Trama

1845, agli inizi dell’epoca della Pista dell’Oregon. Una carovana di tre famiglie su carri da pionieri ha assoldato un montanaro, Stephen Meek, per essere guidata verso le Cascade Mountains. Asserendo di conoscere una scorciatoia, Meek guida il gruppo su un sentiero non segnato attraverso l’altipiano desertico per poi perdersi tra la salvia e le rocce aride. Nei giorni successivi gli emigranti si trovano a patire la fame, la sete e la mancanza di fiducia nell’istinto di sopravvivenza dei compagni di viaggio. Quando un indiano errante incrocia il loro percorso, gli emigranti sono combattuti tra la fiducia in una guida che si è dimostrata inaffidabile e un uomo che è sempre stato considerato come il nemico naturale.

Commenti (3) vedi tutti

  • Oh, Pioneers! Oh, Lost! Oh, Pilgrims! Oh, Argonauts!

    leggi la recensione completa di mck
  • Film molto naturale e io sono un amante del realismo,ma ha una  trama  solo vetrinistica per una visione distillata, in questo film si cammina molto, si bivacca  e quello che succede durante il tragitto non appassiona.voto 5 -

    commento di wang yu
  • Una costruzione faticosa, un finale che non vorresti mai. Si salva per l’atmosfera rarefatta e quel seducente minimalismo marchio di fabbrica della regista.

    commento di movieman
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

mck di mck
9 stelle

  Old West is the New Sinai.      La superficie marziana (eoni di catene montuose, immensi crateri vulcanici e da impatto, canyon continentali e...collinette, grandi vallate, valli, convalli e...vallette, ghiacciai d'acqua, pianure di permafrost, deserti di sabbia e...sassi e rocce, conoidi di deiezione alluvionali che divengono letti di fiumare meandriformi… leggi tutto

6 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

maurizio73 di maurizio73
6 stelle

Una carovana di pionieri in marcia lungo la Oregon Trail, ingaggia l'esperta guida e cacciatore di pellicce Stephen Meek nella speranza che li conduca lungo il più breve passaggio verso Ovest attraverso gli aridi territori abitati da pericolose ed ostili tribù indigene. Ben presto però si rendono conto che l'uomo è uno spocchioso millantatore che rischia di averli… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Mathiasparrow di Mathiasparrow
4 stelle

Il caro vecchio western non c'è più: bella scoperta. Servirà ribadirlo ancora a lungo? In trent'anni di dolente sopravvivenza sono state molte le variazioni sul tema del crepuscolo, ma ciò che Eastwood, Costner e colleghi vari hanno sancito lascia poco spazio ad eventuali aggiunte. La Reichardt ha una sola novità da presentare, ma eloquente: un comitiva del… leggi tutto

1 recensioni negative

2019
2019
2018
2018

Perle nascoste

MVRulez di MVRulez

Il titolo (forse un po' troppo altisonante) di questa playlist ne racchiude il suo scopo: catalogare alcune opere meritevoli (sia classiche che moderne) le quali, per un motivo o per un altro, rischiano di rimanere…

leggi tutto

Recensione

mck di mck
9 stelle

  Old West is the New Sinai.      La superficie marziana (eoni di catene montuose, immensi crateri vulcanici e da impatto, canyon continentali e...collinette, grandi vallate, valli, convalli e...vallette, ghiacciai d'acqua, pianure di permafrost, deserti di sabbia e...sassi e rocce, conoidi di deiezione alluvionali che divengono letti di fiumare meandriformi…

leggi tutto

Verde Muraglia

Immorale di Immorale

Tempo da muri, in Italia e in Europa. Dove l’elemento divisivo per eccellenza viene invocato, paventato, minacciato e/o applicato a politiche dal respiro corto quanto quello del “confine” delimitante.…

leggi tutto
2017
2017
Will Patton, Michelle Williams
Foto
2016
2016

I MIGLIORI FILM WESTERN

marco bi di marco bi

  1) Sentieri selvaggi di John Ford (The Searchers - 1956). 2) Ombre rosse di John Ford (Stagecoach - 1939). 3) Sfida infernale di John Ford (My Darling Clementine - 1956). 4) Mezzogiorno di fuoco di Fred…

leggi tutto
2015
2015

Recensione

maurizio73 di maurizio73
6 stelle

Una carovana di pionieri in marcia lungo la Oregon Trail, ingaggia l'esperta guida e cacciatore di pellicce Stephen Meek nella speranza che li conduca lungo il più breve passaggio verso Ovest attraverso gli aridi territori abitati da pericolose ed ostili tribù indigene. Ben presto però si rendono conto che l'uomo è uno spocchioso millantatore che rischia di averli…

leggi tutto

Recensione

Mulligan71 di Mulligan71
6 stelle

Il west(ern) secondo la visione di Kelly Reichardt, una delle registe più interessanti, e indie, del nuovo cinema americano. Abituata a spogliare i suoi film, rendendoli esperienze quasi intime, incentrati tutti su piccole storie e sull'empatia con i personaggi che raccontano, più o meno tutti sbandati o comunque ai margini della società, la Reichardt affronta il tema del…

leggi tutto

Recensione

leporello di leporello
8 stelle

   Chissà se davvero si può parlare di un film western... Dubbio volutamente provocatorio che mi autoinfliggo al fine di approfondire la mia conoscenza di questa splendida regista del cinema indipendente americano. Mi viene da riflettere su cosa sarebbe stato di “Meek’s Cutoff” se fosse uscito ai tempi in cui il cinema a stelle e strisce, scendendo un…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2014
2014

Recensione

giorgiobarbarotta di giorgiobarbarotta
7 stelle

La frontiera, metà ottocento. Una carovana assolda un trapper come guida e guardia del corpo contro i pericoli dell'ignoto. Il manipolo di uomini e donne si troveranno a fronteggiare terra bruciata, fantasmi interiori, ataviche paure, sete, sole cocente, fatiche e stenti. La scorciatoia del titolo si tramuterà in un incubo senza fine, un horror vacui in cui la speranza sarà…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

hupp2000 di hupp2000
8 stelle

Sarebbe fuorviante suggerire la visione di questo film argomentando che si tratta di un bel western. Molti ingredienti di quello specifico genere cinematogtafico effettivamente ci sono, a cominciare dall’ubicazione geografica – l’Oregon -, dalla carovana di tre famiglie di pionieri, passando per le attraversate del deserto e l’inquietante presenza di pellerossa nei…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

4:3 dei giorni nostri

pang di pang

in un periodo di 3D, 4K, schermi IMAX vedere film che sfruttano questo formato dal gustro retrò è piuttosto insolito; ecco una selezione di quelli che mi vengono in mente

leggi tutto
Playlist
2012
2012

Recensione

alan smithee di alan smithee
8 stelle

Un western crepuscolare e senza fronzoli, secco, asciutto come il territorio in cui e' ambientato, durante l'esodo di tre famiglie di pionieri nell'ultimo quarto dell'800 sulla via dell'West. Sono condotti da Meek, una guida esperta che pero' si fa ingannare dal territorio brullo e mutevole che li porta fuori strada. Sfiniti, senza acqua, i pellegrini non sanno se continuare a fidarsi…

leggi tutto
2010
2010
Archibald film

Archibald film

Finalmente il lavoro, almeno per qualche giorno, mi da tregua, e posso dare un’occhiata ai film, e ai listini completi, dei distributori per i prossimi… segue

Post

Tanti auguri Archibald!!!

supadany di supadany

Finalmente il lavoro, almeno per qualche giorno, mi da tregua, e posso dare un’occhiata ai film, e ai listini completi, dei distributori per i prossimi mesi. A parte la Bim che fa la parte del leone (finamai un…

leggi tutto

Recensione

Mathiasparrow di Mathiasparrow
4 stelle

Il caro vecchio western non c'è più: bella scoperta. Servirà ribadirlo ancora a lungo? In trent'anni di dolente sopravvivenza sono state molte le variazioni sul tema del crepuscolo, ma ciò che Eastwood, Costner e colleghi vari hanno sancito lascia poco spazio ad eventuali aggiunte. La Reichardt ha una sola novità da presentare, ma eloquente: un comitiva del…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito