Espandi menu
cerca

La première étoile. La prima stella

Trama

Jean-Gabriel è un uomo nero, sposato con una donna bianca e padre di tre bambini, che però non ha messo la testa a posto: rifugge le responsabilità familiari, si arrangia vivendo di espedienti e passa il suo tempo a scommettere sui cavalli.

Note

JG è il risultato in prospettiva di una nuova generazione black.

Commenti (1) vedi tutti

  • Visto la sera di Natale è un bel vedere. Capiamoci, non un bel film. Potrebbe essere targato Disney, ma non lo è! Da scartare in altri periodi il confezionamento non sarebbe stato per niente all'altezza. Accontentiamoci.

    commento di slim spaccabecco
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

Un film come questo è la dimostrazione tangibile di quanto siano distanti il cinema francese e quello italiano.Mentre oltralpe(ma appena appena ,sono giusto al di là del Monte Bianco) riescono a girare un commedia sulla neve senza volgarità qui da noi il discorso da Vacanze di Natale in avanti è degenerato in tutti i sensi portando tristemente ai risultati degli… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

  Si gioca in un terreno diverso e senz'altro fertile, per costruire una commedia dai lati etnici prevedibili, ma abilmente sfruttati. Qui l'integrazione è vista attraverso la lente dell'ironia e dell'autoironia e la cosa attraverso fattori reali e correttamente servita, divertendoci, insomma si riesce ad attraversa il terreno minato dell'integrazione con tono leggero e la cosa non… leggi tutto

2 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

barabbovich di barabbovich
2 stelle

Jean-Gabriel (Lucien Jean-Baptiste, protagonista e regista del film) è un antillano trapiantato in Francia che trascorre il suo tempo tra gli amici al bar e le scommesse alle corse dei cavalli. La scommessa più rischiosa arriva quando, in occasione di una delle sue tante fanfaronate, promette a moglie e figli di portarli in vacanza sulla neve, nonostante la famiglia sia… leggi tutto

2 recensioni negative

2016
2016
Trasmesso il 6 giugno 2016 su Rai Movie
Trasmesso il 20 febbraio 2016 su Rai Movie
2015
2015
Trasmesso il 15 maggio 2015 su Rsi La2
Jimmy Woha, Firmine Richard, Lucien Jean-Baptiste
Foto
2014
2014
Trasmesso il 13 settembre 2014 su Rsi La1
2013
2013

Recensione

chribio1 di chribio1
5 stelle

All'inizio del Film,quando la famiglia era in citta',mi sembrava d'essere tornato in dietro ai GLORIOSI tempi de "I Jefferson" ma poi quando sono partiti per le piste da sci in montagna mi ha interessato di meno nella visione totale.voto.5.

leggi tutto
Recensione
2012
2012
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2010
2010

Recensione

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

  Si gioca in un terreno diverso e senz'altro fertile, per costruire una commedia dai lati etnici prevedibili, ma abilmente sfruttati. Qui l'integrazione è vista attraverso la lente dell'ironia e dell'autoironia e la cosa attraverso fattori reali e correttamente servita, divertendoci, insomma si riesce ad attraversa il terreno minato dell'integrazione con tono leggero e la cosa non…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

Un film come questo è la dimostrazione tangibile di quanto siano distanti il cinema francese e quello italiano.Mentre oltralpe(ma appena appena ,sono giusto al di là del Monte Bianco) riescono a girare un commedia sulla neve senza volgarità qui da noi il discorso da Vacanze di Natale in avanti è degenerato in tutti i sensi portando tristemente ai risultati degli…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

nibbio di nibbio
4 stelle

Io ho trovato questo film un po' insulso, trascinato, con delle macchiette piuttosto che dei veri personaggi, con un umorismo che non mi ha per niente coinvolto. Non fa ridere, non commuove, non insegna niente. Era solo molto carino il ragazzino rasta che voleva la sua stelletta

leggi tutto
Recensione

Recensione

barabbovich di barabbovich
2 stelle

Jean-Gabriel (Lucien Jean-Baptiste, protagonista e regista del film) è un antillano trapiantato in Francia che trascorre il suo tempo tra gli amici al bar e le scommesse alle corse dei cavalli. La scommessa più rischiosa arriva quando, in occasione di una delle sue tante fanfaronate, promette a moglie e figli di portarli in vacanza sulla neve, nonostante la famiglia sia…

leggi tutto
Recensione

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
8 stelle

La promessa è di quelle impegnative: portare i propri figli sulle Alpi per la più classica delle settimane bianche. Una tradizione consolidata per il prototipo della vacanza francese anni 80, che però può diventare un azzardo se a lanciarla è Jean-Gabriel, padre di famiglia scapestrato ma in fondo buono, un habitué delle corse ippiche e delle perdite al gioco. Dimenticavamo, è nero, ma…

leggi tutto
Recensione
Uscito nelle sale italiane il 22 marzo 2010
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito