Trama

Mano (Francisco Miguez) è un ragazzo di quindici anni che adora suonare la chitarra, baciare, ridere con gli amici e andare in bici. Gli avvenimenti repentini della vita ed i momenti di verità della famiglia cambiano il suo modo di vedere le cose. Dovrà così velocemente  fare i conti con una serie piuttosto stressante di eventi, ma tutto sommato comuni a molti altri adolescenti: il divorzio dei suoi genitori e l'omosessualità di suo padre, la ribellione del fratello, i conflitti con i compagni, la scoperta della sua sessualità e le gioie e le pene del primo amore.

Note

Lontani dall’essere figure stereotipate, i ragazzi si confrontano e si aprono in modo non banale, affrontando tematiche come la diversità e la deformazione del concetto di privacy nell’epoca del Web 2.0. Se è piacevole vedere una rappresentazione cinematografica degli adolescenti che si sforzi di elevarsi più su dei canonici 3 metri sopra il cielo (e sorprende in positivo che il “tormentone” delle love story sia niente meno che l’immortale Something scritta da George Harrison), è difficile sorvolare sulle forzature di sceneggiatura che incanalano il film verso un finale drammatico dalla risoluzione davvero troppo sbrigativa. Un po’ acerbo, un po’ indeciso, come i suoi protagonisti.

Commenti (2) vedi tutti

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Mano ha quindici anni, non è il massimo della popolarità nella sua scuola e ha più o meno tutti i problemi dei ragazzi della sua età. Soffre di un amore non corrisposto, prende lezioni di chitarra da un maestro più sbalestrato di lui, ama stare con la sua migliore amica per confidarsi, ha un fratello ribelle per partito preso e tutti sogni nel cassetto di un quindicenne normale .Inoltre i… leggi tutto

4 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
6 stelle

Tra le peggiori cose del mondo, nella personale classifica del 15enne Hermano detto Mano, si può certamente annoverare il divorzio dei suoi genitori. Quando poi salta fuori che la causa è una relazione extraconiugale del babbo, e che la relazione in questione è con un altro uomo, la sua classifica inizia a non avere più posti liberi per le normali preoccupazioni di un adolescente.… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

chribio1 di chribio1
4 stelle

Si' vabbe' non e' la solita Storia Teen-Movie per Adolescenti ma e' leggermente diversa volendo anche (tentando ...) d'approfondire altre cose ma non arriva al dunque e stanca velocemente nella visione.Bisogna ammettere che dal lato puramente estetico le Attrici che circolano in questa Pellicola Brasiliana non sono niente male e magari per chi vuole,il Film lo si puo' vedere anche e solo per… leggi tutto

1 recensioni negative

2019
2019
2018
2018
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

germarco di germarco
7 stelle

Film brasiliano sugli adolescenti e per gli adolescenti (e che fa ringiovanire i più attempati come me ). Ci sono tutti i temi della vita scolastica ed adolescenziale: i problemi dell'esclusione, del bullismo; i primi rapporti con l'altro sesso; gli hobby e le lune storte; i difficili rapporti coi genitori e le ripercussioni dei problemi familiari. Consiglierò di vederlo alle mie…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso l'8 luglio 2018 su Rai 5
Trasmesso il 3 luglio 2018 su Rai 5
2016
2016

Recensione

chribio1 di chribio1
4 stelle

Si' vabbe' non e' la solita Storia Teen-Movie per Adolescenti ma e' leggermente diversa volendo anche (tentando ...) d'approfondire altre cose ma non arriva al dunque e stanca velocemente nella visione.Bisogna ammettere che dal lato puramente estetico le Attrici che circolano in questa Pellicola Brasiliana non sono niente male e magari per chi vuole,il Film lo si puo' vedere anche e solo per…

leggi tutto
Recensione
2015
2015
Trasmesso il 30 novembre 2015 su Rsi La1
2013
2013
Trasmesso il 25 ottobre 2013 su Rsi La1

Recensione

barabbovich di barabbovich
6 stelle

Il 15enne Mano (Miguez) prende svogliatamente lezioni di chitarra, va in bianco nel suo primo giro a prostitute, si innamora della ragazza sbagliata, ha almeno un amico che è un vero Giuda ma è un entusiasta della vita. E tutto sommato lo rimane anche quando i suoi si lasciano, perché suo padre (Machado) si è innamorato di un altro uomo e nonostante il fratello maggiore non l'abbia presa…

leggi tutto
Recensione
2012
2012

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Mano ha quindici anni, non è il massimo della popolarità nella sua scuola e ha più o meno tutti i problemi dei ragazzi della sua età. Soffre di un amore non corrisposto, prende lezioni di chitarra da un maestro più sbalestrato di lui, ama stare con la sua migliore amica per confidarsi, ha un fratello ribelle per partito preso e tutti sogni nel cassetto di un quindicenne normale .Inoltre i…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti

Recensione

nickoftime di nickoftime
8 stelle

Il cinema brasiliano negli ultimi anni ha esportato opere che si sono distinte per due caratteristiche: la prima, che è propria di quella cinematografia, è stata quella di una spiccata attenzione al sociale, ed in particolari alla situazione delle classi più deboli, portata avanti con una robusta adesione alla realtà, la seconda invece, va ricercata in una capacità di raccontare che…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
6 stelle

Tra le peggiori cose del mondo, nella personale classifica del 15enne Hermano detto Mano, si può certamente annoverare il divorzio dei suoi genitori. Quando poi salta fuori che la causa è una relazione extraconiugale del babbo, e che la relazione in questione è con un altro uomo, la sua classifica inizia a non avere più posti liberi per le normali preoccupazioni di un adolescente.…

leggi tutto
Recensione
Uscito nelle sale italiane il 15 ottobre 2012
2010
2010

Recensione

Mathiasparrow di Mathiasparrow
8 stelle

Non solo i teen movie sanno essere pregevoli, ma la loro qualità pare direttamente connessa al paese di realizzazione. Ad esempio, in Brasile ci sanno fare: Laís Bodanzky si occupa dei propri ragazzi come fossero sangue del suo sangue, scortandoli nelle tipiche vicissitudini amoroso-scolastiche contrassegnanti la crescita di chiunque. Gioie e dolori vissute attraverso…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2000
2000
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito