Somewhere

play

Regia di Sofia Coppola

Con Stephen Dorff, Elle Fanning, Benicio Del Toro, Laura Chiatti, Michelle Monaghan, Laura Ramsey, Robert Schwartzman, Jo Champa... Vedi cast completo

In streaming
  • Infinity
  • Tim Vision
  • Wuaki
  • Chili
In STREAMING

Trama

Johnny Marco è un noto attore che vive un'esistenza sregolata. I suoi giorni scorrono tra fiumi di alcol, belle ragazze, macchine veloci e fan servili.  Fino a quando nella sua vita piomba sua figlia Cleo, di 11 anni...

Note

Film borghese sul vuoto borghese, oggi come negli anni 70, nelle intenzioni, parla di noia annoiando. Un prodotto dalla confezione patinata, ellittica, con metafore elementari, e una tendenza arty. Se in Lost in Translation la vittima del suo qualunquismo machiettistico era stato il Giappone, ora è il turno del Belpaese, che premia la raccomandazione prima del talento. Tutto vero, e il fiacco Leone d’oro a Somewhere ne è la dimostrazione, ma non serviva la Coppola per comprendere l’ovvio.

Commenti (15) vedi tutti

  • Un film leggero leggero su un uomo di spettacolo in odore di crisi,un Leone un po' regalato ,ma l'operina si puo' vedere senza infamia e senza lode,voto 6.

    commento di ezio
  • Bello. Proprio bello. Voto 8

    commento di Paolabibi
  • La Coppola in questo film che si aggiudicò un Leone d’oro abbastanza contestato, chiede ai suoi attori una gestualità piuttosto controllata, frutto di una recitazione in apparenza sottotono ma capace di rendere evidente quanto sia difficile questo rapporto tra un padre e una figlia che si sono appena ritrovati. Lo sguardo è minimale ma efficace.

    commento di spopola
  • Manca l'aria. Avaria nel nostro sogno più sognato

    commento di michel
  • Voto al Film : 7

    commento di ripley77
  • Un film deludente. Cosa ne penso? Leggete le altre opinioni negative che condivido quasi in pieno. Da NON vedere!

    commento di divemaster
  • Particolare, come solo lei sa fare! E' il suo stile, può sembrare noioso, ma la Coppola è diversa dalla massa. Voto 6,5

    commento di luanizza
  • Un "lost in translation" ambientato ad Hollywood: se vi è piaciuto quello, adorerete questo.

    commento di mariaelenaz
  • Un ottimo sulla fiducia ad un leone d'oro che crescerà con gli anni, per il talento di una delle autrici di punta della nuova hollywood.

    commento di giampy.78
  • Quando la metafora si fa insistente, perde il suo valore di metafora.Lo spunto è grandioso, ma manca la sintesi del capolavoro.

    commento di nuoveRecensioni
  • penoso e noiosissimo,meno male che le poltrone del cinema erano comode. Mi chiedo chi AVRà il coraggio di comprarlo in dvd o bluray.Complimenti a Tarantino per la scelta,forse era meglio premiare"La solitudine dei numeri primi"

    commento di grob
  • Comincio a dubitare della buona fede di Tarantino…film perdibilissimo. VOTO 2

    commento di il melandri
  • Semplicemente stupendo. Una poesia. Lo rivedrei cento volte.

    commento di naike
  • Un film assolutamente sopravvalutato, algido e saccente.

    commento di aquila79
  • mai vista opera più insulsa, sotto ogni profilo. fino a diventare irritante per come fallisce sistematicamente, lungo le due ore scarse di proiezione, una rappresentazione almeno credibile del vuoto che vorrebbe descrivere.

    commento di buran77
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

bradipo68 di bradipo68
2 stelle

Da qualche parte,da tutte o da nessuna. Quel Somewhere disperso tra il Nowhere e l'Everywhere ha il suono di una pernacchia. Frizzi, lazzi, lingue di Menelik e sberleffi all'annuncio di questo Leone dorato senza unghie e criniera, pallida imitazione di quello vero  con magari Quentin e Sofia che se la ridevano alla grande alle spalle degli altri in concorso. La piccola Sofia ha problemi… leggi tutto

43 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

FABIO1971 di FABIO1971
6 stelle

"Che cosa succede quando sei solo con te stesso allo Chateau Marmont, nel momento in cui devi guardarti allo specchio, che è sempre spaventoso per tutti? Ci sono così tante distrazioni nella vita moderna, specialmente nella cultura che circonda lo show business a Los Angeles: puoi restare distratto per sempre... Quand'è che metti da parte quelle distrazioni e guardi… leggi tutto

25 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

AlbertoBellini di AlbertoBellini
10 stelle

  “Lo sai bene: non ti riesce qualcosa, sei stanco e non ce la fai più. E d'un tratto incontri nella folla lo sguardo di qualcuno - uno sguardo umano - ed è come se ti fossi accostato a un divino nascosto. E tutto diventa improvvisamente più semplice.”  (Andrej Tarkovskij)   Che dire... iniziare un discorso che possieda un filo logico in casi… leggi tutto

19 recensioni positive

2019
2019

Luglio 2019

LorismaL di LorismaL

Ecco le mie visioni di Luglio...   Come si può notare, in questo mese ho preferito passare il tempo con le serie TV. Di seguito le stagioni concluse: 1a Trump: un sogno americano; 11a The Big Bang…

leggi tutto
Playlist
2018
2018
Trasmesso il 20 novembre 2018 su Iris
Trasmesso il 13 novembre 2018 su Iris
Trasmesso il 17 maggio 2018 su Iris
Trasmesso il 10 maggio 2018 su Iris
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2017
2017
Trasmesso il 2 dicembre 2017 su Canale 5
Trasmesso il 30 luglio 2017 su La5

Recensione

AlbertoBellini di AlbertoBellini
10 stelle

  “Lo sai bene: non ti riesce qualcosa, sei stanco e non ce la fai più. E d'un tratto incontri nella folla lo sguardo di qualcuno - uno sguardo umano - ed è come se ti fossi accostato a un divino nascosto. E tutto diventa improvvisamente più semplice.”  (Andrej Tarkovskij)   Che dire... iniziare un discorso che possieda un filo logico in casi…

leggi tutto
Trasmesso l'11 giugno 2017 su Canale 5
2016
2016
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 4 giugno 2016 su Canale 5
2015
2015
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 20 maggio 2015 su Rsi La1
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

negro di negro
3 stelle

La buona qualità generale delle immagini non compensa minimamente la nullità della narrazione nella pur brevità del film.  A peggiorare la situazione, ci sono i cameo "medusa"; forse a ricordare che anche nelle brutte performance, il grande schermo non riesce a raggiungere i livelli pessimi della tv commerciale.

leggi tutto
Recensione
2014
2014
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 5 novembre 2014 su Iris

Recensione

ohdaesoo di ohdaesoo
7 stelle

Il Ferrari nero sfreccia nell'ovale deserto. Al primo giro vedi solo la strada, l'asfalto nero che ti scorre veloce sotto le ruote. Senti il rombo del motore, assapori la stanca ebrezza della guida. Senti il cambio sotto una mano e il volante nell'altra, le curve che sempre uguali si ripetono. Questa è la visione superficiale delle cose Johnny, la parte dura di esse e te la conosci bene.…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito