Espandi menu
cerca
Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato

Regia di Peter Jackson vedi scheda film

Recensioni

L'autore

fayValentine

fayValentine

Iscritto dal 6 dicembre 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 64
  • Post 1
  • Recensioni 121
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato

di fayValentine
6 stelle

Ho letto e sentito diversi pareri discordanti su questo film. E come sempre, la 'Verità' è nel mezzo!
Certo chi si aspettava di vedere un secondo 'Signore degli Anelli', sarà rimasto cocentemente deluso e le critiche cinematografiche finora sono state spietate; ma 'Lo Hobbit', nel suo piccolo, funziona, perchè ormai è appurato che 'Jackson-Tolkien' è squadra vincente! Non v'è dubbio che a questo film manchi l'originalità e l'innovazione, che portò 'la compagnia dell'anello' più di 10 anni fa, il ritmo è meno incalzante e la storia e la sceneggiatura sono più vicine ad una fiaba per bambini rispetto alla precedente trilogia (del resto, differenze ci sono anche tra i libri); ciononostante 2 ore e 50 trascorrono piacevolmente, senza avvertire il trascorrere del tempo, trasportati nuovamente nella, indimenticabile e bucolica, Terra di Mezzo. Jackson mette in atto una regia perfetta, meticoloso e raffinato come il Kubrick del fantasy, e anche se, il 3D ancora una volta non fa la differenza, alcune scene sono memorabili: siamo quasi travolti dai pesanti massi lanciati da giganti di roccia e sembra di sfiorare le piume delle aquile giganti, che ci trasportanto lontano tra le nuvole; meno scenografica, ma molto divertente la parentesi di gioco tra Bilbo e Gollum.
E così...sulle belle note di 'Misty Mountains Cold' inizia una nuova trilogia, che io non mi perderò! ;)

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati