Trama

Christine è una donna condannata alla sedia a rotelle che non si è rassegnata alla sua infermità. Un giorno decide così di recarsi a Lourdes in un cosiddetto viaggio della speranza, anche solo per rompere l'isolamento e la solitudine cui si ritrova confinata. Ma una volta giunta nel luogo di pellegrinaggio, una mattina si sveglia e si ritrova apparentemente, inspiegabilmente guarita.

Note

Lourdes (la sorpresa di Venezia 2009) rappresenta lo squallore di quel luogo sacro e kitsch come si trattasse del salotto di un reality.

Commenti (7) vedi tutti

  • Senza eccessi e con una cadenza inesorabile, Jessica Hausner ridefinisce Lourdes partendo proprio dal suo cavallo di battaglia: il miracolo. PROBLEMATICO 7,5

    leggi la recensione completa di luca826
  • Sorgeranno falsi cristi e falsi profeti e faranno segni e portenti per ingannare, se fosse possibile, anche gli eletti. 23 Voi però state attenti! Io vi ho predetto tutto.Non è tutto oro quello che luccica.

    commento di wang yu
  • Se davvero siete disposti a buttare 96 minuti della vostra vita - 96 minuti che non riavrete mai più indietro -, be' allora accomodatevi e guardate 'sto… coso.

    commento di Winnie dei pooh
  • Dite quello che volete ma questo film non mi ha dato nessuna emozione… anzi!!!!!Se qualcuno me lo spiega… soprattutto il finale, mi fa un piacere…

    commento di bitta85
  • Un film vuoto coperto soltanto da una fastidiosa patina da cinema d'autore e pervaso di quella ironia un pò snob che alla fine risulta perfino offensiva nel suo "prendersi gioco" dei malati.

    commento di Pugno
  • Voto al Film : 7

    commento di ripley77
  • Vuole creare un senso critico nello spettatore, ma forse neanche il regista sa da che parte stare, e questo crea un senso di disorientamento da parte dello spettatore. Inoltre il ritmo non sale mai, e la noia la fa da padrona.

    commento di slim spaccabecco
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

bradipo68 di bradipo68
4 stelle

I miracoli esistono. Ma il più grande è quello racchiuso dentro di noi. A mio parere è questo il messaggio contenuto tra le righe di questo film battente bandiera francese( ma la nazionalità del film è di chi lo fa o di chi ci mette i soldi per realizzarlo?) ad opera di una regista austriaca di belle (e passate) speranze. E qui però mi sorge il dubbio… leggi tutto

9 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Lehava di Lehava
6 stelle

“L’autore dovrebbe morire dopo aver scritto. Per non disturbare il cammino del testo." (Umberto Eco da “Postille a Il nome della rosa” Sinceramente, non ho mai ben capito se Eco fosse serio o scherzasse, affermando ciò. Perchè l'assunto è per sé destabilizzante, conferendo al testo vita propria (“Il testo è lì e produce i propri effetti” Umberto Eco da “Postille a Il nome… leggi tutto

12 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Peppe Comune di Peppe Comune
8 stelle

Christine (Sylvie Testud) è una ragazza affetta da sclerosi multipla. Si fa il suo bel viaggio a Lourdes per coltivare la speranza in un miracolo risolutore forse, o probabilmente per vincere la solitudine che la perseguita visto che, come dice lei stessa, quelli ai luoghi di pellegrinaggio sono ormai gli unici viaggi che riesce a fare. Vorrebbe fare "viaggi culturali" ma gli tocca fare… leggi tutto

20 recensioni positive

2018
2018

Recensione

luca826 di luca826
8 stelle

Film preciso, secco, problematico. Jessica Hausner rifiuta un piglio disturbante di fronte alla realtà Lourdes, approcciando invece una linea più avvolgente dove l'elemento di rottura del climax è addirittura il miracolo. Addirittura, perché se prima gli avvenimenti seguono una liturgia standard nella celebrazione della sofferenza, con elementi ben precisi: i…

leggi tutto
2017
2017
Trasmesso il 4 aprile 2017 su Rsi La1
2016
2016
Trasmesso il 10 febbraio 2016 su Rai Movie
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 9 voti
vedi tutti
2015
2015
Trasmesso il 13 dicembre 2015 su Rai 5

Recensione

donNik di donNik
7 stelle

Non è un film recitato da attori di spicco. Anche la regia non è di gran livello, ma proporzionata ad un pubblico di credenti semplici ed entusiasti di racconti di fede. Per non cadere in una forma di idolatria, sia pure involonaria, è bene ricordare che i miracoli non sono quelli compiuti violentemente e pubblicamente dal Padre , ma quelli che egli ci rivela nel…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso l'8 dicembre 2015 su Rai 5

Abasia

Decks di Decks

Una delle prime cose che si impara da neonati è a camminare: proprio perchè è una capacità così intrinseca dell'uomo non ci accorgiamo mai quanto essa sia importante, quanto ci renda…

leggi tutto
Playlist
2014
2014

Psych-Out: Road to Somewhere

VeniceKrystel di VeniceKrystel

Osservare attentamente i soliti volti, le solite espressioni, le solite falsità, le condizioni che non si possono accettare. Perché della realtà non importa nulla, basta coltivare…

leggi tutto
Playlist
2013
2013

Recensione

Lehava di Lehava
6 stelle

“L’autore dovrebbe morire dopo aver scritto. Per non disturbare il cammino del testo." (Umberto Eco da “Postille a Il nome della rosa” Sinceramente, non ho mai ben capito se Eco fosse serio o scherzasse, affermando ciò. Perchè l'assunto è per sé destabilizzante, conferendo al testo vita propria (“Il testo è lì e produce i propri effetti” Umberto Eco da “Postille a Il nome…

leggi tutto

Recensione

Utente rimosso (Cantagallo) di Utente rimosso (Cantagallo)
9 stelle

Io l’ho trovato folgorante. Sul terreno insidioso e sdrucciolevole dei pellegrinaggi e delle guarigioni miracolose, Jessica Hausner riesce a rimanere in perfetto equilibrio, la sua posizione è chiaramente agnostica ma non è irridente, anzi: attraverso le maglie larghe di un registro scarno e minimalista emergono silenziosamente la disperazione, la speranza, la profonda…

leggi tutto

Recensione

jonas di jonas
6 stelle

Se un film viene premiato da una giuria di cattolici e da una di atei, i casi possibili sono tre: o è un’opera di sottile ambiguità, o pecca di cerchiobottismo, o una delle due giurie ha preso una cantonata colossale. Devo ammettere di non saper dire quale delle tre alternative sia quella giusta. Certo, c’è la satira sugli orrori del turismo religioso e sulla…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
Trasmesso il 17 marzo 2013 su Rai 5

Recensione

chribio1 di chribio1
5 stelle

Oltre l'aspetto puramente Religioso ed affascinante,il Film e' lo stesso costruito in maniera elegante ma ogni tanto qualche rischio sonno arriva in maniera profonda e la visione ne risente.voto.5.5.

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 12 marzo 2013 su Rai 5
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2012
2012
Trasmesso il 22 novembre 2012 su Rai Movie

Recensione

barabbovich di barabbovich
4 stelle

Occhio ai titoli di testa: Lourdes è riuscito a vincere tanto il premio Brian, dell'Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti, quanto il cattolico premio Signis 2009. Basta fare uno più uno per capire che l'unico, vero pezzo forte di questo film cinematograficamente inesistente sta nella quota apicale di cerchiobottismo che riesce a raggiungere. Una ragazza malata da tempo di sclerosi…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito