La polvere del tempo

  • Trilogia II: I skoni tou hronou

  • Grecia, Italia, Germania, Francia, Russia,
  • Genere: Drammatico
  • durata 125'
play

Regia di Theo Anghelopoulos

Con Willem Dafoe, Bruno Ganz, Michel Piccoli, Irène Jacob, Christiane Paul, Kostas Apostolidis, Tiziana Pfiffner, Alexandros Mylonas... Vedi cast completo

Guardalo su
  • Chili
  • RakutenTv
  • Chili
  • RakutenTv
In STREAMING

Trama

Un regista ormai cinquantenne ha in mente di girare un film dedicato ai suoi genitori, Spyros e Eleni, la cui vita venne attraversata e stravolta dagli eventi del ventesimo secolo.

Note

Lontano dall’ironia demistificante che popola il cinema contemporaneo, Angelopoulos ci dice della nostra agonia, infischiandosene del ridicolo, in un discorso autisticamente autoriale, capace a tratti di sintesi folgoranti. Inevitabilmente tedioso, prezioso nella pervicacia con cui dà forma, in primis, a un pensiero, contro ogni logica spettacolare. Da preservare.

Commenti (1) vedi tutti

  • Il senso tragico della storia che tutto travolge e cambia rendendo patetiche le persone di una famiglia greca sballottata dalla Russia, all'America, alla Germania, all'Italia è alla base di un racconto affastellato di fatti, sfasato nei tempi,difficile da seguire per il privilegia dello stile che rallenta il ritmo narrativo e raffredda i sentimenti

    leggi la recensione completa di bufera
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

bufera di bufera
6 stelle

Un cinema che schiaccia sin dall'inizio lo spettatore, travolto dal susseguirsi di eventi, spostamenti e figure, non particolarmente delineate  perchè parte del tutto che la storia compone e scompone senza pietà.Il senso tragico della storia che tutto travolge e cambia rendendo patetiche le persone di una famiglia greca sballottata dalla Russia, all'America, alla… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

OGM di OGM
8 stelle

Si può essere profughi del passato, di un mondo diviso e crudele che non esiste più. E si può scoprire, allora, con amarezza, che la memoria delle proprie fughe, del proprio esilio, dei viaggi disperati e interminabili per ritornare a casa, o rivedere le persone abbandonate tanti anni prima, non serve a riconciliare i giovani di oggi con la vita. L’esempio della… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

alan smithee di alan smithee
2 stelle

Angelopoulos e' sempre stato un regista di memorabili scene madri, di grandi inquadrature di massa, di abili riprese volanti dall'incedere elegante e sinuoso, di "paesaggi nella nebbia", di primi piani di gigantesche statue o busti; il tutto irrobustito da una potente colonna sonora che accentua la sontuosita' della rappresentazione. Anche questo film non fa eccezione e tutto quanto sopra… leggi tutto

4 recensioni negative

2020
2020
2012
2012
2011
2011
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

alan smithee di alan smithee
2 stelle

Angelopoulos e' sempre stato un regista di memorabili scene madri, di grandi inquadrature di massa, di abili riprese volanti dall'incedere elegante e sinuoso, di "paesaggi nella nebbia", di primi piani di gigantesche statue o busti; il tutto irrobustito da una potente colonna sonora che accentua la sontuosita' della rappresentazione. Anche questo film non fa eccezione e tutto quanto sopra…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

Viola96 di Viola96
4 stelle

Ci s'annoia e parecchio nel nuovo Angelopoulos.A mio parere,il grande regista greco non produceva nulla di memorabile da Lo sguardo di Ulisse,forse il suo capolavoro insieme a La recita,ma l'immagine che ci dà Angelopoulos della sua concezione di realtà ormai è già tutta fatta.Il nuovo film non è altro che una parabolo già vista e sentita sulla Grecia…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
stelle

Un regista, una storia - quella dell’Odissea dei genitori lungo il Novecento -, una crisi creativa. Secondo capitolo della Trilogia della Terza Ala, La polvere del tempo prosegue il discorso intrapreso con La sorgente del fiume, distanziandosene: perché qui la Storia non scorre, la Tragedia non si esprime, ogni cosa è già avvenuta. C’è solo deriva, male di vivere, nessuna catarsi. In un…

leggi tutto
Recensione

Recensione

Alice07 di Alice07
4 stelle

Vuole essere leggero e delicato, in realtà è tutto teso alla ricerca della sequenza memorabile, del dialogo memorabile, scimmiottando decine di film analoghi e migliori.  Retorico e francamente inutile.  E poi, le trentenni truccate da vecchie, sono terribili. 

leggi tutto
Recensione

Recensione

bufera di bufera
6 stelle

Un cinema che schiaccia sin dall'inizio lo spettatore, travolto dal susseguirsi di eventi, spostamenti e figure, non particolarmente delineate  perchè parte del tutto che la storia compone e scompone senza pietà.Il senso tragico della storia che tutto travolge e cambia rendendo patetiche le persone di una famiglia greca sballottata dalla Russia, all'America, alla…

leggi tutto

Recensione

maldoror di maldoror
8 stelle

La sensazione con cui sono uscito dal cinema, è stata più o meno la stessa che ho provato dopo la visione di quasi tutti i film di Angelopoulos, cioè quella di aver assistito ad un capolavoro mancato, ad un'opera grande ma imperfetta, costantemente e pericolosamente in bilico fra i consueti pregi e difetti del suo cinema, cioè tra l'ispirazione sincera e…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Uscito nelle sale italiane il 30 maggio 2011

Recensione

OGM di OGM
8 stelle

Si può essere profughi del passato, di un mondo diviso e crudele che non esiste più. E si può scoprire, allora, con amarezza, che la memoria delle proprie fughe, del proprio esilio, dei viaggi disperati e interminabili per ritornare a casa, o rivedere le persone abbandonate tanti anni prima, non serve a riconciliare i giovani di oggi con la vita. L’esempio della…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
2010
2010
2009
2009
2002
2002
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito