Trama

Siamo nel 1694, in Inghilterra. Neville, pittore ambizioso, accetta un curioso contratto: la signora Herbert gli commissiona dodici disegni del suo giardino, concedendogli in cambio se stessa. Al termine del lavoro, Neville si accorge che i disegni contengono gli indizi di un probabile omicidio ed ecco che Mister Herbert viene in effetti trovato morto.

Note

È il film che ha dato notorietà internazionale a Greenaway. Sorta di sciarada architettata con grande raffinatezza formale. Sul significato dell'enigmatico finale è lecito formulare qualsiasi ipotesi: fa parte del gioco intellettuale in cui il pittore-regista inglese ama coinvolgere il suo pubblico. Celebri le musiche minimal-barocche di Michael Nyman.

Commenti (1) vedi tutti

  • Decisamente il più bel film di Greeenaway, forse perché uno dei meno angoscianti. Originalissimo nella concezione, ha delle belle scene, bei costumi ed e' avvolto in un'atmosfera misteriosa e fantastica con un finale simbolico.

    commento di fochetta
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

cheftony di cheftony
8 stelle

“Le condizioni dell'accordo, Mr. Noyes, sono: i miei servigi di disegnatore per dodici giorni per l'esecuzione di dodici disegni della casa con giardini, parchi ed edifici annessi della proprietà di Mr. Herbert. Le vedute dei dodici disegni saranno scelte a mia discrezione, tenendo conto del parere della signora.” “E in cambio, Thomas, sono disposta a pagare otto sterline a disegno. Ehm,… leggi tutto

16 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

ed wood di ed wood
4 stelle

Gesu’…ma cos’e’ sta roba??? Troppo brutto per essere vero, l’esordio di Greenaway e’ un’autentica masturbazione intellettuale. Il vero mistero e’ qual sia lo scopo di questo cervellotico pseudo-giallo. Velleitario, presuntuoso, spocchioso e, quel che e’ peggio, privo di stile, inventiva, creativita’. Greenaway dice che “il cinema… leggi tutto

2 recensioni negative

2019
2019
2018
2018
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Verde Muraglia

Immorale di Immorale

Tempo da muri, in Italia e in Europa. Dove l’elemento divisivo per eccellenza viene invocato, paventato, minacciato e/o applicato a politiche dal respiro corto quanto quello del “confine” delimitante.…

leggi tutto
2016
2016

Top 10 1982

NickZeta di NickZeta

Lista dei 10 film prodotti nel 1982 che più mi hanno colpito a livello emotivo e/o cinematografico.

leggi tutto
Playlist
2015
2015
2014
2014

Recensione

tonypolster di tonypolster
8 stelle

Neville, pittore borghese nell'Inghilterra del 1694, dopo la seconda rivoluzione e l'avvento di Guglielmo d'Orange, accetta di ritrarre su 12 tavole la residenza e i giardini di Compton House; pieno di sè e della sua arte mercanteggia la sua prestazione ponendosi di fronte ad un mondo che gli è estraneo, la nobiltà, che non manca di ricordargli la sua posizione e la…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Cinema e Pittura

EightAndHalf di EightAndHalf

L'incontro delle arti, specie di quelle figurative, è sempre stato fonte di stimolanti conclusioni visive a livello cinematografico. Basti pensare ai grandiosi titoli di testa di Cosmopolis, con la carrellata su una…

leggi tutto

Recensione

EightAndHalf di EightAndHalf
7 stelle

"Mr. Neville, io credo che un uomo davvero intelligente può essere soltanto un mediocre pittore. Perché dipingere richiede una certa cecità, un parziale rifiuto di accettare tutte le possibilità. Se è intelligente, l'uomo ne sa di più su quello che disegna di quello che vede, e nello spazio fra il conoscere e il vedere costui diventa condizionato, incapace di seguire un'idea con forza.…

leggi tutto
2013
2013
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
8 stelle

Barocco, sofisticato, elaborato ma in definitiva affascinante; questo film rappresenta la parte sana di Greenway, quella che pur autocelebrandosi non rinuncia allo spettatore e gli concede un po' di piacere senza per questo rinunciare alle masturbazioni artistiche tanto care al regista gallese. A differenza che in altre pellicole, dunque, la ricchezza dei costumi e delle immagini, la pomposità…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

cheftony di cheftony
8 stelle

“Le condizioni dell'accordo, Mr. Noyes, sono: i miei servigi di disegnatore per dodici giorni per l'esecuzione di dodici disegni della casa con giardini, parchi ed edifici annessi della proprietà di Mr. Herbert. Le vedute dei dodici disegni saranno scelte a mia discrezione, tenendo conto del parere della signora.” “E in cambio, Thomas, sono disposta a pagare otto sterline a disegno. Ehm,…

leggi tutto
2011
2011
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

SaintlySinner di SaintlySinner
8 stelle

"I misteri del giardino di Compton House" può essere considerato come il vero esordio di Peter Greenaway. Una sorta di giallo in costume, curatissimo nei dettagli e nelle ambientazioni e con dei bei dialoghi (molto interessante quello tra Mrs Talmann e Mr Neville sull'arte). Non è certamente facile da digerire, ci sono forse troppe allegorie. Non il capolavoro tanto acclamato, ma ciò non…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito