Espandi menu
cerca
A Christmas Carol

Regia di Robert Zemeckis vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Tato88

Tato88

Iscritto dal 21 novembre 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 14
  • Post 19
  • Recensioni 367
  • Playlist 1
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su A Christmas Carol

di Tato88
10 stelle

L'adattamento della storia di Scrooge è ormai diventata una tappa obbligata per qualunque gruppo di attori e artisti che si rispetti, ivi comprese anche le innovazioni digitali. E la tecnologia 3D supera brillantemente la prova! La storia, più o meno, la conosciamo. E per una volta si è avuto il coraggio di raccontarla tutta, anche gli episodi e le battute più spiacevoli che spesso vengono tagliati per uniformarsi al target giovanile.
Io ho visto praticamente tutti i film in 3D usciti finora, e posso dire che "A Christmas Carol" è al momento quello che meglio sfrutta questa nuova tecnologia (a patto che si stia seduti entro le prime 8 file del cinema). La neve è vera! I voli che spesso intraprende Ebenezer sono spettacolari, così come i pieni sequenza di Zemeckis, forse il primo ad aver capito che personaggi e oggetti non devono andare fuori campo se si utilizza questa tecnologia. Le rappresentazioni grafiche dei tre spiriti del Natale sono meravigliose, così come le sequenze di congedo degli stessi!
E Jim Carrey, marchio di garanzia, convince e diverte in modo superbo. Addirittura ci commuove nelle sequenze nostalgiche, e ci disgusta nel dialogo con il raccoglitore di fondi per i poveri.
Anche tutti gli altri interpreti sono fenomenali (da Colin Firth a Robin Wrigth Penn e Gary Oldman). E nota di merito al Motion Capture che ha quasi raggiunto la perfezione.
Colonna sonora adeguata ed esaltante, molto bella la canzone interpretata da Bocelli nei titoli di coda.
Unica nota negativa che scaturisce riguardo questa tecnologia 3D è l'impressione che "A Christmas Carol" sia il prototipo di un mancato film in live action, quasi Zemeckis avesse dovuto ripiegare sull'animazione in quanto non potesse permettersi (non fisicamente, ormai si può fare tutto nella Gradne Hollywood... bensì economicamente) di produrlo altrimenti.
Tuttavia affascina, meraviglia e stordisce. Stupendo!

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati