Espandi menu
cerca
Captain America. Il primo Vendicatore

Regia di Joe Johnston vedi scheda film

Recensioni

L'autore

giurista81

giurista81

Iscritto dal 24 luglio 2003 Vai al suo profilo
  • Seguaci 20
  • Post -
  • Recensioni 1512
  • Playlist 109
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Captain America. Il primo Vendicatore

di giurista81
4 stelle

Sorta di sci-fi con curiosa ambientazione passata (seconda guerra mondiale), peraltro parallela a quella reale (l'Hydra pare prevalere sulla germania nazista di Hitler e utilizza armi laser, veicoli sperimentali etc etc), che si ispira all'omonimo fumetto della Marvel. Rispetto ad altri film del genere, Captain America ha qualcosa in più da offrire (le ambientazioni, la scenografia, la fotografia rarefatta, l'eroe più umano di altri supereroi, qualche sviluppo originale di scrip) ma ha un'ultima parte che è un'autentica girandola di "boiate in puro stile hollywoodiano". Il duello tra gli aerei non si può proprio vedere (l'apice si raggiunge con Captain America che centra in pieno il veicolo futuristico del cattivo di turno, penetrandogli all'interno con un piccolo aereoplano senza che questo esploda o si distrugga), poco comprensibile il finale (anche se il nostro eroe ha un sistema che gli permette di sostituire le cellule malate con altre vitali).
Si respira infine, in più parti del film, una certa influenza da Hellboy. 
Notevole Hugo Weaving nei panni del cattivo, brava anche l'attrice che personifica la donna amata dall'eroe nonché Tommy Lee Jones.
Mezza delusione, indicato per un pubblico di teenager anche se ritengo che i film cugini di questo datati anni '80 fossero anni luce superiori quanto meno per sceneggiatura.
Voto: 5.5

Su Joe Johnston

Ha fatto di meglio.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati