Espandi menu
cerca
Il grande racket

Regia di Enzo G. Castellari vedi scheda film

Recensioni

L'autore

perunavolta

perunavolta

Iscritto dal 21 aprile 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 14
  • Post -
  • Recensioni 105
  • Playlist 1
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su Il grande racket

di perunavolta
8 stelle

E dopo gli sbadigli di Tavole Separate, finalmente un film con un po' di movimento.
Sky lo presenta come stracult proibito. Non ho capito perche', a parte un paio di scene che forse, per quei tempi, erano davvero ose'

Sulla trama

A Roma imperversa una banda che taglieggia i commercianti e i negozianti, ma il cui capo intende anche ricattare tutti i cittadini, proprio tutti. Tutti devono pagare "la protezione". Il commissario non riesce a trovare le prove per sbatterli in galera e quindi la banda continua ad incendiare locali, a devastare e a stuprare, pur di ottenere quattrini. Il commissario, a cui viene tolto il caso (e forse anche il distintivo, ma non ne sono certa) raduna alcune persone che hanno subito dei gravissimi torti. Un paio le fa anche uscire di galera e con questo gruppo di persone formata da gente poco esperta, ma molto motivata, sgomina la nascente banda. Che bella la sparatoria finale!!

Su Fabio Testi

Ma che fico! Sta fra Sean Connery e Kim Rossi Stuart. In America gli avrebbero fatto fare carriera

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati