Espandi menu
cerca
Live! Ascolti record al primo colpo

Regia di Bill Guttentag vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Gangs 87

Gangs 87

Iscritto dal 12 ottobre 2010 Vai al suo profilo
  • Seguaci 41
  • Post -
  • Recensioni 814
  • Playlist 22
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Live! Ascolti record al primo colpo

di Gangs 87
2 stelle

C’è stata un’epoca in cui a riempire i palinsesti televisivi erano i reality show. Dall’avvento del nuovo secolo in poi spuntavano fuori come funghi e possedevano le caratteristiche più svariate tanto che, ad un certo punto, sembrava fosse diventata una vera e propria gara a chi era capace di inscenare lo show più innovativo.

 

Parte da questa idea la pellicola diretta dallo sceneggiatore Bill Guttentag che racconta l’epopea di Live! un reality in cui i concorrenti sfidano la morte giocando, in diretta televisiva, alla roulette russa; montepremi finale, per coloro che avranno avuta salva la vita, cinque milioni di dollari.

 

Oltre alla bizzarria di fondo che governa il racconto, a rendere il tutto ancor più assurdo è la scelta di dirigere l’intero film come se fosse una sorta di mokumentary: dietro la macchina da presa c’è un ragazzo ingaggiato dalla protagonista, con l’intenzione di riprendere la preparazione dello show prima della sua messa in onda. Non solo non ci viene spiegato lo scopo di questa mossa ma il tutto finisce per sembrare ancora più artificioso e pesante, di quanto già non lo fosse.

 

Katy Courbet, la protagonista di cui sopra, è interpretata da Eva Mendes, all’epoca all’apice della sua carriera, che per quanto risulti essere l’unica cosa decente di tutto il confusionario sistema messo in piedi, non basta a risollevare le sorti di questa pellicola che oscilla incessantemente tra l'assurdo e il patetico.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati