Trama

Zohan è un agente del Mossad israeliano, eccezionalmente abile e addestrato, che decide di lasciare il suo lavoro per cambiare vita, fingendosi morto e trasferendosi a New York, dove sogna di diventare parrucchiere. Arrivato negli USA in cerca di un'integrazione, nasconde le proprie origini e riesce ad aver successo con metodi poco ortodossi ma estremamente efficaci nei confronti del pubblico femminile. Ma qualcuno per niente ben intenzionato scopre chi è e immagina, senza aver fatto bene i suoi conti, di potergli rompere le uova nel paniere.

Note

Matrimonio creativo tra la Happy Madison di Adam Sandler e Rob Schneider, macchina da soldi in America ma molto più sfortunata all’estero, e lo sceneggiatore e produttore Judd Apatow (Ricky Bobby, Molto incinta, Suxbad), è una commedia dal budget ambizioso di novanta milioni di dollari, spesi tra stunt ed effetti speciali per rappresentare le capacità sovrumane del protagonista. Penalizzato da una durata eccessiva e solo occasionalmente divertente.

Commenti (16) vedi tutti

  • Miglior film con Adam Sandler protagonista, uno degli ultimissimi film demenziali americani davvero riusciti.

    leggi la recensione completa di silviodifede
  • Una cagata pazzesca!

    commento di corradop
  • Una volta tanto, una buona commedia americana per famiglie.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Se questo film é stato realizzato per far ridere,con me non ci é riuscito per niente proprio.La trama é imbarazzante e le scene che ti fanno venire un piccolo sorriso sono 1-2 di numero.Giudizio:3.5

    commento di Pietro1729
  • Mi sono iscritto apposta per lanciare un appello: non guardate questo film, è tempo perso.

    commento di freakfun
  • Una stronzata imbarazzante. E non intendo sprecare un altro minuto del mio tempo a parlarne.

    commento di faberfrench
  • Commedia divertente costruita su una buona idea e con un discreto cast. Purtroppo il linguaggio "strano" dà solo fastidio al sentirsi, mentre l'umorismo si mantiene sul demenziale per quasi tutta l'eccessiva durata.

    commento di iPl4y
  • Pieno di trovate comiche ma anche troppo volgare.

    commento di wang yu
  • Era meglio se si usava una spazzola.

    commento di terresimo
  • L'idea di partenza era buona ma successivamente il film diventa stupido e volgare.

    commento di L uomo dai 100000000 nomi
  • Tremendo; finora il peggior film della stagione: volgare,razzista, omofobo e peggiorato, se possibile, da un doppiaggio indecente. Adam Sandler e John Turturro ai minimi storici.

    commento di ethan
  • Politicamente scorretto, comicità di scarsa qualità ed oggettivamente troppo lungo.

    commento di sigourneyrules
  • prima parte irresistibile, poi si trascina in un inutile continuo demenziale e banale

    commento di fatherson
  • Ragazzi, ma abbiamo visto lo stesso film?!?

    commento di Antonio75
  • Mi aspettavo qualcosina in più, sono un pò delusa, comunque sempre grande Adam Sandler!!

    commento di luanizza
  • Si ghigna duro dall'inizio alla fine con … Zohaaaaaaaaaannnnnnnnnnn!!!!!!! PS.delirantemente comico, grottesco, assurdo e bizzarro.

    commento di Chinasky
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

pinolastuto di pinolastuto
2 stelle

Film impegnato. Lucida ricognizione sulla situazione in medio oriente. Attenta analisi del conflitto israelo-palestinese condotta da un punto di vista insolito e funzionale: il pelo. Nel film, Adam Sandler si scopa le vecchiette. Anche i gay si scopano le vecchiette. Nel film, tutti si scopano le vecchiette. I combattimenti vengono combattuti a suon di erezioni. Le bombe a mano vengono bloccate… leggi tutto

8 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

supadany di supadany
6 stelle

Al momento di interpretare Zohan, Adam Sandler era uno dei Re Mida di Hollywood, i suoi film, che poggiavano interamente sulle sue performance, passavano la barriera fisiologica dei 100 milioni di dollari, per la gioia della Sony, che li produceva quasi sempre. In questo caso, Dennis Dugan prova a offrire qualcosa di differente, uscendo dai soliti contesti elementari - tra famiglie e… leggi tutto

13 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Ewan di Ewan
8 stelle

Il nuovo reuccio della commedia americana si chiama Judd Apatow: regista e sceneggiatore di 40 anni vergine e Molto incinta, nonché produttore di Ricky Bobby, Superbad, Non mi scaricare e dei prossimi Fratellastri a 40 anni e Strafumati, in uscita a ottobre e novembre. In Zohan - Tutte le donne vengono al pettine c’ha messo la penna, insieme allo stesso Sandler e a Robert Smigel (del Saturday… leggi tutto

14 recensioni positive

2019
2019
Trasmesso il 18 giugno 2019 su Paramount Channel
Trasmesso il 21 maggio 2019 su Paramount Channel

Recensione

silviodifede di silviodifede
8 stelle

La parabola di Adam Sandler negli States è particolare: prima completamente sopravvalutato (specialmente con il film Billy Madison) poi eccessivamente criticato, si trova vittima di una società davvero incapace di avere vie di mezzo, per gli americani tutto è "migliore" o "peggiore" di sempre. In realtà è un attore che non ha mai trovato una vera dimensione,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Trasmesso il 3 marzo 2019 su Spike
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 21 febbraio 2019 su Spike
Trasmesso il 7 febbraio 2019 su Paramount Channel
Trasmesso il 12 gennaio 2019 su Paramount Channel
2018
2018
Trasmesso il 24 dicembre 2018 su Cine Sony
Trasmesso il 23 dicembre 2018 su Cine Sony
Trasmesso il 17 novembre 2018 su Cine Sony
Trasmesso il 15 novembre 2018 su Cine Sony
Trasmesso il 16 settembre 2018 su Cine Sony
Trasmesso il 15 settembre 2018 su Cine Sony
Trasmesso il 2 luglio 2018 su Cine Sony
Trasmesso il 1 luglio 2018 su Cine Sony
Trasmesso il 27 maggio 2018 su Cine Sony
Trasmesso il 26 maggio 2018 su Cine Sony
Trasmesso il 1 maggio 2018 su Cine Sony
Trasmesso il 29 aprile 2018 su Cine Sony
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito