Trama

Oskar è un bambino fragile e ansioso che vive nei sobborghi operai di Stoccolma e che viene regolarmente schiacciato dai compagni di classe. Il suo desiderio di trovare un compagno si realizza quando nella casa a fianco arriva Eli, una sua coetanea piuttosto strana: pallida e seria, esce solo di notte e sembra non soffrire il freddo. Stranamente però l'arrivo di Eli coincide con una serie di morti misteriose: un uomo viene trovato appeso a un albero, un altro in un lago e una donna viene morsa sul collo... Intanto tra i due ragazzini è fiorita un vera amicizia e Oskar sembra aver trovato la forza di reagire alle angherie. Tuttavia inizia a capire quale sia la vera natura di Eli e intuisce che la sua amica dovrà presto abbandonarlo.

Note

Non ci si aspettino romanticismi in stile Twilight: il classico intrecciarsi d’amore e morte dei miti vampireschi è qui declinato senza ammiccamenti adolescenziali. La regia, infatti, non incede mai sui dettagli sanguinari né fa uso di convenzioni horror come le impennate di volume, e anzi preferisce tenere la scena più forte del film interamente fuoricampo, spingendosi fino a renderne ovattati i suoni attraverso una prospettiva subacquea. Rigoroso, dettagliato, disturbante e originale: Lasciami entrare è un horror davvero prezioso.

Commenti (30) vedi tutti

  • Gioiellino svedese sul Vampirismo. Alfredson mescola sapientemente Dramma e Horror, prendendosi tutti i suoi tempi: quando la Violenza entra in campo, riesce a colpire nel vivo, grazie anche ad una messa in scena "fredda". Toccante in molti punti, privo di facili manicheismi, per certi versi corale. Intendo rivederlo presto e leggere il libro.

    commento di DeathCross
  • Dimenticabile.

    leggi la recensione completa di giansnow89
  • Un horror romantico. Più convincente la parte romantica, la parte horror esagerata, anche perché una bambina fa il ruolo di una vampira !! Attori bravi. voto 6

    commento di nicelady55
  • Film assolutamente originale infatti dove di solito si trova il nemico, l'altro e il pericolo qua si trova l'affetto, l'amicizia e la speranza con un capovolgimento delle prospettive che infrange la barriera dello schermo fino a coinvolgere completamente lo spettatore.

    leggi la recensione completa di gac
  • Straordinario e intenso, il film è una sconvolgente, emozionante, appassionata, impossibile e tragica storia d’amore che, nella sua circolarità, fa ben comprendere la sofferta, dolorosa definizione di una “storia” - di questa storia - che il regista ci ha raccontato da par suo cavalcando il genere horror per farne davvero un’altra cosa.

    leggi la recensione completa di spopola
  • Una storia d'amore atipica... sullo sfondo di una eterna fanciullezza costretta a combattere con il cinismo del Mondo civile.

    leggi la recensione completa di undying
  • Capolavoro, il film di vampiri più bello degli ultimi 10/15 anni.

    commento di LucaJazz94
  • Intenso

    commento di eros7378
  • Film di genere senza genere che riesce riesce a innovare utilizzando però le classiche dinamiche dei vampire movie.

    commento di RobocopXIII
  • Stile sobrio senza inutili esaltazioni. Effetti speciali ottimamente impercepibili (tranne la prima comparsa di Eli). Una visione alternativa di un tema trattato forse ormai troppo dal cinema.

    commento di bebabi34
  • piu che un horror e un film romantico ma molto intenso si mi e piaciuto voto 6

    commento di alcide73pa
  • Inconsueto film di vampiri, originale e ben fatto, di provenienza non hollywoodiana. Che sia un caso?

    commento di Winnie dei pooh
  • Bah…sarà che i vampiri mi hanno sempre fatto più ridere che altro ma questo "filmone" vampiresco in chiave bambinesca mi è parsa una emerita cazzata. Bravi comunque i bambini protagonisti.

    commento di Tex Murphy
  • Personalmente non sono rimasto molto affascinato da questo film; l'ho trovato lento e noioso, totalmente avaro di tensione, e soprattutto privo di colpi di scena e/o momenti emozionanti.

    commento di wang yu
  • qualche scena riuscita,bella fotografia ,ma il film e' misero nel complesso

    commento di danandre67
  • Mi ha deluso, la storia è decisamente più interessante, almeno potenzialmente, di alcuni degli ultimi prodotti di hollywood, però la regia è davvero poca cosa.

    commento di animalerazionale
  • qualche sforbiciata avrebbe giovato ad una pellicola che parte da un'idea ottima ma che è realizzata in maniera non adeguata

    commento di robynesta
  • Romantico, e tragico ambientazione molto nordica, sia nella'spetto prettamente climatico, sia nei contenuti (vedi storia d'amore fra due poco più che bambini).Va assolutamente visto

    commento di marcoroc
  • Voto 7!

    commento di Mr Blonde
  • il film non è un granchè, più che horror l'ho trovato un film romantico. Merita comunque di essere visto.

    commento di erica89
  • 7

    commento di ripley77
  • Curiosamente originale, il film avvolge e ammorba inaspettatamente. Non per tutti, il suo andamento nordico potrebbe repellere il pubblico più alla ricerca di realizzazioni modaiole. Notevole.

    commento di slush
  • voto al film: 7 1/2

    commento di sissi2000
  • bel film, triste, recitato più che decentemente, incuriosito dalla trama e dal voto l'ho visto e non me ne sono pentito, ben fatto.

    commento di legolas
  • Un piccolo gioiello! Assolutamente da vedere!!

    commento di bustero
  • 6/10

    commento di alex77
  • Decisamente interessante. Da vedere

    commento di nev79
  • Assolutamente da amare. Grande cinema, grande film. Il freddo ti entra totalmente nelle vene dalla prima inquadratura. Il grande cinema horror forse comincia a risalire…una parola. FANTASTICO!!!!!!!

    commento di Attore87
  • Bell'horror atipico. Buon uso della parabola vampiresca per raccontare una storia di amicizia e di fiducia reciproca. Forse nel finale perde parecchio, ma è una favola spettrale molto dolce.

    commento di Grace Margaret Mulligan
  • Bello, intteressante, intelligente! non il solito horror ma un film d'amore piuttosto, amore impossibile…forse no…un film strano freddo come la neve che si vede in tante scene eppure così affascinante…accattivante…finalmente!

    commento di vix
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

angelina di angelina
8 stelle

"Nessuno li vide arrivare quando si trasferirono. A dicembre,quando alla fine la polizia riuscì a rintracciare il trasportatore che aveva effettuato il trasloco,questi non aveva molto da raccontare.Nella sua agenda del 1981,aveva soltanto scritto: 18 ottobre Norrkoping - Blackeberg (Stoccolma). Ricordava che si trattava di un uomo e di sua figlia,una ragazza carina. La polizia gli raccontò… leggi tutto

73 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

barabbovich di barabbovich
6 stelle

In un quartiere operaio della Stoccolma del 1982 un dodicenne (Hedebrant) è vittima di bullismo da parte di alcuni coetanei. Una strana ragazzina (Leandersson) che vive nel suo palazzo si allea con lui e costruisce un solido legame. Originalissima storia di vampiri ambientata in un contesto "normale" e priva delle consuete atmosfere gotiche, totalmente spogliata dalla dimensione fiabesca… leggi tutto

10 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

giansnow89 di giansnow89
4 stelle

Ho letto da più parti arringhe disperate da parte dei pasdaran della Buona Cinematografia che vorrebbero convincerci che questo non è un film horror, guai quindi ad aspettarsi un’opera di genere e rimanerne delusi, guai a commentarla come se fosse un horror convenzionale. Io dico: parliamone. Lasciami entrare non fa niente per non sembrare un film horror, ma fa di tutto per… leggi tutto

5 recensioni negative

2019
2019
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2018
2018
Trasmesso il 23 dicembre 2018 su Rai 4
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 28 ottobre 2018 su Rai 4
Trasmesso il 24 ottobre 2018 su Rai 4
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Filmacci

giansnow89 di giansnow89

B-movies, film artatamente beatificati dalla critica, film riusciti male, film pretenziosi, o anche solo lavori teneramente ignobili: il panorama dei film brutti è variegato, nonché, come è…

leggi tutto

Recensione

giansnow89 di giansnow89
4 stelle

Ho letto da più parti arringhe disperate da parte dei pasdaran della Buona Cinematografia che vorrebbero convincerci che questo non è un film horror, guai quindi ad aspettarsi un’opera di genere e rimanerne delusi, guai a commentarla come se fosse un horror convenzionale. Io dico: parliamone. Lasciami entrare non fa niente per non sembrare un film horror, ma fa di tutto per…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Trasmesso il 25 marzo 2018 su Rai Movie
2017
2017
Trasmesso il 26 novembre 2017 su Rai 4
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

gac di gac
7 stelle

Film assolutamente originale: infatti dove di solito si trova il nemico, l'altro e il pericolo qua si trova l'affetto, l'amicizia e la speranza con un capovolgimento delle prospettive che infrange la barriera dello schermo fino a coinvolgere completamente. Il tutto completato da una buona recitazione, da una pellicola algida perfettamente in tema e da una trama credibile e sorprendente fa si…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

undying di undying
8 stelle

Poetico, romantico, vivace, emozionante: Lasciami entrare utilizza nel migliore dei modi possibili la mitologia sui vampiri. Soprassiede, stranamente, solo sui riflessi, ovvero sugli specchi che non danno immagine dei succhiasangue. Essendo tutto il film incentrato su protagonisti dodicenni il rischio di realizzare uno scarso prodotto era altissimo. Invece il regista ci conduce con mano…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito