Espandi menu
cerca
Taxi to the Dark Side

Regia di Alex Gibney vedi scheda film

Recensioni

L'autore

emmepi8

emmepi8

Iscritto dall'8 giugno 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 67
  • Post -
  • Recensioni 5310
  • Playlist 169
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Taxi to the Dark Side

di emmepi8
8 stelle

Non certo solo un film denuncia o un documentario scrupoloso, ma una riflessione forte sul ruolo americano in Afghanistan , e questo ci insegna che certi films in America si possono fare e che in Italia lo abbimao visto con due anni di ritardo.
Una stretta di vite forte fino all'estremo per arrivare al nodo del discorso, eppure ancora oggi ci sono giornalisti e politici che appoggiano Bush nelle sue strategie; la stampa è libera, certamente, ma non di dire bugie e falsità ed i nomi e cognomi sono inutili a dire, li conosciamo tutti, almeno qui in Italia.
Insomma c'è chi è arrivato a dire che nelle guerre ci sono sempre le ingiustizie sia guerre giuste che ingiuste (guerre giuste!!!!!!!!!), e questa è stata una guerra giusta, che inevitabilmente ha portato le sue brutture!!
Testimonianze forti di soldati che sono stati processati per delitti contro i prigionieri, fotografie, riprese agghiaccianti che testimoniano che il potere permetteva cose orribili, il sistema era deteterminato a trovare prove e colpevoli inesistenti, dando tutte le armi e facoltà necessarie per portarle allo scopo prefisso.
L'America comunque ha sostenuto l'operazione premiando il film con l'Oscar come migliore documentario, nel 2008, ancora in aria Bush.

Sulla trama

Un'inchiesta sui 104 prigionieri fatti dagli americani e distribuiti nei campi di prigionia di Guantanamo e Bragam, con in testa il tassista ucciso nella base di Bragam

Su Alex Gibney

regista scrupoloso, che fa un'inchiesta profonda e fortissima di denuncia, non nuovo a questo tipo di film

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati