Espandi menu
cerca
Il monello

Regia di Charles Chaplin vedi scheda film

Recensioni

L'autore

noodless94

noodless94

Iscritto dal 29 maggio 2017 Vai al suo profilo
  • Seguaci 6
  • Post 4
  • Recensioni 78
  • Playlist 1
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Il monello

di noodless94
10 stelle

Ho rivisto questo film ieri sera, insieme alla mia ragazza che, carica di pregiudizi, non era particolarmente convinta della scelta che le avevo proposto. Io, al contrario, avendo già visto il film, ero abbastanza sicuro che le sarebbe piaciuto. Dei film che ho visto dell'immenso Charlie Chaplin, questo è il mio preferito. Carico di emozioni, di sorrisi e, forse, una lacrima, come dice l'intertitolo iniziale. 

Cominciamo a vedere il film, e anche lei, come era capitato a me alla prima visione, soffre per l'abbandono del monello, ride per le avventure dei due, e si commuove, al punto di dover prendere un fazzoletto per asciugarsi le lacrime quando il bambino rischia di essere portato in orfanotrofio. Subito dopo questa scena lei mi chiede:"quando è stato girato il film?" ed io:"nel 1921".

"Ma è bellissimo" esclama lei stupita di quanto possa essere bello un film così vecchio, quasi centenario. 

Finisce la serata soddisfatta, contenta di aver visto il film, e di aver visto per la prima volta Chaplin in un lungometraggio, facendomi promettere che avremmo visto anche gli altri. 

 

Mi arrabbio spesso con il cinema moderno, incapace ormai di trasmettere emozioni forti, se non in qualche caso,nonostante abbia  tutto a disposizione, dalle macchine, agli effetti speciali, di non essere minimamente all'altezza di un film di quasi 100 anni, che con i pochi mezzi di allora, con tutte le difficoltà del caso, è riuscito a rimanere immortale, ad arrivare ai giorni nostri è riuscire ancora a emozionare, nonostante sia muto, nonostante sia in bianco e nero, pregorativa che i giovani di oggi non tollerano quando si accingono a scegliere un film. Mi arrabbio spesso  anche con i loro, quei miei coetani, figli di un mondo tecnologico e all'avanguardia,  che influisce anche sui loro gusti cinematografici. Per la maggior parte di loro vedere un film così sarebbe impossibile, ti risponderebbero "ma perchè ci dobbiamo vedere questi film vecchi?" Perchè se tu lo vedessi non lo scorderesti più, ti rimarrebbe nel cuore. 

 

Chaplin immenso, come sempre. 

Voto 10! 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati