Trama

Enoch è un giovane di 17 anni che ha perso entrambi i genitori e che da allora frequenta i funerali di gente che non conosce. Annabelle è una giovane ragazza di 16 anni, malata terminale di cancro. I due si incontrano per caso ad uno dei funerali frequentati da Enoch, si conoscono e si innamorano. 

Note

Il regista di Last Days torna a spiare l’espressione dei suoi teenager inquieti, ma non siamo nella vigilia macabra di Kurt Cobain, gli ”ultimi giorni” sono lunghi una vita, e il film fluttua in luoghi senza tempo, scivola nel look vintage di abiti anni 20 e 60, tra trine, merletti, jeans e t shirt. Gus Van Sant sa orchestrare i volti diafani e catatonici di questi angeli ragazzini, Enoch e Annabel, soli, in assenza di adulti (lui ha perduto i genitori in un incidente d’auto, lei ha una madre alcolista), alle prese con il countdown che li separerà. E ci regala un melodramma in forma di commedia, una sinfonia andante con brio.

Commenti (7) vedi tutti

  • Film Drammatico-Sentimentale che pur avendo uno sfondo di Storia con un serio problema medico (purtroppo …) non mi e' sembrato molto appassionante nonostante il tema trattato sia tragico (il piu' delle volte …) !!! voto.4.

    commento di chribio1
  • Un film interessante di una storia d'amore dai toni drammatici che il regista cerca di raccontare senza renderla inutilmente strappalacrime

    commento di Quentin99
  • Voto :  7   Sovradimensionato e solo all'apparenza minimalista.Quotidiano eppure ricco di  sfumature e momenti di poesia.Non è un Van Sant minore.

    commento di ripley77
  • "Love story" per cineforum?

    commento di michel
  • una perla,nera. il lato oscuro di Wes Anderson

    commento di BollerD2
  • UN FILM BELLISSIMO

    commento di carlinho
  • Ennesimo piccolo grande film di Gus Van Sant. Interpreti principali eccellenti, musiche di Elfman a dir poco azzeccate. Perderlo sarebbe un vero peccato.Voto: 8

    commento di BobtheHeat
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

ROTOTOM di ROTOTOM
8 stelle

E’ una sorpresa scovare un piccolo film di un grande regista, vittima come spesso accade dell’accanimento delle nostre distribuzioni sui titoli originali. Restless (trad: inquieto o letteralmente “senza riposo”) diventa – chissà perché -  L’amore che resta, titolo fuorviante che ammicca ai recenti retaggi di cinema italico di amorazzi da tinello e corna di trentenni in crisi.… leggi tutto

31 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

steno79 di steno79
6 stelle

Gus Van Sant è un grande regista, non c'è bisogno di ribadirlo, ma questo "Restless" mi sembra un filmetto carino ma un pò troppo "commerciale" all'interno della sua carriera, nonostante il coraggio nel mettere al centro del film una tematica ardua come quella della morte (una ragazza malata terminale di cancro incontra e si innamora di un giovane reduce da un incidente in cui erano morti… leggi tutto

9 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Lehava di Lehava
4 stelle

"Restless" è Enoch: irrequieto e senza sonno dopo una esperienza di coma dovuta ad un grave incidente stradale nel quale i genitori hanno perso la vita. Senza aver potuto rivederli (neppure al funerale, dal quale, per motivi di salute, fu escluso) ha elaborato, oppure no?, il lutto in maniera personale e strampalata. Si aggira per i funerali altrui respirando morte ed in qualche modo… leggi tutto

5 recensioni negative

2016
2016

Recensione

atomzombie di atomzombie
5 stelle

     “Enoch è un giovane di 17 anni che ha perso entrambi i genitori e che da allora frequenta i funerali di gente che non conosce. Annabelle è una giovane ragazza di 16 anni, malata terminale di cancro. I due si incontrano per caso ad uno dei funerali frequentati da Enoch, si conoscono e si innamorano.”   Parabola su morte e amore che mi ha…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

Lehava di Lehava
4 stelle

"Restless" è Enoch: irrequieto e senza sonno dopo una esperienza di coma dovuta ad un grave incidente stradale nel quale i genitori hanno perso la vita. Senza aver potuto rivederli (neppure al funerale, dal quale, per motivi di salute, fu escluso) ha elaborato, oppure no?, il lutto in maniera personale e strampalata. Si aggira per i funerali altrui respirando morte ed in qualche modo…

leggi tutto
2015
2015
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 22 aprile 2015 su Cielo

Gli Sconsigliati

cinefox di cinefox

Film brutti che più brutti non si può, alcuni osannati dal pubblico o re di incassi e altri forse sconosciuti (e ne capisco il motivo). Tra i quasi 1000 film che ho visto nella mia vita questi sono tra…

leggi tutto
Trasmesso il 3 aprile 2015 su Cielo
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 22 marzo 2015 su Cielo
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2014
2014
Trasmesso il 17 dicembre 2014 su Rsi La1
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

Texano98 di Texano98
9 stelle

Le ambientazioni autunnali in molti film di Gus Van Sant sono sempre valorizzate appieno dalla bellissima fotografia dei suoi film. Fra l'altro "Restless - L'amore che resta" è l'ultimo film che il regista ha realizzato con il direttore della fotografia Harris Savides, scomparso prematuramente due anni fa. Siamo davanti ad un film bellissimo, semplice, lineare ma non sdolcinato. Lungo…

leggi tutto
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

TheWarOfEcho di TheWarOfEcho
7 stelle

Enoch è un ragazzo che ce l’ha col mondo intero per averlo privato dei genitori in un incidente stradale, e che ha lo strano passatempo di visitare i funerali altrui. Ad una di queste funzioni incontra Annabelle, malata di cancro, con cui nasce l’amore. Una storia che richiama da vicino il celeberrimo “Love Story” ma con una sobrietà e un controllo delle…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

ohdaesoo di ohdaesoo
8 stelle

L'amore che resta è una beffa alla morte. L'amore che resta, la vita che resta, scherza la morte perchè quando questa è così vicina, sicura ed ineluttabile l'unica cosa che possiamo fare è non dargli la soddisfazione di trovarci impauriti e troppo rispettosi di lei. E allora l'amore che resta la morte la beffa con la sagoma del nostro corpo disegnata per…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito