Espandi menu
cerca
Gran Torino

Regia di Clint Eastwood vedi scheda film

Commenti brevi
  • Clint Eastwood che lungo la sua carriera cinematografica fu descritto a volte come un volto inespressivo, stereotipato, monocorde e freddo, mostra nei suoi ultimi film un volto più umano, tormentato. E' il caso del Gran Torino, che Clint dichiarò a suo tempo essere probabilmente il suo ultimo film come attore volendosi dedicare alla regia.

    leggi la recensione completa di massimo45
  • Gran bel film! Eastwood regista e attore da Oscar. Voto 10

    commento di Fabious
  • chissà come mai a tutta la sinistra piace così tanto quest'uomo che più di destra non si può?!

    commento di nini75
  • Ottimo.

    leggi la recensione completa di BASE41
  • DA non perdere.

    leggi la recensione completa di ezio
  • Fantastico, il film migliore della storia del cinema. Clint ha superato se stesso. Voto: 10 e lode

    commento di MicheleBeciduzzi
  • Niente da dire Clint è Clint. Voto 7++

    commento di Scemaran
  • Clint Eastwood che recita quasi sottovoce l'Ave Maria prima di essere crivellato dalle armi automatiche della Gang asiatica suscita un misto di rabbia e compassione. Un finale eroico anche se non ha sputato in terra il tabacco come Josey Wales prima di far cantare le sue colt con il rumore originale dello sparo del 1870.

    commento di blualberto1966
  • Strepitoso.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Ironico e drammatico, crepuscolare e commovente, Clint Eastwood firma un film che lascia il segno nella mente e nel cuore dello spettatore.

    leggi la recensione completa di 21thcentury schizoid man
  • Film sulla vecchiaia sul rapporto tra padre e figli, sulla convivenza tra etnie diverse , E anche sulla guerra e sulla devastazione morale di chi ha partecipato o ne ha subito gli effetti. Ma anche un film sull'americanità , su quanto un paese possa condizionare la visione della vita di persone nate in un altro.

    leggi la recensione completa di stany11
  • Stupendo. "Ci avete mai fatto caso che ogni tanto si incontra qualcuno che non va fatto incazzare?". Un gran film.

    commento di MovieMaker
  • AHAHAH...fantastico 9 xsone su 10 (circa) lo definiscono un capolavoro, ed io sono d'accordissimo, la decima lo denigra completamente e qualcuno tra i "decimi" tenta anche di fare l'espertone. Piuttosto di scrivere stronzate statevene zitti che fate più bella figura.

    commento di Saleinzucca
  • Probabilmente il capolavoro (fino ad adesso) di Clint Eastwood. Grande lezione di cinema. E' quel tipo di film che non si guarda, si vive.

    commento di GioviNCC
  • Film pazzesco! Emozionante, drammatico, a volte anche molto divertente, e alla fine commovente! Credo che Clint qui si sia superato.. Immenso! E probabilmente con un altro attore non sarebbe stato lo stesso film. Uno dei migliori. Assolutamente da vedere.

    commento di FJ92
  • Così straordinario che persino un commento non basterebbe per esprimere la bellezza che questo film ha da proporre.

    commento di AndrewTelevision01
  • IMMENSO E POTENTISSIMO

    commento di Fiesta
  • Forse il testamento artistico di Clint ...

    leggi la recensione completa di daniele64
  • Gran bel film, emozionante, ben strutturato e con un messaggio importante.

    commento di Valek
  • Grande cinema sotto ogni punto di vista. Meraviglioso.

    commento di Yayas82
  • interessante, profondo, commovente e sorprendente al punto giusto

    leggi la recensione completa di Neymayer
  • Ottimo film

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Dall'amore Per Un'auto, All'amore Verso L'uomo

    leggi la recensione completa di LucaJazz94
  • Clint riempie la scena per tutta la durata del film, personaggio e interprete gigantesco, rinnova i fasti di un genere epico/tragico in cui l’eroe, solitario, attraversa lo spazio scenico dominandolo e plasmandolo a sua misura.

    leggi la recensione completa di yume
  • Una delusione, un film lento e imbarazzante nei dialoghi, mal fatto, sebbene sorretto da una sceneggiatura, di fondo, valida...mi spiace ripeterlo ma il "grande" Clint qui è al suo peggio

    leggi la recensione completa di Gm2016
  • Un buon film ma c'è di meglio

    commento di sticazzi
  • Il film è indubbiamente eccelso, eppure tutta questa giustizia privata, questo western d'oggi giorno mi sa di un po' forzato. Il personaggio protagonista ha un fascino magnetico e nel complesso il film è da vedere sicuramente.

    commento di near87
  • Film scontato e a tratti molto noioso. Troppe atmosfere troppo diverse tentano di fondersi. Dialoghi banali, situazioni scollegate (montaggio? non pervenuto), manca la rivelazione che ci si aspetta dia senso alla storia.

    commento di bebabi34
  • Fantastico! Da vedere.

    commento di Blue Velvete
  • Un film esemplare con qualche battuta da imparare a memoria e raccontare agli amici. Gallina vecchia fa buon brodo.

    commento di movieman
  • Bel film di Clint, empatico come pochi e non privo di sincera speranza.

    commento di kael80
  • Da vedere … genere drammatico

    commento di ferni
  • il film zoppica.la trama è banale,il finale retorico ,i personaggi disegnati grossolanamente.

    commento di hank
  • Voto 8. [18.10.2010]

    commento di PP
  • Voto al film: 7.5!

    commento di Mr Blonde
  • Un gran bel film mi è piaciuto molto anche se non lo posso considerare il migliore di Clint!Comunque il buon vecchio Clint ha dimostrato ancora una volta di saperci fare dietro la macchina da presa!

    commento di cranb25
  • Grandissimo film, grandissimo Clint ! Voto 9.

    commento di jeffwine
  • Altra perla di questo IMMENSO UOMO !!!Fa ridere,riflettere,commuove e fa incazzare!! praticamente un film completo !!

    commento di VAJONT
  • voto * * * * * FARE MEGLIO E' IMPOSSIBILE

    commento di danandre67
  • Un vero capolavoro. Secondo me è il più bel film di Clint Eastwood. Ho un dubbio (positivo): chi è più bravo fra i due Eastwood, il regista o l'attore? E' un bel dubbio. Forse lla fine prevalgono entrambi.

    commento di tonyidran
  • Film commovente, ironico, profondo che emoziona e appassiona e la prova del grande Clint vale da sola 5 stelle

    commento di loreAHX
  • avreste potuto immaginare qualcosa di meglio per l'addio di clint al cinema davanti la cinepresa?il suo personaggio è bellissimo e curato in ogni dettaglio…è lui che muove tutto il film e l'interesse dello spettatore!grande clint

    commento di bellahenry
  • Un Eastwood di routine: solita figura "definitiva", solito manicheismo estremo, solito cinema morale di taglio classico, ma manca la verve, il vecchio cow boy sembra andare col pilota automatico.

    commento di missingun
  • Splendido film

    commento di primavera63
  • film poco convincente, certamente ben chiuso ma in mezzo è un pò lento, improbabile la figura del prete caricaturali i figli e i teppisti della gang insomma a veder bene sto film lo salva IL MITICO CLINT

    commento di baggio
  • Splendido, l'esempio per tutti che invecchiando si può solo migliorare, Clint lo sta dimostrando film dopo film. Da inserire sicuramente nei film da non perdere.

    commento di PIERINO
  • Altro grande film di Clint. Unico neo: troppo miele nella "conversione" di Kowalski

    commento di robynesta
  • Un poco patetico, ma la storia non è male. Da vedere è una via di mezzo tra Crash-Contatto fisico ed il Giustiziere della notte.

    commento di enandre
  • Bello, pur non essendo il mio genere ho apprezzato molto questo film che è veramente ben fatto.

    commento di Utente rimosso (gnu91)
  • tutto troppo deja vu in questa cosa di Clint. un vbero brutto film. la Corea ? per favore, basta.

    commento di kross
  • 8,5

    commento di eucas70
  • Voto: 8,5

    commento di BobtheHeat
  • Film di una profondità unica. Voto 8

    commento di superbatto
  • mi ha un poco deluso, per le tante recensioni positive probabilmente: situazioni classiche; sceneggiatura non perfetta; regia fin troppo sobria; ma un ottimo Eastwood attore, ok…

    commento di Totola
  • Bellissimo. Mi è piaciuto moltissimo.

    commento di musillo
  • Clint non sbaglia un colpo. Il film è bellissimo, racconta una storia come se tu la vedessi succedere sotto i tuoi occhi. Al tempo stesso ironico e commovente. Un grande cineasta ed un grande interprete.

    commento di nibbio
  • film senza grandi attese,perso in una zona d'ombra fra il giallo e il quasi giallo. poco moralistico,più che altro pessimistico,seduto come il protagonista che mi ricorda qulacosa , forse un caronte animato, qualcosa di parlato. per palati fini.

    commento di tyo
  • ci sono ancora parole che non sono state dette su eastwood? io dico solo una cosa: vedetelo!

    commento di pyto
  • Risate e lacrime…mix di emozioni perfetto per un gran film che parte lento poi ingrana con dialoghi affilati e un vocabolario degno di zelig…Eastwood perfetto per il ruolo. Da vedere.

    commento di Miki Liga
  • C'è il marchio di Clint in tutto e per tutto, con una storia semplice l'ex Harry Callahan riesce, come sempre, a comunicare un forte messaggio. Un grande Film da non perdere..

    commento di Marco M
  • Clint ha le idee chiare, come al solito, sui rapporti umani sulla vita e sulla morte. Film eccezionale. Voto 9.

    commento di Max76
  • Ho potuto vederlo in originale: impagabile! da brividi, speriamo che l'eternità esista almeno per i grandi. Lunga vita a Clint!

    commento di michemar