Espandi menu
cerca
Spiklenci slasti

Regia di Jan Svankmajer vedi scheda film

Recensioni

L'autore

AndrewTelevision01

AndrewTelevision01

Iscritto dal 18 settembre 2016 Vai al suo profilo
  • Seguaci 11
  • Post 6
  • Recensioni 297
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Spiklenci slasti

di AndrewTelevision01
8 stelle

"Cospiratori del Piacere" è un film del 1996 scritto e diretto dal regista ceco surrealista Jan Švankmajer. Girato tra la Repubblica Ceca, la Svizzera e il Regno Unito, il film narra delle varie vicende di alcuni personaggi ambigui che hanno in comune la pervesione sessuale verso oggetti e cose. Prendiamo ad esempio il protagonista Mr. Pivo?ka (Petr Meissei) e la postina Mrs Malková (Barbora Hrzanova): il primo crea la sagoma di un pollo e la riempe con i ritagli di alcuni giornaletti pornografici, per poi indossarla come maschera ricorrendo così al nome "uomo-pollo", la seconda ha la perversione di prendere alcune molliche di pane, farle diventare delle palline e infine aspirarle con un tubicino dal naso. Quello che viene fuori da questa pellicola è un'interessante analisi della pervesione umana: può essere mista, può avere migliaia di sfumature ed è molto creativa, seppur paranoica nell'estetica. Ogni personaggio ha una sua caratteristica, una sua colonna sonora, un qualcosa che lo renda partecipe nella trama. Se pensavate che non ci fosse un limite al grottesco, il regista già citato è la prova esistente che al surrealismo non c'è limite. Inoltre trattare la tematica dell'autoerotismo, che veniva e viene considerata ancora un tabù, in un film che sembra non avere una trama ma in effetti ce l'ha, non è molto semplice. Parliamo comunque di un regista che ha avuto a che fare con una personale trasposizione del romanzo di "Alice nel paese delle meraviglie"; la migliore versione mai realizzata - a parer mio - che propone una caratteristica abbastanza inusuale e stravagante di un cinema che doveva ancora nascere, ovvero la stop motion. In molti, o la maggior parte di coloro che conoscono il cinema, oggi riconoscono questo genre di animazione grazie al regista Tim Burton, quale ha saputo rendere noto tale arti in opere come, ad esempio "Vincent", "Nightmare Before Christmas" e "La Sposa Cadavere", ma non dobbiamo dimenticare ma soprattutto sottovalutare colui che può essere considerato uno dei più grandi, se non forse il più grande, regista d'animazione europeo di stop motion. Sarebbero da ricordare, oltre a quest'opera ("Cospiratori del Piacere") che unisce grottesco a humor nero e tecnica mista, anche i cortometraggi realizzati da Švankmajer, anche se ne basterebbero soltanto uno per immedesimarsi nella sua follia cinematografica, "Dimensioni del Dialogo". Buona visione a coloro che lo vedranno!

Da vedere assolutamente.

8½.

 

 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati