Trama

In Afghanistan nel 2002 un giovane tassista viene ucciso a percosse sugli arti perché la Cia sospetta si tratti di un terrorista.

Note

Ritmo incessante, ricerca a 360 gradi di fonti e documenti, cinema di robusta esecuzione. Presentato in anteprima europea al Festival di Roma 2007 e successivamente vincitore dell’Oscar e del Premio Ilaria Alpi, girato da una specie di marine del documentario di investigazione.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

supadany di supadany
8 stelle

VOTO : 6/7. Documentario ben costruito, ricco di informazioni e dichiarazioni, lontano dallo stile “scanzonato” del più famoso Michael Moore e incentrato su un argomento di respiro meno ampio, ma decisamente crudo e probabilmente alquanto rimosso (guardandolo mi sono venuti in mente i fatti che in effetti non mi ricordavo più) e per questo maggiormente meritevole,… leggi tutto

7 recensioni positive

2017
2017

Recensione

barabbovich di barabbovich
8 stelle

Nel 2002 un tassista afgano viene catturato, rinchiuso nel carcere di Bagram, torturato e ucciso. Il caso è la prima spia di un'escalation che l'amministrazione Bush, attraverso le immonde prese di posizione di pazzi sanguinari come John Yoo, Dick Cheney e Donald Rumsfeld (gente al cui paragone Pol Pot potrebbe passare per un benefattore) raggiunse in termini di torture e sadismo, in…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2011
2011

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
10 stelle

A prescindere da qualunque critica di carattere strettamente cinematografico (che nel caso specifico sarebbero comunque positive), opere come questo “Taxi to the Dark Side” del regista neworkino Alex Gibney aiutano a ricordare cose troppo spesso dimenticate quali pietà, umanità e decenza. E questo vale moltissimo. Vinse l'Oscar 2007 al miglior documentario.  

leggi tutto
Recensione

Recensione

supadany di supadany
8 stelle

VOTO : 6/7. Documentario ben costruito, ricco di informazioni e dichiarazioni, lontano dallo stile “scanzonato” del più famoso Michael Moore e incentrato su un argomento di respiro meno ampio, ma decisamente crudo e probabilmente alquanto rimosso (guardandolo mi sono venuti in mente i fatti che in effetti non mi ricordavo più) e per questo maggiormente meritevole,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
2009
2009

Recensione

XANDER di XANDER
10 stelle

Strepitoso ma durissimo nel vero senso della parola sulle torture da parte degli americani nei confronti dei presunti (spesso innocenti) terroristi. Purtroppo non ci vengono nenanche risparmiate scene di nudo integrale dei prigionieri. Da vedere assolutamente e poter riflettere.

leggi tutto

Recensione

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

Non certo solo un film denuncia o un documentario scrupoloso, ma una riflessione forte sul ruolo americano in Afghanistan , e questo ci insegna che certi films in America si possono fare e che in Italia lo abbimao visto con due anni di ritardo. Una stretta di vite forte fino all'estremo per arrivare al nodo del discorso, eppure ancora oggi ci sono giornalisti e politici che appoggiano Bush…

leggi tutto

Film sul carcere

Redazione di Redazione

Un altro luogo che identifica un "sottogenere" ma che ha animato, e non certo solo come location, anche tanto cinema non necessariamente di "guardie e ladri": cinema sociale, soprattutto, ma anche qualche commedia e…

leggi tutto
Playlist

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
8 stelle

Li abbiamo visti sbarcare dagli aerei in tute caki, ammanettati insieme in un grottesco girotondo prima di finire in celle d’isolamento a Guantanamo dopo aver perso ogni senso d’orientamento e ogni legame con forme di umanità e legalità. Presentato in anteprima europea al Festival di Roma 2007 e successivamente vincitore dell’Oscar e del Premio Ilaria Alpi, girato da una specie di marine…

leggi tutto
Recensione
Uscito nelle sale italiane il 18 maggio 2009
2008
2008

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
8 stelle

Li abbiamo visti sbarcare dagli aerei in tute caki, ammanettati insieme in un grottesco girotondo prima di finire in celle d’isolamento a Guantanamo dopo aver perso ogni senso d’orientamento e ogni legame con forme di umanità e legalità. Presentato in anteprima europea al Festival di Roma 2007 e successivamente vincitore dell’Oscar e del Premio Ilaria Alpi, girato da una specie di marine…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito