Afterschool

Trama

Robert è un giovane studente americano di una prestigiosa scuola della East Coast che un giorno si trova a riprendere per puro caso la morte di due sue compagne. All'interno della terapia di gruppo che coinvolge l'intero campus, si decide quindi che anche le vite dei giovani (e non solo le loro morti) vengano ritratte in un video a loro dedicato, in modo da accelerare l'elaborazione del gruppo. Ma il lavoro produce tra gli studenti e nel corpo insegnanti un'atmosfera di paranoia e un diffuso disagio 

Note

Antonio Campos, classe 1983, piazza la macchina da presa immobile davanti agli adolescenti, lasciandoli muovere in piano sequenza e giocando con i confini della porzione di campo inquadrata, dai quali emergono spesso solo frammenti, arti, angoli del volto.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

supadany di supadany
6 stelle

VOTO : 6+. Lavoro interessante per il punto di vista che mette in primo piano e pure per una metodologia di realizzazione che si spinge oltre i soliti canoni della bella ripresa, però è anche vero che se si vuole giudicare in funzione di consolidati paletti, universali quanto personali, non tutti i conti tornano nello stesso modo. Robert è iscritto al primo anno in una prestigiosa scuola,… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Peppe Comune di Peppe Comune
7 stelle

Robert (Ezra Miller) frequenta un prestigioso College dell'East Coast ed è particolarmente appassionato di registrazioni audiovisive. Un giorno si ritrova casualmente a riprendere con la telecamera la morte delle gemelle Anne e Mary Talbert (Mary e Carly Michelson), due allieve dell'ultimo anno uccise da una dose di cocaina tagliata male. I docenti del Campus decidono di dedicare alle due… leggi tutto

2 recensioni positive

2019
2019
2016
2016

Recensione

Kurtisonic di Kurtisonic
5 stelle

Aterschool  descrive le conseguenze del rapporto tra giovanissimi e il consumo indiscriminato di immagini.  L’ accessibilità elementare alle nuove tecnologie e  ai canali di comunicazione sono evidenti filtri della realtà che lo schermo  restituisce in maniera violentemente  distorta, il film del giovane esordiente Antonio Campos  però…

leggi tutto
2014
2014

Recensione

sasso67 di sasso67
8 stelle

Afterschool è un film a mio parere riuscito. Ricorda, per certi aspetti, l'ottimo Elephant di Gus Van Sant e per altri alcuni esperimenti europei, come i primi film di Haneke, ma vuole inoltre svolgere un discorso sia sul mestiere di chi tiene in mano una telecamera, per lavoro o meno, sia anche sulla difficoltà per i giovani di crescere e sulla responsabilità che su questo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Trasmesso il 5 agosto 2014 su Rai Movie
Trasmesso il 4 agosto 2014 su Rai Movie
Trasmesso il 4 giugno 2014 su Rai Movie
Trasmesso il 3 giugno 2014 su Rai Movie
2013
2013

Recensione

Clio di Clio
6 stelle

Film del 2008 scritto, montato e diretto da Antonio Campos. Robert è uno studente di una prestigiosa scuola americana. Ha uno spiccato interesse per il mondo dei video.Tormentato e isolato riprende per caso la tragica morte per overdose di due ragazze molto popolari. Il progetto per omaggiare le giovani viene affidato a lui. I filmati web sono al centro in questo film e l'autore ricollega…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Trasmesso il 15 dicembre 2013 su Rai Movie
Trasmesso il 14 dicembre 2013 su Rai Movie
2012
2012

Recensione

supadany di supadany
6 stelle

VOTO : 6+. Lavoro interessante per il punto di vista che mette in primo piano e pure per una metodologia di realizzazione che si spinge oltre i soliti canoni della bella ripresa, però è anche vero che se si vuole giudicare in funzione di consolidati paletti, universali quanto personali, non tutti i conti tornano nello stesso modo. Robert è iscritto al primo anno in una prestigiosa scuola,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 14 utenti
2010
2010

L'età inquieta.

Peppe Comune di Peppe Comune

Quando il mondo degli adulti si scollega cognitivamente dalle aspettative delle nuove generazioni e adolescenti senze più solide coordinate affettive oscillano tra vuoti esistenziali e l'anonimia di …

leggi tutto

Scuola

Redazione di Redazione

"La scuola è il luogo di formazione e di educazione mediante lo studio, l'acquisizione delle conoscenze e lo sviluppo della coscienza critica". E' l'istituzione sociale responsabile dell'istruzione e dell'educazione…

leggi tutto

Recensione

Peppe Comune di Peppe Comune
7 stelle

Robert (Ezra Miller) frequenta un prestigioso College dell'East Coast ed è particolarmente appassionato di registrazioni audiovisive. Un giorno si ritrova casualmente a riprendere con la telecamera la morte delle gemelle Anne e Mary Talbert (Mary e Carly Michelson), due allieve dell'ultimo anno uccise da una dose di cocaina tagliata male. I docenti del Campus decidono di dedicare alle due…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
6 stelle

La morte in diretta, per la Generazione YouTube, è solo una clip da rimontare e mettere in upload sul computer. Robert, alienato dalla vita sociale del liceo, si diletta con la telecamera per arricchire il curriculum. Quando nella sua inquadratura entrano le due sorelle più popolari della scuola, continua a riprendere, anche se le ragazze si accasciano a terra per una dose di cocaina tagliata…

leggi tutto
Recensione
Uscito nelle sale italiane il 15 febbraio 2010
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito