Espandi menu
cerca

Trama

Kurt è un grande ammiratore del violinista Körner e ne vuole diventare studente. Il musicista accetta, ma durante le lezioni sboccia tra i due la passione. La coppia è però ostacolata dalle rispettive famiglie e dai conoscenti, nonché da tutte le istituzioni repressive della società...

Note

Nel 1919 Richard Oswald scrive - in collaborazione con il dott. Hirschfeld, pionere della liberazione sessuale - e dirige un film sull'essere gay, l'omofobia e la repressione causata dal paragrafo 175 del codice penale tedesco che puniva l'omosessualità come un crimine. Lo scandalo sollevato reintrodusse la censura nel 1920 e i continui tagli, nonché i roghi nazisti, lo hanno ridotto dagli originali 90 a 50 minuti.

Commenti (1) vedi tutti

  • Voto 6. [09.03.2011]

    commento di PP
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

tafo di tafo
8 stelle

C'era una volta una società che la dichiarava illegale. C'e ancora un paese dove il capo del governo si dichiara orgoglioso di non esserlo, di preferire le donne meglio se minorenni e ben imparentate. C'era una volta un film, nella Germania del 1919 che veniva mutilato, ridotto dalla censura ad essere integrato da fotografie e didascalie per arrivare a noi. Nel percorso del film, sta la… leggi tutto

4 recensioni positive

Recensioni
2017
2017
locandina
Foto
2014
2014
2011
2011
2010
2010
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 11 voti
vedi tutti

Recensione

mmciak di mmciak
8 stelle

"Diverso dagli altri" diretto nel 1919 da Richard Oswald, devo dire che mi è piaciuto molto. La storia racconta Kurt è un grande ammiratore del violinista Körner e ne vuole diventare studente. Il musicista che è omosessuale accetta, ma durante le lezioni sboccia tra i due la passione. Però la coppia è ostacolata dalle rispettive famiglie e dai…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

tafo di tafo
8 stelle

C'era una volta una società che la dichiarava illegale. C'e ancora un paese dove il capo del governo si dichiara orgoglioso di non esserlo, di preferire le donne meglio se minorenni e ben imparentate. C'era una volta un film, nella Germania del 1919 che veniva mutilato, ridotto dalla censura ad essere integrato da fotografie e didascalie per arrivare a noi. Nel percorso del film, sta la…

leggi tutto

Recensione

chribio1 di chribio1
6 stelle

gli do' la sufficienza giusto per il tema trattato e per il periodo storico in cui e' stato girato,effettivamente troppo presto per parlare di certe tematiche.voto.6.

leggi tutto

Recensione

kotrab di kotrab
8 stelle

Diverso dagli altri (Anders als die Andern) è un caso emblematico di film-opera d'arte-studio-saggio d'impegno sociale e politico tra i più perseguitati, solo in parte sopravvissuto alla censura e poi ai roghi nazisti, potremmo dire miracolosamente. Il film risale al 1919 e già questo ne sancisce l'importanza dato il periodo allo stesso tempo favorevole e ostile: favorevole…

leggi tutto
Recensione
Utile per 10 utenti

Recensione

alfatocoferolo di alfatocoferolo
10 stelle

Solo Ghezzi poteva trasmetterlo in tv ed a lui e soprattutto a Turigliatto, può andare il mio, e non solo mio credo, grazie per questo tassello aggiuntosi alla mia risibile ma sempre più solida cineteca. Il film è mutilato di molte sue parti, soffre decisamente il peso dei suoi anni ma è uno di quegli articoli che non devono mancare nella collezione di…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito