film. Con una giovane mamma in crisi, incapace di far fronte alla dura vita del genitore, che cerca rifugio in un'isolata baita di montagna. Le cose, invece di migliorare, si complicano e (quasi) precipitano. Per…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

maso di maso
6 stelle

La Comencini sale su una montagna rosa, nella notte nera sotto la neve bianca bombarda il suo pubblico con il piagnisteo continuo di un bambino e così facendo ci fa esclamare: - Ma come fa Marina a non strangolarlo quel moccioso frignante? - Una macchia di sangue rosso all'improvviso giace sul pavimento, e non solo lei: madre e figlio sono ora in silenzio con le braccia tese verso la…

leggi tutto
Trasmesso il 6 maggio 2014 su Rai Movie
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito