Trama

A Roma, il racket colpisce spietato chi non paga il pizzo. I bravacci della mala hanno avuto mano libera: violenza e morte per chi sgarra. Di fronte all'impotenza della Legge, il maresciallo Nico Palmieri organizza una squadra di vigilantes violenti quanto i "cattivi".

Note

Uno dei migliori film di Enzo Girolami Castellari, che non ha mai voluto svelare come abbia fatto a girare la splendida scena della macchina che precipita con dentro Fabio Testi. Quando il cinema era davvero "a prova di morte", senza effetti speciali di sorta. Cast di "facce da galera" ineguagliato. A suo modo, un titolo da antologia.

Commenti (1) vedi tutti

  • Voto 6. [22.07.2011]

    commento di PP
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

will kane di will kane
6 stelle

Negli anni Settanta,molto del cinema d'azione all'italiana (ma anche estero)veniva etichettato come reazionario:abbastanza pertinente,perchè di solito,in una chiave individualista fino al parossismo,i protagonisti,legati da troppi vincoli,dopo provocazioni e vessazioni allucinanti,impugnavano le armi,o mollavano il distintivo,e scatenavano una reazione finalmente all'altezza della violenza… leggi tutto

5 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

bellahenry di bellahenry
8 stelle

Mi piace pensare che  il buon Castellari abbia voluto con i primi minuti di film dirci: preparatevi perchè questo film è tosto, sporco e cattivo! nei primi minuti di film si vedono le peggiori cose che un onesto cittadino può temere da criminali di strada: rapine, furti, violenze; tutto montato in una fredda e veloce sequenza, con luci e inquadrature fredde, mi ha dato… leggi tutto

10 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

Minaccia, ricatto, violenza gratuita, anche qualche proiettile ben assestato: qualsiasi mezzo è lecito per combattere i 'cattivi'. Certo che non è una gran morale, quella che sta dietro a questo Grande racket; del resto stiamo parlando di un filmetto piuttosto scontato con attori di livello modesto, mezzi a disposizione altrettanto limitati (ma ben utilizzati, va riconosciuto) ed… leggi tutto

1 recensioni negative

2016
2016
Trasmesso il 3 agosto 2016 su Rai Movie
2015
2015

Recensione

denis00089 di denis00089
8 stelle

A Roma l'organizzazione criminale capitanata da "Rudy il marsigliese" terrorizza i negozianti della capitale attraverso il racket e le estorsioni. Il maresciallo Palmieri (Fabio Testi) ,stufo dell'immobilismo della polizia decide così di creare un gruppo armato chiamando a se tutti i taglieggiati dalla banda del marsigliese, al fine di riprendersi il controllo della città e…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2014
2014

Recensione

bellahenry di bellahenry
8 stelle

Mi piace pensare che  il buon Castellari abbia voluto con i primi minuti di film dirci: preparatevi perchè questo film è tosto, sporco e cattivo! nei primi minuti di film si vedono le peggiori cose che un onesto cittadino può temere da criminali di strada: rapine, furti, violenze; tutto montato in una fredda e veloce sequenza, con luci e inquadrature fredde, mi ha dato…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2012
2012

Recensione

will kane di will kane
6 stelle

Negli anni Settanta,molto del cinema d'azione all'italiana (ma anche estero)veniva etichettato come reazionario:abbastanza pertinente,perchè di solito,in una chiave individualista fino al parossismo,i protagonisti,legati da troppi vincoli,dopo provocazioni e vessazioni allucinanti,impugnavano le armi,o mollavano il distintivo,e scatenavano una reazione finalmente all'altezza della violenza…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Trasmesso il 7 febbraio 2012 su Rai Movie
2011
2011

Recensione

chribio1 di chribio1
6 stelle

leggermente meglio di qualche altro poliziesco che e' veramente difficile da guardare.voto.6.

leggi tutto
Recensione
2010
2010

Recensione

XANDER di XANDER
8 stelle

L'unico film di Castellari che mi è piaciuto. Nonostante sia uguale a mille altri film polizieschi, il finale è completamente diverso diventanto quasi un film alla John Woo. Ritmo molto elevato, violento, pieno di azione che non annoia mai. Bravo Fabio Testi

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 14 luglio 2010 su Rai Movie
Trasmesso il 9 luglio 2010 su Rai Movie

Recensione

wang yu di wang yu
6 stelle

Se non fosse per lo spettacolare e pirotecnico finale avrei messo due stelle.

leggi tutto
Recensione

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

Minaccia, ricatto, violenza gratuita, anche qualche proiettile ben assestato: qualsiasi mezzo è lecito per combattere i 'cattivi'. Certo che non è una gran morale, quella che sta dietro a questo Grande racket; del resto stiamo parlando di un filmetto piuttosto scontato con attori di livello modesto, mezzi a disposizione altrettanto limitati (ma ben utilizzati, va riconosciuto) ed…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso l'8 aprile 2010 su Rai Movie
2009
2009

Recensione

mmciak di mmciak
8 stelle

 "Il grande racket" diretto nel 1976 da Enzo G. Castellari,devo dire che l'ho trovato un piccolo gioiellino. La storia si svolge a Roma,dove l'ispettore Nico Palmieri,indaga su un grande racket che c'è in città,e non sa come accusarli e ha trovare prove contro di loro. Ma non sa che questo costerà migliaia di vite umane con risvolti inaspettati su tutti i fronti. Il…

leggi tutto
Recensione

Recensione

perunavolta di perunavolta
8 stelle

E dopo gli sbadigli di Tavole Separate, finalmente un film con un po' di movimento. Sky lo presenta come stracult proibito. Non ho capito perche', a parte un paio di scene che forse, per quei tempi, erano davvero ose'

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 15 giugno 2009 su Rai Movie

Recensione

sergio75 di sergio75
6 stelle

Uno dei capisaldi del poliziesco italiano, diretto in modo sicuro e con un ritmo che tiene incollati gli spettatori davanti allo schermo. Certo la trama non dice nulla di nuovo: abbiamo il solito poliziotto (un Fabio Testi assai convincente) che sfiduciato nei confronti delle istituzioni decide di vendicarsi contro una banda capeggiata dal marsigliese di turno che ricatta i commercianti. Nelle…

leggi tutto

Tradimenti

Redazione di Redazione

Materia oscura per eccellenza, deviazione dall'altro. Il tradimento è maschera, è vigliaccheria, è doppiezza. E spesso, quanto più è atroce, tanto più è spettacolare. Proviamo allora a metterli in fila tutti…

leggi tutto
Playlist
Trasmesso il 23 gennaio 2009 su Rai Movie
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito