L'ultima risata

Regia di F.W. Murnau

Con Emil Jannings, Maly Delschaft, Max Hiller, Emilie Kurz, Hans Unterkircher, Olaf Storm, Hermann Vallentin, Georg John, Emmy Wyda... Vedi cast completo

In streaming
  • Chili
  • Chili
In STREAMING

Trama

L'ormai anziano ad esperto usciere dell'Hotel Atlantic è orgoglioso della sua posizione, delle sue responsabilità e della sua livrea. Una notte piovosa e indaffarata si sta riposando brevemente dopo aver trasportato un pesante bagaglio sotto la pioggia e proprio in quel mentre viene sorpreso dal direttore. Il giorno seguente apprende di essere stato sostituito e declassato al ruolo umiliante di assistente alle pulizie. Sbalordito e umiliato, si sforza di riuscire a mandare avanti lo stesso la sua vita. 

Commenti (4) vedi tutti

  • La perdita dell’uniforme è la caduta nel non senso di una vita dove non si ha più un ruolo sociale, dove si è un’etichetta e, persa quella, si diventa un manichino anonimo. La sorpresa del finale che ribalta la realtà ha tutto il sapore della favola, del fuori programma, del dramma satiresco, necessario dopo la trilogia tragica, a catarsi avvenuta

    leggi la recensione completa di yume
  • L’’importanza di questa pellicola (uno dei capolavori assoluti del cinema) non è solo di contenuto. Riguarda anche l’evoluzione dello stile e del linguaggio e si concretizza attraverso la messa in pratica di una straordinaria intuizione, quella di aver compreso le inedite possibilità offerte da un uso più spericolato della macchina da presa.

    leggi la recensione completa di spopola
  • Indimenticabile. Il miglior film di Murnau (secondo me) ed uno dei 3 capolavori di Mayer Grande Carl Mayer, grandissimo Jannings Voto: 10/10

    commento di sokurov
  • Uno dei film con il finale più assurdo e improbabile che abbia mai visto. anche per questo un capolavoro.

    commento di florentia viola
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

spopola di spopola
10 stelle

C’è un “lieto fine” nel film, è vero, ma assolutamente fittizio, addirittura “particolare” (quasi una  postilla per come è stato posto magistralmente “in calce”): un estraneo elemento di “riconciliazione” riparatoria, che diventa però in Murnau una specie di paradosso che contesta e diverge gli intenti “pacificatori” della produzione, finendo semmai per amplificare… leggi tutto

8 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Albus96 di Albus96
6 stelle

Il protagonista è il portiere del Grand Hotel Atlantic di Berlino, dapprima rispettato e riverito, e che in un secondo tempo, viene degradato e confinato dalla direzione a sorvegliare i gabinetti. Il portiere si sente crollare il mondo addosso anche perché l'ambiente in cui vive impietosamente lo deride. Ma il destino è benevolo e grazie ad una eredità,… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

ed wood di ed wood
stelle

Un film di sconvolgente modernità espressiva. Dopo aver visto un'opera come questa, viene quasi la tentazione di ridimensionare tutto l'espressionismo cinematografico che ha fatto seguito a Murnau, anche e soprattutto quello americano, da Welles a Coppola. Basterebbe la prima sequenza: la hall di un lussuoso albergo, ripresa dall'interno di un ascensore, in movimento… leggi tutto

7 recensioni negative

2019
2019
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

Antisistema di Antisistema
10 stelle

Il fascino della divisa esercita ancora oggi una fortissima attrazione per chi la indossa, infatti tale indumento conferisce alla persona prestigio, eleganza, rigore e sopratutto autorità, a prescindere poi dalla sua effettiva condizione sociale, oppure dal suo carattere. Il nostro portiere di un prestigioso albergo (un pacioccoso Emil Jannings) della Berlino del 1924, il Grand Hotel…

leggi tutto
2018
2018

Recensione

Albus96 di Albus96
6 stelle

Il protagonista è il portiere del Grand Hotel Atlantic di Berlino, dapprima rispettato e riverito, e che in un secondo tempo, viene degradato e confinato dalla direzione a sorvegliare i gabinetti. Il portiere si sente crollare il mondo addosso anche perché l'ambiente in cui vive impietosamente lo deride. Ma il destino è benevolo e grazie ad una eredità,…

leggi tutto
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti
2017
2017
SCRITTI DI CINEMA
yume di yume

SCRITTI DI CINEMA

JOSEPH ROTH  L’AVVENTURIERA DI MONTECARLO scritti sul cinema (1919-1935)   Joseph Roth fu cultore e osservatore molto attento della settima… segue

2016
2016
locandina
Foto
locandina
Foto
2015
2015

Recensione

bellahenry di bellahenry
9 stelle

Un film innovativo, una capacità di utilizzo della telecamera che se contestualizzati al periodo di produzione è spaventoso. anche la capacità di appassionarci ad una stoira molto intrigante, e semplice, con il solo utilizzo delle immagini, utilizzando al minimo le scritte (forse 2 volte) fa capire davavnti a quale grandissimo regista ci troviamo. come detto la storia…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2012
2012

Recensione

spopola di spopola
10 stelle

C’è un “lieto fine” nel film, è vero, ma assolutamente fittizio, addirittura “particolare” (quasi una  postilla per come è stato posto magistralmente “in calce”): un estraneo elemento di “riconciliazione” riparatoria, che diventa però in Murnau una specie di paradosso che contesta e diverge gli intenti “pacificatori” della produzione, finendo semmai per amplificare…

leggi tutto
2011
2011

Recensione

ethan di ethan
9 stelle

Celeberrimo film di Murnau, maestro tedesco che da lì a pochi anni sarebbe emigrato negli USA a dirigere, tra gli altri, il suo film che preferisco, cioè 'Aurora'. Più che per la storia, trovo quest'opera incredibilmente innovativa specie per l'incredibile mobilità della macchina da presa, con uso di panoramiche, carrelli laterali, panoramiche e soprattutto…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

SPOILER e dintorni

yume di yume

Poiché  il vizietto che mi contraddistingue maggiormente fra tanti è quello di rivelare finali e punti cruciali dei film, (oltre poi al vizio di pretendere di non essere considerata una specie di…

leggi tutto

Recensione

Axeroth di Axeroth
10 stelle

Capolavoro di stupefacente impatto psicologico e di morale sociale. La storia di un uomo che dalle stelle passerà alle stalle con uno schiocco di dita, fino a che "Dio", reputandolo l'Ultimo Uomo, lo elevi così ad essere il primo, permettendogli di ridere per ultimo. "Ride bene chi ride ultimo"; "Gli ultimi saranno i primi"così dicono i proverbi. La cosa più bella…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2010
2010

Recensione

yume di yume
10 stelle

  Nella  Repubblica di Weimar, in una fase di ripresa economica parziale quanto ingannevole dopo la grande depressione dell’immediato dopoguerra, è al lavoro la squadra UFA che ha come produttore esecutivo Erich Pommer, Carl Mayer sceneggiatore, Robert Herlth e Walter Röhrig scenografi e Karl Freund direttore della fotografia. L’unione di queste forze con la…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito