The Hurt Locker

play

Regia di Kathryn Bigelow

Con Ralph Fiennes, Guy Pearce, David Morse, Jeremy Renner, Anthony Mackie, Christian Camargo, Brian Geraghty, Kristoffer Ryan Winters... Vedi cast completo

Guardalo su
  • RaiPlay
  • Netflix
  • Amazon Prime Video
  • Google Play
In STREAMING

Trama

Una squadra speciale dell'esercito americano addetta al rinvenimento e alla disattivazione degli ordigni esplosivi in Iraq si trova a dover compiere una missione speciale e altamente rischiosa, in uno scenario dove ognuno è un potenziale nemico e dove le bombe possono essere nascoste ovunque.

Note

Tratto dai reportage del giornalista Mark Boal, The Hurt Locker è spiazzante, anche per la critica. Ci sono solo due star: una che muore subito e l’altra (Fiennes) spesa come un cameo. Non c’è una storia principale, non c’è uno sventolare di bandiere su cui commuoversi (vedi Nella valle di Elah, con soggetto sempre di Boal), né abbastanza teoria sul punto di vista (come in Redacted). La Bigelow gioca di continuo sulla sottilissima linea tra l’essere coraggiosi e drogati di adrenalina. E riporta tutto alla questione della scelta. Salvare vite, sparare, persino avere figli.

Commenti (27) vedi tutti

  • Il film è la storia di tre soldati volontari americani, impegnati in Iraq nelle rischiosissime operazioni di disinnesco delle mine disseminate (e dissimulate), durante la guerra di Bush, dappertutto su quel territorio.

    leggi la recensione completa di laulilla
  • Oscar.... ma?? Film guardabile, ma affatto interessante. Voto 6

    commento di Brady
  • Film di guerra molto sui generis che ha il gran merito di non cercare la spettacolarizzazione ad ogni costo del conflitto armato. Contestatissimo l'Oscar ricevuto come miglior film, ma scelta non certo scandalosa, considerata la modesta concorrenza nell'anno in questione.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Non capisco il motivo di tutti i premi attributi a questa pellicola ma si sa che gli ‘americani’ sono ancorati a logiche commerciali... Per il resto il film non mi è dispiaciuto anche se non è sorretto da una trama classica e lineare... non è di guerra nel senso stretto ma te la fa percepire senza la solita retorica degli USA... voto 7- -

    commento di Stone_71
  • L'assenza di una vera storia non mi permette di scaldarmi più di tanto per il film. Ma tale scelta è comprensibile.

    commento di movieman
  • ....un bel film di guerra moderna. E' solo un film, la guerra è più tragica. Brava la regista. Voto 6

    commento di ivcavicc
  • Ma da dove spunta questa Bigelow? un film tedioso e inconcludente, incentrato solo sugli americani, con "nemici" animati come manichini. Incredibile la faccia di sedere nell'ignorare che l'aggressione in Irak è stato il crimine più odioso del nascente millennio.

    commento di gherrit
  • Non e' quel che si dice un Film per facili palati !

    leggi la recensione completa di chribio1
  • La guerra non è poi così brutta come sembra.

    leggi la recensione completa di luimors
  • Non solo ogni recensore dilettante ma ogni critico di professione ci ha visto una cosa diversa: segno che non c'è niente se non la noia

    commento di contemalfido
  • 5,5 La mancanza di una trama vera e propria e la durata (oltre 2h) non aiutano certo il film.. Sembra quasi più un documentario, eppure la Bigelow ha il merito di tener sempre alta la tensione.

    commento di GanaJuza
  • Un paio di sequenze ben fatte e poco più. Bene Renner, ma il film è sopravvalutato, anche se lontano dalla retorica militaristica americana e quindi ben fatto.

    commento di emil
  • Voto 6. [04.11.2011]

    commento di PP
  • Ottimo film, crudo e realista, interpreti straordinari. Oscar meritatissimi.

    commento di NCC1701
  • 7/10: Il film non mi è dispiaciuto, ma il protagonista è "stereotipato" non meno di molti altri eroi del cinema bellico americano. Qualcuno mi spiega che senso ha la parte di Ralph Fiennes?

    commento di Florian Klose
  • Quasi due ore a chiedermi quando sarebbe iniziato il film.

    commento di sillaba
  • 6 oscar???!!!!! e x quale motivo ??!! Film senza una vera trama,ripetitivo nelle sue sequenze e poco coinvolgente.Il capolavoro della regista rimane sicuramente Point break !voto-5

    commento di VAJONT
  • un bel film, avvincente con ottime scene e bravi attori ma il primo posto agli oscar se lo meritava Avatar.

    commento di poeta9491
  • Ma come gli hanno dato 6 oscar?L'unica cosa interessante è la ricostruzione di Bagdad e della sua sporcizia, per il resto una delusione.

    commento di lukasp
  • Durissimo, guerra come corsa contro il tempo, come gioco da cui dipendere, come droga con cui sballare, persino come (paradosso) porto sicuro presso cui tornare. La Bigelow si conferma capace di uno sguardo impietoso e feroce.

    commento di satura
  • 5,5/10

    commento di alex77
  • Voto 6,5!

    commento di Mr Blonde
  • Originale film di guerra,esistono ancora gli eroi,il protagonista è uno di questi. Necessario

    commento di Kartika
  • Un Film che doveva vincere "Venezia",ma sarebbe stato troppo! Non è il solito film di guerra,ma è tutto reale,chiunque e in qualsiasi momento può rimetterci le penne,questo coinvolge lo spettatore per le 2h del film.Da non perdere.

    commento di toro76
  • Voto: 7 ***

    commento di BobtheHeat
  • Interpretato e diretto magistralmente. Nonostante il taglio documentaristico, la tensione si mantiene alta per tutto il film.

    commento di golden78
  • Un film punk- tribale. Fassbinder in Iraq.

    commento di joseba
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

nickoftime di nickoftime
8 stelle

Lo sfondo ricorda il paesaggio lunare che appartiene ai luoghi dell’anima ma anche a quelli desunti dalla cronaca del tempo presente: la guerra come dimensione che annichilisce la dignità dell’uomo e la riduce, attraverso i suoi simboli più vistosi (le insegne, la divisa, le armi) in una componente del meccanismo che la alimenta. Ma è lì, nel cuore del… leggi tutto

52 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

jonas di jonas
6 stelle

Una squadra di tre artificieri americani in Iraq: il loro capo, prudente e riflessivo, muore durante un’azione; il suo sostituto considera ogni missione come una sfida alla sorte e sembra essere invulnerabile. L’inizio è adrenalinico, poi il gioco si fa ripetitivo; ma i problemi sono soprattutto di ordine ideologico. Il film (come altri ben più beceri, tipo Black Hawk down) vorrebbe… leggi tutto

10 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Utente rimosso (signor joshua) di Utente rimosso (signor joshua)
4 stelle

Poveri noi, abbiamo ignorato un grande film di guerra che fa anche da riflessione psicologica sulla mentalità dei soldati americani, siamo degli ignoranti che non capiscono la vera grandezza. Ma quale capolavoro, quale importante film sulla guerra in Iraq, di The Hurt Locker si parlerà giusto il tempo per elogiarlo per averci raccontato quanto bravi e magnanimi siano i soldati… leggi tutto

12 recensioni negative

2020
2020

Recensione

laulilla di laulilla
7 stelle

William James (Jeremy Renner); J.T. Sanborn (Anthony Mackie), e Owen Eldridge (Brian Geraghty) sono i nomi dei tre arificieri che svolgono un ruolo operativo non inventato (lo spunto ai fatti raccontati è dato dai reportages del giornalista Mark Boal ), ma ciascuno di loro è, nel film, anche un personaggio eblematicamente significativo, in…

leggi tutto
Trasmesso il 4 maggio 2020 su Rai Movie

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
9 stelle

Se è vero che i premi Oscar causano controversia praticamente un anno si e uno pure, è altrettanto vero che alcune nominations, per non parlare di vincitori, sono fonte di maggior scalpore/scandalo rispetto ad altri. “The Hurt Locker”, diretto dalla regista cult Kathryn Bigelow, rientra certamente in quest'ultimo gruppo. Il suo trionfo al gala degli Academy Awards nel…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Trasmesso l'11 aprile 2020 su Rai Movie
2019
2019
Trasmesso il 3 settembre 2019 su Rai Movie
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Trasmesso il 31 agosto 2019 su Rai Movie

Recensione

GioviNCC di GioviNCC
10 stelle

Scarno, essenziale, niente eroismi, niente "americanate". Un'ora e mezza immersi in un paesaggio alieni, case mezze diroccate, e un nemico mai apertamente dichiarato, mai sfacciatamente ostile, dai connotati incerti, letale più di qualsiasi uniforme. Una lingua che non si conosce, cellulari che attivano bombe, il deserto, il caldo, sudore sulla fronte dei cecchini. Jeremy Renner è…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 16 giugno 2019 su Rai Storia
Trasmesso il 16 marzo 2019 su Rai Movie
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 2 febbraio 2019 su Rai Movie
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
2018
2018
Trasmesso il 5 dicembre 2018 su Rai Movie
Trasmesso il 24 novembre 2018 su Rai Movie
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 2 maggio 2018 su Rai Movie
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito