Trama

Nella provincia del Bihar, nell'India Orientale, i proprietari terrieri attaccano gli abitanti del villaggio Harijan perché di casta inferiore. Naurangia e la moglie Rama riescono a fuggire in tempo e si dirigono verso Calcutta. Mentre la polizia e la stampa denunciano lo scempio, i due trovano riparo in un piccolo sobborgo industriale, dove è difficile trovare un lavoro. Per fame, accettano di condurre una mandria di maiali al di la' del fiume e comincia così una lunga e pericolosa traversata.

Note

Goutam Ghose, conosciuto fotoreporter, è considerato anche uno dei più importanti cineasti del cinema indiano contemporaneo, anche per merito del suo "obiettivo indagatore" sul mondo.

Commenti (1) vedi tutti

  • Voto 7. [26.09.2010]

    commento di PP
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

casomai di casomai
8 stelle

Ladri di biciclette è più vicino di quanto non si crederebbe. E' noto il debito d'ispirazione che il patriarca del cinema indiano, Satyajit Ray, ha ammesso di avere nei confronti del neorealismo italiano, dei suoi autori come della sua poetica. Se poi si considerano le filiazioni artistiche tra Ray e Goutam Ghose, regista di La traversata (suo, ad esempio, Ray, biografia filmata… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni
2017
2017
locandina
Foto
2011
2011

Recensione

casomai di casomai
8 stelle

Ladri di biciclette è più vicino di quanto non si crederebbe. E' noto il debito d'ispirazione che il patriarca del cinema indiano, Satyajit Ray, ha ammesso di avere nei confronti del neorealismo italiano, dei suoi autori come della sua poetica. Se poi si considerano le filiazioni artistiche tra Ray e Goutam Ghose, regista di La traversata (suo, ad esempio, Ray, biografia filmata…

leggi tutto
2010
2010

Recensione

michel di michel
6 stelle

PORCI CON LE PINNE Un contadino è costretto ad abbandonare la sua terra per aver partecipato all’omicidio di un tiranno locale. A Calcutta insieme alla moglie dovrà vivere per strada, patire la fame, accettare i lavori più rischiosi. Il film prende le difese della parte più debole ed esposta del paese, di quella massa poverissima a cui nessuno si sogna di…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

kubritch di kubritch
10 stelle

All'apparenza può sembrare un film neorealista che parla della situazione dei poveri in India. Ma è molto più di questo, sia a livello narrativo che cinematografico. E' una parabola mistico-simbolica sul significato autentico della vita. Tante sono le immagini che s'imprimono nella memoria. L'attacco notturno al villaggio. La zucca che rotola dopo l'aggressione. La scena…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

OGM di OGM
8 stelle

Un film dalla tonalità crepuscolare e selvaggia, segnato dal fuoco e intriso nell'acqua. Lo sguardo di Goutam Ghose si sfrangia nel fiammeggiare di scorci silvestri e brandelli di miseria, che, nella penombra, lasciano intravedere le tortuose forme di corpi cotti dal sole. I contorni irregolari e spigolosi, che si confondono con i tratti di un paesaggio aspro, fanno pensare…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2009
2009

Disoccupazione

Redazione di Redazione

Una taglist dolente, che parla di disoccupazione, di lavoro che non c'è, di precariato. Temi duri, difficili, che di recente hanno attraversato il cinema italiano trasversalmente ai generi: dal documentario sino alla…

leggi tutto
Playlist

Fiumi

Redazione di Redazione

Chi ci abita vicino li conosce, ci parla. E sa che sono vivi non solo perché sono in continuo movimento alla ricerca del mare. Per questo alle volte il fiume non è scenario: in certi film la sua natura è forte e…

leggi tutto
1984
1984
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito