Frozen

play

Regia di Adam Green

Con Shawn Ashmore, Emma Bell, Kevin Zegers, Ed Ackerman, Rileah Vanderbilt, Adam Johnson, Chris York, Kane Hodder, Peder Melhuse... Vedi cast completo

  • In TV
  • Premium Energy
  • canale HD 334
  • Ore 19:35
altre VISIONI

Trama

Una qualsiasi giornata sulle piste si trasforma in un vero incubo per tre snowboarder rimasti bloccati sulla seggiovia, alla fine di un weekend di divertimento. Quando la macchina si arresta e tutte le luci vengono spente si rendono conto con terrore di essere stati dimenticati e abbandonati lassù, senza possibilità di scendere.

Note

L’idea è brillante, pur ricordando quella di Open Water (due aspiranti sub abbandonati in mezzo all’oceano durante un’escursione), fa leva su timori tanto atavici quanto reali. Fra tanti horror involontariamente comici, questo fa davvero paura, la tensione si respira sin dai titoli di testa e ogni volta che si inquadra un argano, un filo teso, un semplice ingranaggio. Peccato per le vittime, tre ragazzi per nulla appassionanti, ripetitivi nei loro discorsi, “congelati” dentro dinamiche da teen movie.

Streaming

Disponibile in streaming su Mediaset Premium

Commenti (7) vedi tutti

  • Angoscioso certo , ma è la sagra delle idiozie ....

    leggi la recensione completa di daniele64
  • Bella prova di recitazione. La situazione verosimile rende un paio di scene di una atrocità psicologica davvero rara. E dire che si poteva risolvere tutto almeno in un paio di modi... Voto 7.

    commento di ezzo24
  • Sinceramente mi è piaciuto, niente a che vedere con i soliti film splatter pieni di sangue... Anche se per fortuna non hai tratto da una storia vera queste sono situazioni che possono capitare. Il film è molto crudo e chi l’ha visto sa a cosa mi riferisco .

    commento di arwen88
  • A me é piaciuto! e poi ero incuriosito su come si potesse fare un film in uno spazio cosí "ridotto"

    commento di vix
  • Voto al Film : 4

    commento di ripley77
  • Sulla stessa lunghezza di "Open Water". Convincente, ben realizzatoe obbiettivo ben centrato. Da vedere.

    commento di Utente rimosso (Luke Vacant)
  • Trama e budget ridotti all'osso, ma regia e montaggio asciutti ed essenziali ne fanno un piccolo gioiellino di tensione, crudo quanto basta ed abbastanza …come dire…cattivello. Bene.

    commento di emil
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
10 stelle

Nel raccontare questa originale vicenda di 3 ragazzi rimasti bloccati su di una seggiovia dopo l’orario di chiusura il giovane regista Adam Green (classe 1975) da un lato offre un prodotto nuovo costruito con idee e colpi di scena (il quale anche solo un piccolo accenno di quello che si vedrà dal momento che il mezzo rimane fermo e sospeso nel vuoto rappresenta peccato nei confronti… leggi tutto

13 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

daniele64 di daniele64
5 stelle

Lo spunto è piuttosto semplice ma interessante , anche se sembra tanto una rilettura in chiave invernale di " Open water " . La vicenda poi è fortemente angosciosa ed ansiogena , però bisogna guardarla a cervello davvero spento perchè altrimenti ci si rende conto delle molteplici forzature inserite nella sceneggiatura . I tre ragazzotti protagonisti si comportano in… leggi tutto

8 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Lord Holy di Lord Holy
4 stelle

Per quanto mi riguarda, non lo considero riuscito appieno. Infatti, se da un lato l'idea di base è intrigante, lo stesso non si può dire circa il suo svolgimento. Sostanzialmente tutto si riduce a un subdolo gioco con le paure più viscerali degli astanti. Dunque gran parte dei pregi del film andranno persi, nella loro efficacia, nei confronti di uno spettatore che non temesse la situazione… leggi tutto

6 recensioni negative

Recensione

daniele64 di daniele64
5 stelle

Lo spunto è piuttosto semplice ma interessante , anche se sembra tanto una rilettura in chiave invernale di " Open water " . La vicenda poi è fortemente angosciosa ed ansiogena , però bisogna guardarla a cervello davvero spento perchè altrimenti ci si rende conto delle molteplici forzature inserite nella sceneggiatura . I tre ragazzotti protagonisti si comportano in…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Trasmesso il 13 settembre 2018 su 20
Trasmesso il 12 settembre 2018 su 20
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 12 voti
vedi tutti
Trasmesso il 12 luglio 2018 su Italia 1
Il meglio del 2017
2017

Fuggi Resisti Combatti

Barkilphedro di Barkilphedro

Una selezione di film nei quali il filo conduttore sia la fuga o la resistenza o la lotta contro avversità causate dalla natura o dall'ambiente dove i protagonisti sono inseriti.…

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2014
2014
Il meglio del 2013
2013

Recensione

Scarlett Blu di Scarlett Blu
6 stelle

Un buon film in generale; l'idea di base sembra anche originale, ma non saprei quanto possa essere verosimile, ma forse non è questo l'elemento importante. Un film deve emozionarci, e magari, per farlo deve trascinarci un po' fuori dalla realtà, farci fare i conti con le nostre paure più profonde e oscure, come quella di essere dimenticati, abbandonati a noi stessi in una situazione estrema e…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2012
2012

MALEDETTA NEVE!

scapigliato di scapigliato

Vi siete mai accorti quanto sono fondamentali, se non addirittura centrali in una narrazione, gli elementi naturali? Tra questi anche la scelta del paesaggio, la sua morfologia, la sua natura e il suo clima sono…

leggi tutto

Recensione

Stuntman Miglio di Stuntman Miglio
8 stelle

Alla base di questo piccolo gioiello di tensione troviamo un'idea tanto semplice quanto agghiacciante: cosa succederebbe se per una concomitanza di sfortunati ma plausibili eventi ci si trovasse bloccati in seggiovia al momento della chiusura dell'impianto sciistico? Voglio dire: io non frequento la montagna ma un pensiero del genere mi ha comunque sfiorato la mente in passato e subito mi sono…

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti
Il meglio del 2011
2011

Recensione

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
10 stelle

Nel raccontare questa originale vicenda di 3 ragazzi rimasti bloccati su di una seggiovia dopo l’orario di chiusura il giovane regista Adam Green (classe 1975) da un lato offre un prodotto nuovo costruito con idee e colpi di scena (il quale anche solo un piccolo accenno di quello che si vedrà dal momento che il mezzo rimane fermo e sospeso nel vuoto rappresenta peccato nei confronti…

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 21 marzo 2011
Il meglio del 2010
2010

Recensione

OGM di OGM
8 stelle

Una bravata adolescenziale che si trasforma in tragedia è il soggetto di questo thriller delle nevi: un film commerciale di qualità, che cura tutti gli aspetti di intrattenimento, dal gusto del chiacchiericcio alla suspense, senza nulla concedere alla banalità. Tra i suoi maggiori pregi v'è, indubbiamente, la capacità di trarre l'elemento horror dal realismo di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti

Montagna

Redazione di Redazione

È volutamente in bianco nero l'immagine scelta per "iconizzare" questa taglist. Perché la montagna è insopprimibilmente antica e perché il cinema "di montagna" spesso ne mostra proprio questo lato, sia che si…

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2009
2009
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito