Espandi menu
cerca

Trama

Ian Stone è un ragazzo come tutti i suoi coetanei che ama lo sport e la sua fidanzata, Jenny Walzer. Una sera tardi però, mentre torna a casa in auto dopo una partita di hockey, fa una terribile scoperta: una figura immobile che giace accanto ai binari della ferrovia. Avvicinatosi per scoprire di cosa si tratti, Ian viene aggredito all’improvviso da quello che sembrava un cadavere e trascinato sui binari dove viene investito da un treno in corsa. La sua fine è, però, solo l’inizio dell’incubo e quella fine improvvisa e imprevista è solo la prima delle morti di Ian Stone. Svegliatosi misteriosamente nel corpo di un altro individuo, Ian inizia infatti a fuggire e finisce con il venire ucciso nuovamente. E la stessa scena è destinata a ripetersi infinite volte, in un loop che non sembra avere fine.

Note

Piana dirige, imponendo un ritmo a uno script ripetitivo e senza capo né coda. Morcaldo lo aiuta, sfruttando abilmente i chiaroscuri. Il Male questa volta si nutre delle nostre paure, e le torture fanno sperare che lo sceneggiatore Brendan Hood abbia visto "La jetèè" di Chris Marker. E invece non aspettatevi alcuna riflessione. Nessun significato. Psicologie azzerate, spiegazione finale priva di qualsiasi sforzo di invenzione. Si resta lì, novanta minuti, solo in virtù del lavoro di Piana e Morcaldo. Ennesima occasione sprecata di tenerci in casa i nostri talenti.

Commenti (11) vedi tutti

  • Discreto ritorno al cinema del milanese Dario Piana (Sotto il vestito niente 2), un talento rubato prima alla pubblicità, quindi al cinema americano. La banalità del plot è superata dallo splendido lavoro del regista e dell'ottimo operatore cinematografico, Stefano Morcaldo.

    commento di undying
  • Deludente horror sui loop temporali ...

    leggi la recensione completa di daniele64
  • Horror assolutamente inguardabile.

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • ottimo film

    commento di eros7378
  • La mano italiana si vede eccome. Niente ritmo né tensione. Parte molto bene con un buon compromesso di azione e suggestione, ma poi diventa troppo noioso e non arriva il tanto atteso colpo di scena finale.

    commento di bebabi34
  • Non lo trovo banale e neanche stupido. Dopo la metà si perde molto nei personaggi poco caratterizzati, ma la storia è interessante.

    commento di sillaba
  • il film parte davvero bene ma poi si perde nelle storielle di mostri e combattimenti…peccato…

    commento di bellahenry
  • bleah!!! che noia mortale!! nn aggiungo altro perchè ho già sprecato troppo della mia vita nella visione della suddetta opera!

    commento di ali83
  • Osceno…Effetti speciali scadenti,attori scadenti,storia scadente…E ho sprecato anche troppe parole su questo film…

    commento di Thelma senza Louise
  • Sufficiente, se non altro perchè tiene alto il ritmo e la tensione. Non aspettatevi comunque un capolavoro.

    commento di paolofm
  • Senza senso,il ricordo di vite passate tra visioni horror e trama stentatamente thriller,tra sangue e demoni assatanati.Molto impreciso.

    commento di rosario
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

Furetto60 di Furetto60
3 stelle

Ian Stone è un aitante e giovane giocatore di hockey, molto famoso e popolare, che vive a Londra con la fidanzata Jenny. Una notte, dopo essere rientrato da una partita persa a causa di un suo piccolo, ma decisivo errore di valutazione dei tempi, Ian soccorre qualcuno che sembra preda di malore, vicino a delle rotaie della ferrovia, ma inaspettatamente, sarà da questi, scaraventato… leggi tutto

16 recensioni negative

Recensioni
Recensioni

La recensione più votata delle positive

mc 5 di mc 5
8 stelle

Finalmente un horror-thriller non banale, con un buon ritmo ed una storia originale. In una stagione di horror tappabuchi ci sarebbe quasi da festeggiare. Andiamoci piano, comunque, con gli entusiasmi, dato che la critica ufficiale è stata piuttosto tiepidina con questa pellicola, cui ha attribuito per lo più una risicata sufficienza. Intanto vediamo di conoscere l'immagine di tutta la… leggi tutto

1 recensioni positive

2021
2021

Recensione

daniele64 di daniele64
4 stelle

Un giovane londinese si trova coinvolto in una incredibile situazione violenta e distopica ... Dario Piana è un regista italiano di spot pubblicitari , attivo negli Stati Uniti da molti anni . Questo è il secondo lungometraggio che dirige , stavolta tutto di produzione americana , a distanza di parecchi anni dal mediocre " Sotto il vestito niente 2 " . Questa pellicola horror…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
Trasmesso il 23 aprile 2021 su Mediaset Italia 2
Trasmesso il 22 aprile 2021 su Mediaset Italia 2
2020
2020
Trasmesso il 24 maggio 2020 su Italia 1
Trasmesso l'11 febbraio 2020 su Mediaset Italia 2

Recensione

Furetto60 di Furetto60
3 stelle

Ian Stone è un aitante e giovane giocatore di hockey, molto famoso e popolare, che vive a Londra con la fidanzata Jenny. Una notte, dopo essere rientrato da una partita persa a causa di un suo piccolo, ma decisivo errore di valutazione dei tempi, Ian soccorre qualcuno che sembra preda di malore, vicino a delle rotaie della ferrovia, ma inaspettatamente, sarà da questi, scaraventato…

leggi tutto
2018
2018
Trasmesso il 15 giugno 2018 su Italia 1
2016
2016
Trasmesso l'11 agosto 2016 su Mediaset Italia 2
Trasmesso il 10 marzo 2016 su Italia 1
2015
2015
Trasmesso il 7 settembre 2015 su Mediaset Italia 2
Trasmesso il 1 marzo 2015 su Italia 1
Trasmesso il 28 febbraio 2015 su Mediaset Italia 2
2014
2014
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 20 ottobre 2014 su Mediaset Italia 2

Recensione

AgentCooper di AgentCooper
3 stelle

La morte non è di certo un tema nuovo al cinema. Ci sono stati grandi autori come Bergman che hanno saputo portare sul grande schermo con il dovuto rispetto questo tema così controverso. Dico con il dovuto rispetto perché essa è un momento unico nella vita e come tale va trattato nella maniera più sobria possibile. Purtroppo, nel cinema contemporaneo questa…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Mike Vogel
Foto
Trasmesso il 23 febbraio 2014 su Italia 1
2013
2013
Trasmesso il 18 agosto 2013 su Mediaset Italia 2

Recensione

chribio1 di chribio1
5 stelle

L'inizio faceva ben sperare ma poi,sembra quasi di essere dentro ad una puntata di "Supernatural" solo che li',le cose sono molto gustose mentre qua man mano che si visiona il tutto,diventano molto noiose e poco "effervescenti".voto.5.

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito