Il mio piede sinistro

Regia di Jim Sheridan

Con Daniel Day-Lewis, Brenda Fricker, Fiona Shaw, Hugh O'Connor, Ruth McCabe Vedi cast completo

In streaming
  • Chili
  • Wuaki
  • Tim Vision
  • Tim Vision
In STREAMING

Trama

Christy Brown (Day-Lewis) è colpito da una paralisi che gli preclude i movimenti e la parola. Malgrado questa tremenda menomazione, la sua famiglia, numerosissima e di modeste condizioni economiche, lo accoglie con grande amore. Christy riesce a comunicare mediante i movimenti del proprio piede sinistro.

Note

Opera prima del regista irlandese Jim Sheridan. Grande la serietà con cui la storia viene affrontata, senza concessioni a facili sentimentalismi e addirittura con ironia. Premi Oscar a Daniel Day-Lewis e a Brenda Fricker.

Commenti (8) vedi tutti

  • L'intensa e commovente performance di Daniel Day-Lewis sorregge una biografia asciutta e poco approfondita, altrimenti priva di grandi spunti di interesse.

    commento di Fanny Sally
  • Il primo oscar di Daniel Day-Lewis è il migliore, "apripista" rispetto ai più famosi (in tema) Tom Hanks o Eddie Redmayne; film toccante ma senza acuti da eccellenza.

    commento di _Rocky_
  • Stupenda biografia dell'artista paraplegico Christy Brown con un Daniel Day Lewis strepitoso e un tocco drammatico ma delicato che a visione ultimata ti lascia in bocca un impagabile retrogusto di amore per la vita.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Storia di coloro che affrontano la vita tutti i giorni

    commento di danandre67
  • commento di Dalton
  • Dopo aver visto "Nel nome del padre", fa sicuramente meno effetto. Comunque molto bello, una storia interessante. Se si fosse buttata un po' più sul commovente, forse sarebbe stato ancora più bello.

    commento di paloz
  • Storia di veri eroi. Storia di coloro che affrontano veramente la vita. Unica l'interpretazione di Daniel Day Lewis. (8)

    commento di KAMAN
  • Capolavoro indiscutibile, da non perdere assolutamente neppure alla centesima replica, inno alla vita e alla gioia di vivere.

    commento di orlandorimbaud
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

cheftony di cheftony
8 stelle

Questo film di Jim Sheridan, tratto dal libro omonimo, racconta la storia di Christy Brown, ragazzo quasi del tutto paralizzato ad eccezione della gamba sinistra e divenuto famoso come pittore e scrittore dopo esser cresciuto in una famiglia decisamente larga quanto povera in canna. Subito amato dalla madre e dagli 11 fratelli e sorelle, Christy verrà davvero accettato anche dal padre, il… leggi tutto

8 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

barabbovich di barabbovich
6 stelle

Nato a Dublino nel 1932 da un parto sfortunato, Christy Brown (Day-Lewis) soffre di una paralisi cerebrale che ne limita il linguaggio e i movimenti. Cresciuto in una numerosissima quanto modesta famiglia, Christy grazie a una grande forza di volontà e al suo piede funzionante diventerà un artista con abilità nel campo della pittura e della narrativa. Il film d'esordio dell'irlandese Jim… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2018
2018
2017
2017
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 13 giugno 2017 su Tv 2000
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 17 febbraio 2017 su Tv 2000
2016
2016

Recensione

stefanocapasso di stefanocapasso
9 stelle

Nei primi anni 30 a Dublino in una famiglia umile nasce l’ennesimo bambino, Christy. Il piccolo ha una lesione celebrale che lo rende di fatto storpio e ritardato. Così almeno credono i suoi genitori e i suoi tanti fratelli fin quando Christy con il suo piede sinistro, l’unico arto in grado di controllare, riesce a comunicare con i familiari. Da quel momento cambia la vita del…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2015
2015

Abasia

Decks di Decks

Una delle prime cose che si impara da neonati è a camminare: proprio perchè è una capacità così intrinseca dell'uomo non ci accorgiamo mai quanto essa sia importante, quanto ci renda…

leggi tutto
Playlist
2014
2014
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Bebert di Bebert
8 stelle

Dopo la visione del film, ho voluto leggere anche il libro da cui è tratto, perché anche un ottimo sceneggiatore non può che fare un sunto, non può evitare omissioni e l'autobiografia di Christy Brown (1932 - 1981) è certo opera pregevole, scritta con passione tra i diciotto e i vent'anni. E' il suo primo libro, cui seguiranno opere letterarie di poesia e prosa tra cui spicca "Dal fondo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

barabbovich di barabbovich
6 stelle

Nato a Dublino nel 1932 da un parto sfortunato, Christy Brown (Day-Lewis) soffre di una paralisi cerebrale che ne limita il linguaggio e i movimenti. Cresciuto in una numerosissima quanto modesta famiglia, Christy grazie a una grande forza di volontà e al suo piede funzionante diventerà un artista con abilità nel campo della pittura e della narrativa. Il film d'esordio dell'irlandese Jim…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2013
2013

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
9 stelle

La biografia dell'artista paraplegico Christy Brown viene raccontata con candore e realismo dall'esordiente Irlandese Jim Sheridan. Il film presenta innumerevoli pregi, il più ovvio è certamente la prova recitativa di un giovane Daniel Day Lewis a cui questo film spalancò le porte degli Oscar e di Hollywood in genere. Ma c'è qualcos'altro che rende “Il mio piede…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2012
2012

FILMCALENDARIO (14 di 52)

toal26 di toal26

Puntata n. 14. Tra i film proposti ce n'è uno che uscirà proprio il prossimo weekend. Grazie Maso per le belle parole su FILMCALENDARIO 13.

leggi tutto
Playlist
2011
2011

PODOFILA PLAY

panflo di panflo

Povero piede, rispetto alle mani è relegato in secondo piano, maledetto per i suoi odori sgradevoli , calli e  duroni, eppure senza di lui non potremmo  deambulare, nè ballare,…

leggi tutto

Recensione

cheftony di cheftony
8 stelle

Questo film di Jim Sheridan, tratto dal libro omonimo, racconta la storia di Christy Brown, ragazzo quasi del tutto paralizzato ad eccezione della gamba sinistra e divenuto famoso come pittore e scrittore dopo esser cresciuto in una famiglia decisamente larga quanto povera in canna. Subito amato dalla madre e dagli 11 fratelli e sorelle, Christy verrà davvero accettato anche dal padre, il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 11 utenti
2010
2010

Recensione

supadany di supadany
8 stelle

VOTO : 7++. La vita è un dono meraviglioso, come lo è questo film che segna l'esordio di Sheridan e del suo legame importante con Daniel Day Lewis. Il primo trova i giusti equilibri narrativi per cui riesce nell'intento di fare del film non un semplice trattato sulla malattia fisica, bensì un'opera di sentimento ed amore per la vita. Il secondo offre un'interpretazione…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2009
2009

Tappeti sonori

bradipo68 di bradipo68

Oltre a essere appassionatissimo di cinema ho una mania che definirei compulsiva per la musica.E molto spesso mi accade durante la visione di un film che certe scene o sequenze mi ricordino parecchio alcuni brani a cui…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito