Espandi menu
cerca
Mery per sempre

Regia di Marco Risi vedi scheda film

Recensioni

L'autore

barabbovich

barabbovich

Iscritto dal 10 maggio 2006 Vai al suo profilo
  • Seguaci 69
  • Post 7
  • Recensioni 2691
  • Playlist 3
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Mery per sempre

di barabbovich
8 stelle

Il difficile inserimento di un insegnante di liceo (Michele Placido) in un penitenziario minorile di Palermo, nel quale regna sovrana la legge del più forte. Ma i mezzi pedagogici del docente lasceranno il segno.
Memore della lezione de Il seme della violenza di Richard Brooks, il film di Risi si muove in perfetto equilibrio tra istanze sociologiche e fluidità narrativa, congegnando un meccanismo di un iperrealismo tanto estremo da sfiorare a tratti l'inverosimile. Eccellente prova di tutti gli attori, molti dei quali reclutati dal regista nei riformatori palermitani. Da un soggetto autobiografico di Aurelio Grimaldi tratto dal suo romanzo Meri per sempre (la sceneggiatura e i dialoghi sono di Sandro Petraglia e Stefano Rulli).

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati