Espandi menu
cerca
Una notte da leoni 2

Regia di Todd Phillips vedi scheda film

Recensioni

L'autore

tobanis

tobanis

Iscritto dal 21 giugno 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 21
  • Post 15
  • Recensioni 2061
  • Playlist 1
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Una notte da leoni 2

di tobanis
6 stelle

Beh se uno vedesse prima questo del primo, probabilmente si divertirebbe di più. Io avevo già visto il primo (bello) e dunque non ho potuto non notare che questo è identico. I nostri prodi si ritrovano in una situazione analoga: matrimonio, serata da addio al celibato, risveglio e totale amnesia su cosa sia successo. Anche questa volta non ritrovano uno di loro, se non alla fine. Anche stavolta ricostruiranno un po’ alla volta gli avvenimenti, anche stavolta tutti li riconosceranno ma loro non ricorderanno nulla, anche stavolta alla fine ci sono delle foto della nottata.
Pari pari insomma, forse con meno allegria e con qualche situazione più stiracchiata. Alla fine il prodotto funzionicchia, qualche situazione funziona alla grande, così come qualche battuta. Ma è tutto un già visto e alla fine più di un 6 non si può dare.
Il primo era stato un successo pazzesco, costi modesti, incassi enormi (per una commedia, o per un non-blockbuster). E’ questa la ragione perché hanno fatto il due, no? Questa volta budget più che raddoppiato, con tanto di trasferta in Estremo Oriente, incassi non aumentati di conseguenza, ma comunque aumentati, perché anche questo è stato un successo pazzesco. E tutto ciò spiega perché ora è in giro il numero 3. Finchè cala la qualità, ma non gli incassi, per Hollywood si va avanti ad oltranza, che non ci sia poi nulla da dire o aggiungere, chissenferega, ti dicono. Anche se il tre, pare, abbia dato cenni di stanchezza anche negli incassi. Intanto già il 2 si è beccato un paio di nomination ai Razzie, anche se banalmente prevedibili, in questo caso.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati