Trama

Abbandonato nel deserto, Robert, uno pneumatico inanimato, prende improvvisamente e inspiegabilmente vita. Vagando per il paesaggio desolato, scopre di avere straordinari poteri telepatici che gli permettono di distruggere tutto ciò che desidera. Dopo aver preso di mira oggetti e piccole creature animali, Robert concentra la sua attenzione sugli esseri umani e, in particolar modo, su una bella e misteriosa donna che incrocia la sua strada.

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

alan smithee di alan smithee
6 stelle

Incipit notevole per un film folle e genialoide; una pazzia alla Troma, nonché esordio cinefilo di quel terribile d'un Quentin (nome che cinematograficamente da tempo è garanzia di genialate) Dupieux che saprà sorprenderci un paio d'anni dopo con l’ irresistibile nonsense e humor nero presente nel successivo fantastico “Wrong”, visto a Torino all’ultimo TFF. Cinque/dieci fantastici… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

alfatocoferolo di alfatocoferolo
9 stelle

Film spiazzante e fin troppo geniale per essere liquidato con la superficialità di un sei politico. L'incipit è già fulminante. C'è una strada con delle sedie sparpagliate per terra, una macchina inizia un zig zag e le butta tutte a terra, dal cofano esce un agente di polizia e si rivolge ad un pubblico di spettatori introducendoli alla visione. Le sue prime parole… leggi tutto

5 recensioni positive

2016
2016

Recensione

Tiaz gasolio di Tiaz gasolio
5 stelle

Rubber – La Recessione. Prima fatica del visionario Mr. Oizo, dopo il successo ottenuto in campo rumoristico/musicale; con questa pellicola il maestro ci vuole mostrare la sua idea di horror umoristica surreale del cinema. Come protagonista per questa prima pellicola, viene scelto un attore davvero singolare: un copertone. Sì sì, avete letto bene: un copertone. Non un uomo…

leggi tutto
2015
2015
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

uccio di uccio
7 stelle

C'è del genio in questo film di Quentin Dupieux aka Mr. Oizo, magari non per tutti gli ottantacinque minuti della sua durata, ma c'è del genio. L'incipit è azzeccatissimo, se vuoi incuriosire un amante della cultura pop, specie se cinematografica, sbattigliene subito una buona dosa in piena faccia, vedrai che molti li avrai catturati da subito. Dopo una…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
9 stelle

Film spiazzante e fin troppo geniale per essere liquidato con la superficialità di un sei politico. L'incipit è già fulminante. C'è una strada con delle sedie sparpagliate per terra, una macchina inizia un zig zag e le butta tutte a terra, dal cofano esce un agente di polizia e si rivolge ad un pubblico di spettatori introducendoli alla visione. Le sue prime parole…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2014
2014

Recensione

dareiusee8vtec di dareiusee8vtec
7 stelle

Diretto, scritto e musicato da Quentin Dupieux(regista ma anche musicista e produttore discografico) nel 2010, questo "Rubber"(che significa gomma) racconta l'apparentemente insensata storia di un copertone vivente.Ebbene sì, il film si apre con il monologo di un poliziotto(un semisconosciuto ma ottimo Stephen Spinella) che spiega come nel cinema(citando da E.T. a J.F.K) e nella vita ci…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

mm40 di mm40
7 stelle

Un copertone animato scopre di avere devastanti poteri mentali, tali da riuscire a disintegrare qualsiasi cosa e chiunque si trovi davanti.  Si rifugia in uno squallido motel nel deserto americano, luogo frequentato da vari personaggi loschi.   Il regista e sceneggiatore Dupieux ci avverte già nella prima sequenza: questo film è un inno al nonsense. Nulla di nuovo sul…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2013
2013

Recensione

Utente rimosso (Booh) di Utente rimosso (Booh)
6 stelle

Quentin Dupieux è crudele, scorretto e firma un esordio sbagliato, dove tutto è inopportuno. Brillante l'avviamento che sembra avvicinarsi al capolavoro, è un vero peccato che si smarrisca al termine. Disgraziatamente le nostre ottime aspettative vengono deluse, ciononostante non è necessario trascurarlo, bisogna semplicemente apprezzare il cinema di Dupieux e comprenderlo…

leggi tutto

Recensione

alan smithee di alan smithee
6 stelle

Incipit notevole per un film folle e genialoide; una pazzia alla Troma, nonché esordio cinefilo di quel terribile d'un Quentin (nome che cinematograficamente da tempo è garanzia di genialate) Dupieux che saprà sorprenderci un paio d'anni dopo con l’ irresistibile nonsense e humor nero presente nel successivo fantastico “Wrong”, visto a Torino all’ultimo TFF. Cinque/dieci fantastici…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
2012
2012

Recensione

Blasia di Blasia
6 stelle

1. Penso se la mia mano possa avere dei sentimenti mentre  digito lettere per comporre questo post. Sà dove và come se manifestasse una intenzione. Ammettimo che volessi scrivere una parola in particolare, come...facciamo "comporre",che ho scritto poco fà. Ebbene nel momento in cui  l'ho pensata le mie dita l'hanno scritta e sebbene durante la digitazione abbia anche pensato di interrompere…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2011
2011

Recensione

renfield di renfield
8 stelle

In partenza fa gridare al capolavoro promettendo cose eccezionali: un ragionamento molto originale e spiazzante sul cinema.   Purtroppo non raggiunge completamente il suo scopo, forse schiacciato dalle enormi aspettative. La storia è abbastanza stupida e pretestuosa: uno pneumatico assassino che va in giro a far esplodere la testa alla gente (vedi Scanners). Plot che sarebbe…

leggi tutto
Recensione
2002
2002
locandina originale
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito