Manolete

play

Regia di Menno Meyjes

Con Adrien Brody, Penélope Cruz, Nacho Aldeguer, Enrique Arce, Pedro Casablanc, Berta de la Dehesa, Antonio de la Fuente, Juan Echanove... Vedi cast completo

Guardalo su
  • Amazon Prime Video
  • Chili
  • Chili
In STREAMING

Trama

La vita e la carriera di Manuel Rodríguez Sánchez, detto Manolete (Adrian Brody), uno dei più grandi toreri spagnoli di tutti i tempi, negli anni della sua relazione extra-coniugale con l'attrice messicana Antonia Brochalo, in arte Lupe Sino (qui interpretata da Penelope Cruz), che fece scandalo nella bigotta e repressa Spagna del Caudillo.

Note

Il risultato non è perfetto, Meyjes eccede nel montaggio alternato e scava poco dentro i personaggi, fidandosi a torto di una colonna sonora piuttosto modesta. Di contro, la fotografia di Robert Yeoman (direttore di fiducia di Wes Anderson) e i costumi di Sonia Grande (Parla con lei) sono un vero piacere per gli occhi. E lo sono gli attori, pura trepidante energia.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

Stuntman Miglio di Stuntman Miglio
4 stelle

Mai compreso il senso della corrida nè il fascino che possa esercitare sui suoi spettatori. E' probabile che questo fattore influenzi il mio giudizio su "Manolete" di Menno Meyjes, pseudo-biopic appunto, su quello che ancora oggi è ritenuto uno dei più grandi toreri di sempre. Ambientato nella Spagna dell' immediato dopoguerra, la pellicola del regista olandese usufruisce di… leggi tutto

4 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

supadany di supadany
5 stelle

Senza faticare troppo poteva uscirne un melodramma abbastanza potente, ma Menno Meyes riesce a creare un bel po’ di casino, forse per troppe ambizioni, e quando occorre non riesce a gettare il cuore oltre l’ostacolo. Così si assiste ad uno spettacolo di fattura medio-bassa che ha l’aggiunta aggravante di aver sprecato una coppia di protagonisti che paiono proprio… leggi tutto

6 recensioni sufficienti

2016
2016
Trasmesso il 17 febbraio 2016 su Rsi La1
2015
2015
2012
2012

Recensione

sillaba di sillaba
4 stelle

Struttura troppo ad incastro per essere comprensibile. Probabilmente la vita di Manolete era talmente semplice e banale che questi incastri cercano di mettere insieme i momenti particolari della sua vita per tenere un'attenzione alta. Ci sono scene interessanti, ma il film è incomprensibile.

leggi tutto
Recensione

Recensione

hupp2000 di hupp2000
4 stelle

Immagino che chi conosce bene la storia di Manolete sarà rimasto deluso da questo film. Il torero più amato dagli Spagnoli negli anni ’30 e ’40, vero e proprio mito della sua epoca, ebbe vita breve, ma travagliata e intensa. Divenne, suo malgrado (ma non controvoglia), un divo della Spagna franchista; si arricchì, mai non fu mai felice, la corrida fu il perno della sua esistenza e ne fu…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
2011
2011

Recensione

supadany di supadany
5 stelle

Senza faticare troppo poteva uscirne un melodramma abbastanza potente, ma Menno Meyes riesce a creare un bel po’ di casino, forse per troppe ambizioni, e quando occorre non riesce a gettare il cuore oltre l’ostacolo. Così si assiste ad uno spettacolo di fattura medio-bassa che ha l’aggiunta aggravante di aver sprecato una coppia di protagonisti che paiono proprio…

leggi tutto
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Stuntman Miglio di Stuntman Miglio
4 stelle

Mai compreso il senso della corrida nè il fascino che possa esercitare sui suoi spettatori. E' probabile che questo fattore influenzi il mio giudizio su "Manolete" di Menno Meyjes, pseudo-biopic appunto, su quello che ancora oggi è ritenuto uno dei più grandi toreri di sempre. Ambientato nella Spagna dell' immediato dopoguerra, la pellicola del regista olandese usufruisce di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 12 utenti

Recensione

jeffste di jeffste
6 stelle

Premetto che il tema della corrida a me non appassiona (anzi mi fa abbastanza incazzare). Questa pellicola molto didascalica parla della vita del torero Manolete e della sua storia d'amore con Lupe Sino sotto lo sfondo del franchsmo nella Spagna di inizio 900'. Gli attori sono bravi e le ambientazioni ben ricostruite. A mio personale giudizio è poco evidenziato il contesto storico…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2010
2010

Recensione

Elbereth di Elbereth
6 stelle

La cosa più grave di questo film è che, essendo centrato su una storia d'amore, non coinvolge appieno. Sopratutto la storia d'amore è quella ch non coinvolge, appunto. Il bello del film lo fanno la fotografia, una bellezza per gli occhi, come bellezze degli occhi sono i due ottimi attori Adrien Brody e Penelope Cruz, bravi e intensi anche se i loro personaggi non sono…

leggi tutto
Recensione

Recensione

barabbovich di barabbovich
4 stelle

Una manciata di mesi intorno al 1947, l'anno in cui Manuel Rodríguez Sánchez, noto come Manolete, il torero triste, morì a soli 30 anni per un'incornata. La biopic diretta da Menno Meyjes è pigra e inerte come il personaggio che racconta (peraltro interpretato impeccabilmente e con impressionante verosimiglianza da Adrien Brody) e non fa che correre avanti e indietro…

leggi tutto
Recensione

Recensione

emmepi8 di emmepi8
6 stelle

  Abel Gance ci aveva provato negli anni quaranta, ma il film, che poi era un documentario, non fu mai terminato. Qui si parte dalla biografia nel momento culminate del successo e del grande amore; il film parte da un ritardo distributivo di circa due anni (non per niente il padre padrone produttivo è Tarak). L'operazione ha assunto allarmanti scelte interpretative ed in particola…

leggi tutto
Recensione

Recensione

emmepi8 di emmepi8
6 stelle

  Abel Gance ci aveva provato negli anni quaranta, ma il film, che poi era un documentario, non fu mai terminato. Qui si parte dalla biografia nel momento culminate del successo e del grande amore; il film parte da un ritardo distributivo di circa due anni (non per niente il padre padrone produttivo è Tarak). L'operazione ha assunto allarmanti scelte interpretative ed in particola…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
6 stelle

Sangue e arena, mito e passione. Misteri di una pellicola che avrebbe potuto diventare un successo stagionale della cinematografia spagnola e invece si è persa, lungo la strada non si sa dove, per oltre tre anni. Menno Meyjes (sceneggiatore a Hollywood) l’ha infatti scritta e diretta nel 2007, orchestrando i corpi e le voci di Adrien Brody e Penélope Cruz. Sono proprio loro la nota più…

leggi tutto
Recensione
Uscito nelle sale italiane il 10 maggio 2010
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito