Trama

L'agente federale Erroll Babbage è alla fine della sua carriera e ha l'incarico di seguire personalmente l'addestramento della recluta Allison Lowry, destinata a prendere il suo posto.Si trova nel frattempo anche ad occuparsi del misterioso caso della sparizione di una ragazza: una faccenda che potrebbe avere qualche connessione con un caso di cui si era occupato anni addietro. L'addestramento della recluta Lowry così diventa molto pratico e molto poco teorico, e le cose si complicano anche in seguito alle oscure connessioni con il mondo dell'occulto e dell'esoterismo più nero.

Note

L’iperanonimo titolo italiano non rende giustizia a The Flock (letteralmente, il gregge), non un film perfetto ma “altro” rispetto ai pompatissimi Saw&Company. Richard Gere entra nel personaggio, e al suo primo film americano Andrew Lau (quello della trilogia di Infernal Affairs) mette le mani nella nostra carne. Alterna ritmi tipici del cinema orientale a velocizzazioni da videoclip, e intanto ci regala una pellicola intelligente e un cupo momento di introspezione.

Commenti (6) vedi tutti

  • Un thriller che non fa mai il salto di qualità, con un Richard Gere sinceramente non nel suo ruolo migliore, ma anzi in uno dei peggiori. Senza sussulti e abbastanza scontato. Si può tranquillamente tralasciare e passare ad altro.

    commento di slim spaccabecco
  • Discreto thriller, che non si discosta dagli altri del suo genere.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Troppe mossette da videoclip e rombi di timpano a pompare la suspense, ma per il resto è un buon thriller di sensazioni con dei livelli di horror da film di genere.Insomma, un buon prodotto, altro che due stellette.

    commento di chiesaman
  • Voto 6,5!

    commento di Mr Blonde
  • Un thriller niente di che con una trama un po' deficitaria nonostante la buona fotografia e la buona prova di Gere.

    commento di steveun
  • Non mi ha entusiasmato per nulla. La trama è confusionario, le scene madri sono telefonate e per un film sugli abusi sessuali (per di più vietato ai minori di 18 anni) mi aspettavo più che qualche semplice leccatina. Occasione sprecata.

    commento di Ewan
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

Se continui a guardare dentro l'abisso alla fine l'abisso guarderà dentro di te.Una frase ripetuta più volte come se i protagnisti di questo film debbano cambiare la parte in cui stare.Protagonisti:un poliziotto che vogliono pensionare anticipatamente perchè usa metodi che vanno oltre la legalità e una sorta di recluta che lo deve sostituire.Rettifico il protagonista… leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

nickoftime di nickoftime
8 stelle

L'inizio è col botto: le panoramiche di un paesaggio americano desertico e provinciale attraversato da una macchina su cui si sofferma l’attenzione della telecamera si alternano a primi piani dell’uomo che la guida, in fuga o forse all’inseguimento di se stesso prima ancora che degli altri: fermi immagini rapidissimi ed una fotografia sgranata sembrano fatti apposta per lasciar passare… leggi tutto

8 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

BenSG di BenSG
2 stelle

Richard, perché lo fai, disperato ragazzo mio... ma, soprattutto, perché ti sdai? In realtà il bianconiglio buddista più affascinante di Hollywood è il solo a salvarsi in questo assurdo pastrocchio che negli Usa è andato direttamente in videoteca senza passare dalle sale cinematografiche. Andrew Lau, stimatissimo (almeno da me) autore della trilogia “Infernal Affairs” firma un… leggi tutto

10 recensioni negative

Trasmesso il 3 gennaio 2018 su Rai Movie
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015
Il meglio del 2009
2009

Recensione

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

Se continui a guardare dentro l'abisso alla fine l'abisso guarderà dentro di te.Una frase ripetuta più volte come se i protagnisti di questo film debbano cambiare la parte in cui stare.Protagonisti:un poliziotto che vogliono pensionare anticipatamente perchè usa metodi che vanno oltre la legalità e una sorta di recluta che lo deve sostituire.Rettifico il protagonista…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Disponibile dal 28 agosto 2009 in Dvd a 7,99€
Acquista
Il meglio del 2008
2008

Recensione

BenSG di BenSG
2 stelle

Richard, perché lo fai, disperato ragazzo mio... ma, soprattutto, perché ti sdai? In realtà il bianconiglio buddista più affascinante di Hollywood è il solo a salvarsi in questo assurdo pastrocchio che negli Usa è andato direttamente in videoteca senza passare dalle sale cinematografiche. Andrew Lau, stimatissimo (almeno da me) autore della trilogia “Infernal Affairs” firma un…

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane l'11 agosto 2008
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito