Espandi menu
cerca
Diverso da chi?

Regia di Umberto Carteni vedi scheda film

Recensioni

L'autore

FilmTv Rivista

FilmTv Rivista

Iscritto dal 9 luglio 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 218
  • Post 80
  • Recensioni 6292
  • Playlist 6
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Diverso da chi?

di FilmTv Rivista
8 stelle

Una città del profondo nord. Una città di destra. Un partito di sinistra che cerca un candidato sindaco e un po’ per caso un po’ per scherzo lo trova in Piero, gay dichiarato impegnato nella lotta per i diritti degli omosessuali. I notabili del partito gli affiancano Adele, la «furia centrista», per bilanciarne gli «estremismi» politici e i due saranno costretti a fare campagna elettorale insieme. La commedia di Umberto Carteni (al suo primo lungometraggio) mette in scena i paradossi della politica italiana con leggerezza e riesce nell’impresa, intrecciando storia d’amore, impegno divertito e satira garbata. Certo, non tutto è perfetto: qualche sbavatura, qualche semplicismo, qualche stereotipo (l’omosessuale che si scopre innamorato di una donna è evidentemente un tòpos rassicurante, vista la grande frequenza con cui viene messo in scena). Ma su tutto ci sono gli attori: Claudia Gerini ritrova la grazia di una certa Sandrelli, quella di alcune commedie giovanili, a cui aggiunge nevrosi e ansie tutte contemporanee. Argentero è una conferma: sguardo desiderante sul mondo intero, mai scomposto, mai una sbavatura. Insieme, la scintilla della gag, la sensibilità per i tempi comici.

 

Recensione pubblicata su FilmTV numero 11 del 2009

Autore: Silvia Colombo

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati