Espandi menu
cerca
A Christmas Carol

Regia di Robert Zemeckis vedi scheda film

Recensioni

L'autore

barabbovich

barabbovich

Iscritto dal 10 maggio 2006 Vai al suo profilo
  • Seguaci 68
  • Post 7
  • Recensioni 2736
  • Playlist 3
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su A Christmas Carol

di barabbovich
8 stelle

Alla vigilia di Natale l'avarissimo Scroodge (Carrey) riceve la visita di tre spiriti che rappresentano passato, presente e futuro. Le tre entità soprannaturali gli mostrano cos'è stata, cos'è e cosa sarà la sua vita se continuerà a comportarsi in maniera tanto dissennata e avida.
Tratto da un racconto di Charles Dickens, il terzo film in motion capture (dopo Polar Express e La leggenda di Beowulf) di Zemeckis assembla la classicità del racconto con la modernità delle tecniche di ripresa e il 3D. Se il primo funziona con molti limiti e non va oltre l'apologo morale, la seconda rappresenta un passo in avanti rispetto alle due opere precedenti, con una ridda di trovate visive impressionanti che restituiscono appieno il senso di magia del cinema: il film è tutto un virtuosismo, un'invenzione su dove piazzare la macchina da presa senza perdere nemmeno per un attimo la capacità di meravigliare, tanto riesce a rendere reale ogni singola giuntura del corpo nodoso di Scroodge.   

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati