Espandi menu
cerca
Boris. Il film

Regia di Giacomo Ciarrapico, Mattia Torre, Luca Vendruscolo vedi scheda film

Recensioni

L'autore

mck

mck

Iscritto dal 15 agosto 2011 Vai al suo profilo
  • Seguaci 163
  • Post 118
  • Recensioni 501
  • Playlist 162
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Boris. Il film

di mck
8 stelle


Eccoci di nuovo qui, dove non c'eravamo mai lasciati.
Al rallentatore...

...userò gli occhi del cuore /
per carpire i tuoi segreti /
per capire cosa pensi /
nei tuoi primi piani intensi...

...8  X  12  !

E il fatto che Ital(i)a, la segretaria di edizione, alla 'risposta' della cagna maledetta, " 92 ! " ( ne sarebbe felice Greenaway ), non riesce a non far notare che... "...ma...ha sbagliato...! Fa 96 ! ", è forse il momento che più riesce a rendere la limitatezza, l'inadeguatezza, l'auto-incomprensione del Paese nei confronti di se stesso.
Non sarà una bella immagine, ma è comunque dei Vostri culi che si sta parlando.
Il modo migliore, l'unico, di raccontarla. Che poi, la stiamo vivendo, cazzo, che volete di più ?! Sopravviverle, per raccontarsela.

Rimango sempre abbastanza F4 ( basito ) di fronte alle incomprensioni cui va incontro il film, sia da parte di che la serie l'ha ( o almeno dice d'averla ) seguita, sia da parte di chi si è affacciato sul 'mondo-boccia' di Boris per la prima volta.

Un altro esempio di Oggetto...Sostantivo...Nome Proprio che si dissolve in rallenty ? Hm...
" Ti faccio una fotografia ( dell'Italia ) René...che ti faccio venire il magone. Il ma-go-ne ".
" Parafrasando quel libro che non ho letto, si potrebbe dire che qui ogni cosa è illumina- " -nte. Smarmellando ( diegeticamente : music for airports...) : " non è che per caso c'hai uno schema luci...? ".
Fra un La Casta diretto da ... Renzo Martinelli, il buon Luchetti ( " arriva la bufera " è un piccolo, a suo modo, capolavoro ), Mimmo Calopresti ( a proposito, ha chiamato ? ), Roberto Faenza ( l'occhio della madre - il fantasma del cane in " i giorni dell'abbandono " ),  Tornatore-Giordana-Brizzi, forse è 'meglio' Natale con la Casta.
" Tu hai fatto Gomorra ? " ( " No, siete stai Voi, a fare Gomorra ", direbbe Pablo Picasso ).
" Eeeh...no, Gomorra l'ha fatto la Fandango. Io...ho fatto la foto ! "  ( Matteo Garrone con l'attestato di partecipazione e frequentazione datogli da Nanni Moretti a Cannes ).

La Casta cade in un momento un po' particolare per la Cagna Maledetta, la sua candidatura a Strasburgo.
Hai voluto Boris ? E te pii pure Natale co' 'a Casta...So' pacchetti...'o fanno, 'o  fanno...!

" Renè, questo...

http://www.youtube.com/watch?v=ZlU_aEEm47k
http://www.youtube.com/watch?feature=endscreen&NR=1&v=irBFJel7kvg

...è il n. 5 de Medusa, quasi il 4 ! " : se Giacobbo e Marzullo sono ai vertici evolutivi Rai...il fatto che Ferretti possa tentennare tendendo a credere alla cosa...è plausibile...

Scena un po' forzata : René Ferretti sul set di Natale nello Spazio ( serve per dare ... spazio al personaggio della Fija de Mazinga, Eugenia Costantini : ch'è la figlia - reale - di Laura Morante ( che ha partecipato alla 3a e per ora ultima stagione della superfuoriserie televisiva sky ), a cui è ispirato il nuovo personaggio di Marilita Loy - Rosanna Gentili, assieme con Valeria Golino e Margherita Buy.

Alla premierd finale m'è sembrato d'intravvedere il personaggio - ruolo reale dell'assistente regista ( cui quello di Caterina Guzzanti è ispirato - s'ispira ( per lo meno come ruolo ) e che ha un proprio piccolo spazio maggiore nell'ep. della 1a stagione : " Come Lars von Trier " ). Maccheneso.

Ho fatto ronconi. ho fatto sorrentino. e mo'...ho fatto i sórdi.

Gnocchi coi mirtilli...? La ristorazione !!
Irricevibile. F4.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati