Espandi menu
cerca
Avatar

Regia di James Cameron vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Lina

Lina

Iscritto dal 28 ottobre 2005 Vai al suo profilo
  • Seguaci 114
  • Post 8
  • Recensioni 1092
  • Playlist 15
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Avatar

di Lina
8 stelle

"Appariscente" ed "apparente" capolavoro di fantascienza dalla trama in fondo non troppo originale poichè ricca di stereotipi, ma obiettivamente, stereotipi o no, è un blockbuster coinvolgente e ben congegnato che regala una soddisfacente dose d'intrattenimento. Senza dubbio spettacolare il 3D e stupende le scenografie e le ambientazioni, ma sono soprattutto lo stile e la classe che confezionano il tutto a giocare bene le loro carte in questo caso. James Cameron è un bravo cineasta e sa sempre curare ed amalgamare bene sceneggiatura, colonna sonora, scenografie ed effetti speciali, donando anche molta anima alle proprie opere, ma forse ha puntato troppo su questo progetto in particolare passandoci parecchio tempo ad idearlo e metterlo a punto senza vedere i suoi sforzi gratificati come sperava (di fatti, non vedendosi assegnare l'oscar come miglior regista, è rimasto sconsolatamente a bocca asciutta). Il problema è che probabilmente questo Avatar, nonostante tutti i pregi che possa avere, è un film assai "eccessivo", ricco di spunti surreali che puntano più in alto di quanto possano permettersi, di ambientazioni familiari in cui giusto gli effetti speciali fanno la differenza e possiede troppe sfumature e contenuti apocalittici che dopotutto la fanno finire nella categoria delle classiche "americanate" moderne.

 

E' un film che piace forse anche più del non meno famoso "Titanic", però due ore e mezza sono un po' troppe e un po' pesanti da seguire per chiunque, anche perchè la trama è spezzata da una narrazione discontinua che la fa procedere per fasi alterne: da sequenze travolgenti a sequenze tecnologiche un po' noiose e non alla portata (o comprensione) di tutti, che quindi non mantengono un ritmo costante. Comunque, data la meraviglia visiva regalataci dagli effetti speciali e dalla tridimensionalità di una bellissima ed ipnotizzante Pandora, le scene d'avventura, d'azione e di guerra fanno il loro effetto rivelandosi a dir poco spettacolari fino all'inquietante epilogo. Efficaci ed interessanti poi risultano anche le sfumature new age futuristiche insieme alla storia d'amore, ovviamente scontata - ma in fondo essenziale - fra i due 'esseri diversi'.

 

Non un capolavoro come lo reputano in molti, ma comunque un'opera godibile, affascinante e degna di attenzione.

 

James Cameron

 

Eccellente.

 

La colonna sonora

 

Bella.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati