Trama

A Lisbona un mendicante cieco vive di elemosine e della vendita di piccole cose. I soldi che guadagna li custodisce in una cassetta datagli dal governo che serve anche ad attestare il suo stato ufficiale di non vedente. Si tratta di un oggetto molto invidiato dagli altri poveri del quartiere, perché grazie a quello il cieco riesce a sopravvivere. Un giorno però la cassetta viene rubata...

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

tafo di tafo
8 stelle

Il grande regista è quello che in ogni film restituisce a chi guarda una sua idea del cinema  e del mondo qualsiasi sia la storia che racconta  o l'ambiente che descrive. Il minimalismo di un quartiere portoghese diventa teatro di un racconto che sa passare dal realismo al surrealismo senza stacchi, che sa descrivere la povertà con ironia e che sa esprimere un pensiero universale che ci… leggi tutto

1 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
6 stelle

De Oliveira (86enne) ed il suo cinema della nostalgia, così profondamente lucido ed umano: quasi come una fiaba, la messa in scena di A caixa (‘la cassetta’, delle elemosine) è semplice e diretta, di immediato effetto, con pochi personaggi di base e numerosi incontri che scandiscono le ore della giornata (metafora esistenziale al pari della scalinata lungo il vicolo).… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

2013
2013
locandina francese
Foto
2012
2012
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

tafo di tafo
8 stelle

Il grande regista è quello che in ogni film restituisce a chi guarda una sua idea del cinema  e del mondo qualsiasi sia la storia che racconta  o l'ambiente che descrive. Il minimalismo di un quartiere portoghese diventa teatro di un racconto che sa passare dal realismo al surrealismo senza stacchi, che sa descrivere la povertà con ironia e che sa esprimere un pensiero universale che ci…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti

Recensione

chribio1 di chribio1
6 stelle

Film dal tema bene approfondito e abbastanza godibile per tutta la visione,bravi gli attori presenti.voto.6.5.

leggi tutto
Recensione
2010
2010

Recensione

mm40 di mm40
6 stelle

De Oliveira (86enne) ed il suo cinema della nostalgia, così profondamente lucido ed umano: quasi come una fiaba, la messa in scena di A caixa (‘la cassetta’, delle elemosine) è semplice e diretta, di immediato effetto, con pochi personaggi di base e numerosi incontri che scandiscono le ore della giornata (metafora esistenziale al pari della scalinata lungo il vicolo).…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2009
2009

Cecità

Redazione di Redazione

Non vedenti, a volte anche invisibili. Una moltitudine come in Cecità, il film di Mereilles tratto dal lavoro del premio nobel Saramago, o solitari e disperati come la protagonista di Dancer in the Dark, una…

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito