Trama

La storia di quindici uomini: quattordici di loro si chiamano  Frank Armoton e uno Pekka. Decidono di spostarsi da un sobborgo all'altro di Helsinki. Un viaggio non moto fortunato: alcuni muoiono, altri si sposano e alcuni si trovano addirittura a dover lavorare!

Note

Secondo lungometraggio del regista Aki Kaurismaki

Commenti (1) vedi tutti

  • Una storia strampalata,senza nessun fine,io ho amato molto il regista,ma questa opera ho faticato parecchio a digerirla,a comprenderla e a sopportarla....fate un po' voi...

    commento di ezio
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Peppe Comune di Peppe Comune
8 stelle

Quindici uomini sono riuniti in una sala buia di un seminterrato. Portano tutti degli occhiali neri e tutti si chiamano Frank. Progettano la ribellione contro una società che li ha relegati ai margini del benessere generalizzato, costringendoli a vivere di stenti. Niente rivolta in armi, non ne sarebbero affatto capaci. Stanno solo elaborando un piano di fuga che li porti fino a Eira, un… leggi tutto

4 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
6 stelle

Il secondo film di Kaurismaki è una delirante commedia sul genere on the road, ricca di invenzioni e spunti strepitosi. Buono il ritmo, interpreti con le giuste facce da perdenti svitati, una storia strampalata che ben rappresenta l'idea che ha il regista della comicità: pochi scambi di parole, trovate buffe o nonsense a raffica (senza una spiegazione, un uomo si fa trasportare sul… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2018
2018

Perle nascoste

MVRulez di MVRulez

Il titolo (forse un po' troppo altisonante) di questa playlist ne racchiude il suo scopo: catalogare alcune opere meritevoli (sia classiche che moderne) le quali, per un motivo o per un altro, rischiano di rimanere…

leggi tutto
2012
2012

Recensione

SaintlySinner di SaintlySinner
8 stelle

Assurdo e surreale il secondo lungometraggio di Kaurismaki. Ricco di allegorie e simbolismi è un film (seppur divertente) estramente duro e crudele, una critica alla società che emargina e pone degli ostacoli insormontabili ai "diversi". Curiosa anche la scelta di chiamare tutti i personaggi Frank, probabilmente un riferimento alla perdita dell'individualità.

leggi tutto
Recensione
2011
2011

Recensione

Peppe Comune di Peppe Comune
8 stelle

Quindici uomini sono riuniti in una sala buia di un seminterrato. Portano tutti degli occhiali neri e tutti si chiamano Frank. Progettano la ribellione contro una società che li ha relegati ai margini del benessere generalizzato, costringendoli a vivere di stenti. Niente rivolta in armi, non ne sarebbero affatto capaci. Stanno solo elaborando un piano di fuga che li porti fino a Eira, un…

leggi tutto
2010
2010

Recensione

OGM di OGM
8 stelle

L’impossibilità di arrivare significa essere eternamente in viaggio, eppure costantemente fermi. In questo film la metropoli, più che una giungla, è una melma acquosa, in cui, mentre ci si impantana, si continua a guardare la propria immagine riflessa, invariabilmente grigia e inespressiva. L’avventura dei tanti personaggi-sosia, tutti di nome Frank, che…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

mm40 di mm40
6 stelle

Il secondo film di Kaurismaki è una delirante commedia sul genere on the road, ricca di invenzioni e spunti strepitosi. Buono il ritmo, interpreti con le giuste facce da perdenti svitati, una storia strampalata che ben rappresenta l'idea che ha il regista della comicità: pochi scambi di parole, trovate buffe o nonsense a raffica (senza una spiegazione, un uomo si fa trasportare sul…

leggi tutto
2008
2008

Recensione

carlos brigante di carlos brigante
8 stelle

Non è una delle sue opere migliori, ma si attesta comunque su un livello buono. 15 disperati iniziano una sorta di viaggio della speranza, ma tra situazioni sgangherate le cose non andranno per il verso giusto. Atmosfera grottesca che come sempre in Kaurismaki tiene lontana la tragedia anche quando è presente.

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito