Espandi menu
cerca
Il curioso caso di Benjamin Button

Regia di David Fincher vedi scheda film

Recensioni

L'autore

mm40

mm40

Iscritto dal 30 gennaio 2007 Vai al suo profilo
  • Seguaci 138
  • Post 16
  • Recensioni 9240
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Il curioso caso di Benjamin Button

di mm40
4 stelle

Lacrimevole romanzaccio tirato via, di un'inverosimiglianza pressochè fantascientifica, ma imposta con una stupefacente forza all'interno di un quadro che si vorrebbe assolutamente reale: questo, signori, si chiama stupro della logica. Nonchè circonvenzione di incapace, nel caso qualcuno finisca con l'accettare (o addirittura col farsi piacere!) tale groviglio di immani assurdità e facili eccessi patetici. Gli attori sono bravi, gli effetti speciali apprezzabili, ma cosa rimane di un film del genere? Tanta rabbia, per aver sprecato quasi tre ore (quasi-tre-ore!) davanti ad una sciocchezzuola hollywoodiana grossolana e banalotta, con situazioni da puro clichè e personaggi ridicolmente privi di spessore psicologico.

Sulla trama

Nel 1918 nasce un bambino con la pelle rugosa, l'artrite e acciacchi vari; abbandonato dai genitori, trova casa presso una famiglia adottiva che lo vede crescere progressivamente ringiovanendo. Conosce così la vita a rovescio: con l'inesperienza di un ragazzo, ma l'aspetto di un anziano; incontra pure l'amore, in una ballerina da cui ha una figlia, ma poco tempo dopo fugge sapendo di non poter accudire la bambina per colpa dei suoi limiti fisici.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati