Espandi menu
cerca
Sotto il vestito niente. L'ultima sfilata

Regia di Carlo Vanzina vedi scheda film

Recensioni

L'autore

giurista81

giurista81

Iscritto dal 24 luglio 2003 Vai al suo profilo
  • Seguaci 27
  • Post -
  • Recensioni 1728
  • Playlist 109
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Sotto il vestito niente. L'ultima sfilata

di giurista81
5 stelle

Molto meglio di quel che si dica, l'ultimo thriller di Carlo Vanzina si discosta ampiamente dal precedente Sotto il Vestito Niente. Tra i due film vi è in comune la sola attinenza al mondo della moda, con una catena di delitti inizialmente scollegati e poi riuniti dalle indagini di un ispettore di polizia. La sceneggiatura porta la firma, oltre dei fratelli Vanzina, di Franco Ferrini e la cosa si vede. Il plot è sufficientemente elaborato, con piste che si riveleranno erronee fino al sorprendente epilogo. Vanzina segue, nelle intenzioni, Dario Argento (immancabile l'assassino con i guanti di pelle nera), con un thriller italiano della serie "scopri chi è l'assassino". Per l'epoca in cui ci troviamo, è gradevole ed è giusto supportarlo, tuttavia manca a Vanzina (assai più in palla col comico) la visionarietà degna di uno specialista del genere. Gli assassinii sono freddi, edulcorati, in alcuni casi addirittura fuori campo. Il movente del killer è un po' forzato, non troppo convincente, ma si può passare oltre.

Interpetazioni così e così, fotografia patinata che non riesce a discostarsi da un certo taglio da fiction tv. Uscito con qualche ambizione nei cinema si è rivelato un grosso flop al botteghino, finendo ben oltre la centesima posizione dei film più visti in italian nel 2011. Si lascia comunque vedere.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati