Trama

Le vite di tre persone entrano in collisione tra loro in un incidente stradale per poi essere segnate dal coma e ritornare infine a una vita "normale". Al centro i loro corpi: le sofferenze e le cicatrici del passato lacerano le carni dei protagonisti i quali si spingeranno, ognuno in modo differente, alla scoperta della body art.

Note

Cinema malsano, nudo e crudele, con ambizioni liriche e un cast femminile intrigante, la discesa agli inferi di Vittorio Rifranti. Riavvicinarsi al dolore fisico per sconfiggere il dolore interiore. Inevitabili i raffronti con la poetica ballardiana, da Cronenberg (Crash) in giù, un’esperienza da vivere in modo poco razionale, comprese certe digressioni poco chiare della vicenda, sugli orrori della guerra, ma da apprezzare proprio per questo.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Non è ancora disponibile nulla.
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito