Espandi menu
cerca

Vincere

play

Regia di Marco Bellocchio

Con Giovanna Mezzogiorno, Filippo Timi, Corrado Invernizzi, Michela Cescon, Matteo Mussoni, Elena Presti Vedi cast completo

Guardalo su
  • Tim Vision
  • Amazon Prime Video
  • Amazon Prime Video
  • Amazon Prime Video
In STREAMING

Trama

La storia di Ida Dalser, la donna che conobbe Mussolini ben prima che egli fosse famoso, e che se ne innamorò, dandogli un figlio, ma che poi - dopo la Prima guerra mondiale - lo ritrovò sposato a Rachele. La sua battaglia per essere riconosciuta, la sua dolorosa vicenda umana.

Note

Un capolavoro imperioso, dal ritmo e dal montaggio (di Francesca Calvelli) futuristi, con una smagliante fotografia di Daniele Ciprì che rimanda al miglior Matarazzo (Vincere è anche uno struggente mélo), e una colonna sonora da Oscar (firmata da Carlo Crivelli) mixata in perfetta osmosi con un comparto di effetti sonori rari da rintracciare in un’opera italiana. Tutto Bellocchio in poco più di due ore (la psichiatria, la suggestione dei personaggi che fanno la Storia, il confronto con il cattolicesimo e il clero, le idee rivoluzionarie...) in un film da Cinema Muto spavaldamente urlato. Magnificamente devastanti Timi e la Mezzogiorno.

Commenti (11) vedi tutti

  • Un grande film di denuncia sulla prigionia politica.

    leggi la recensione completa di lamettrie
  • un gran bel film c'e' poco da dire. Bello attraente e commovente dall'inizio alla fine. Grande prestazione della Mezzogiorno.

    commento di ENRICO2
  • L'Italia a piedi nudi si sbraccia appesa alla grata del manicomio. L'Italia in camicia nera guarda e passa.

    commento di michel
  • Interessante la storia ma troppo "carica" la regia e la recitazione. Un film esagerato. Alla Bellocchio

    commento di Artemisia1593
  • Opera importante, che ha ottenuto e a cui sono riconosciuti giustamente grandi meriti. Attori in grandissima forma, regia straordinaria. Non per tutti, ma per chi ha voglia di grande cinema.

    commento di slim spaccabecco
  • non m'è piaciuto

    commento di Axeroth
  • Voto al Film : 9

    commento di ripley77
  • Uhm.."9 settimane e mezzo" incontra "Kill Bill vol. 2" e "Fuga di Mezzanotte"..

    commento di Videotecaumana
  • un film bellissimo!

    commento di Stepan
  • DA PALMA!

    commento di giampy.78
  • BASTA CON I SOLITI RETAGGI DEL PASSATO…BASTAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!! LE BRIGATE ROSSE NON HANNO FUNZIONATO…PROVIAMO CON MUSSOLINI…BELLOCCHIO, APRI UN BAR E METTITI A LAVORARE!!!!!!!!!!! FUORI DALLE P…

    commento di GianniPepe73
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

maghella di maghella
10 stelle

Bellocchio è uno dei grandi registi italiani...e con questo film lo dimostra nuovamente.   La storia struggente di Ida Dalser, presunta prima moglie di Benito Mussolini, che gli diede il suo primogenito Benito Albino Mussolini, è lo spunto per raccontare la disperazione di chi si è sentita illusa nel proprio amore, nelle proprie convinzioni e principi.  … leggi tutto

49 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Marcello del Campo di Marcello del Campo
5 stelle

COME RENDERSI DETESTABILE NON FACENDOSI PIACERE VINCERE   Vivere di rendita dopo I pugni in tasca, film peraltro invecchiato male nelle cantine del "rosso antico", è stata la strategia vincente della lumaca Bellocchio, un regista a scartamento ridotto che anche questa volta mi ha fatto scappare dalla sala dopo il primo faticoso primo tempo (una sana abitudine che conservo solo a beneficio… leggi tutto

12 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Govinda di Govinda
2 stelle

Allarmi! Allarmi! Le idee sono fuggite! I capolavori sono un'altra cosa! Dov'è il coraggio, l'ardire? Dov'è la forza, la sfida? Dov'è almeno una delle qualità che partecipano ad un'opera d'arte? Non resta che intagliare aggettivi altisonanti per descrive un guscio vuoto! Confuso, arrendevole, lento, noioso, costoso (credo), struggente, il peggio del cinema autorale.… leggi tutto

13 recensioni negative

2020
2020

Recensione

Antisistema di Antisistema
9 stelle

Dio non esiste sostiene un socialista con aria arrogante innanzi ad una platea sbigottita, o meglio, se esistesse ha cinque minuti esatti per fulminarlo dell'incauta affermazione, ma ciò ovviamente non avviene, anche perchè negli occhi di quel giovane uomo c'è aria di tracotanza mista all'ambizione di divenire, un giorno non troppo lontano, una divinità umana che…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
2019
2019
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2018
2018
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2017
2017

Recensione

lamettrie di lamettrie
8 stelle

Un grande film di denuncia sulla prigionia politica. È però un film doppio: alla prima ora, noiosa e stereotipata, con parti lunghe in modo assolutamente inutili, fa seguito la seconda ora e rotti, strepitosa quanto purtroppo, ma doverosamente, dolorosissima. A una prima parte da cinque segue una seconda parte, un po’ più lunga, da almeno nove, secondo me.  …

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2015
2015
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

Baliverna di Baliverna
7 stelle

Secondo me è molto diverso dalla maggior parte dei film di Bellocchio; pur con qualche difetto lo definirei sostanzialmente riuscito. Non so se l'autore abbia la stessa visione che ho io sulla protagonista. Secondo me ella non è una donna che combatte lodevolmente per la giustizia e il riconoscimento di un suo diritto. Esteriormente questo sarebbe anche vero, ma dentro al suo cuore…

leggi tutto
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2014
2014
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 3 agosto 2014 su Rai 5
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito