Espandi menu
cerca
John Rambo

Regia di Sylvester Stallone vedi scheda film

Recensioni

L'autore

LIBERTADIPAROLA75

LIBERTADIPAROLA75

Iscritto dal 10 luglio 2010 Vai al suo profilo
  • Seguaci 180
  • Post 324
  • Recensioni 1452
  • Playlist 164
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su John Rambo

di LIBERTADIPAROLA75
10 stelle

Il film inizia con riprese reali tipo mondo movies provenienti da autentici reportage che mostrano la tragedia della Birmania. Dopo inizia il film dove assistiamo ad un crudele gioco che i militari della dittatura fanno in un campo minato con vittime della resistenza. Poi ci spostiamo un pò più in là di km dove il nostro eroe (che scopriamo è diventato allevatore di serpenti) accetta (ma prima sconsiglia vivamente il viaggio) di portare componenti di una associazione per la difesa dei diritti dell'uomo nel territorio controllato dai militari. Durante il viaggio ci sono forti incomprensioni (provocate anche dai modi di fare di Rambo, sopratutto quando incontrano i pirati!) ma l'uomo riacquisterà dignità andando a salvare i suoi nuovi amici. La Guerra Fredda è finita e l'eroe di Sly stavolta si fa paladino contro le ingiustizie e la violazione dei diritti dell'uomo. Intanto però il Mondo e cambiato ed anche il cinema! Stavolta le scene di guerra sono girate con l'otturatore veloce (il genere bellico è l'unico dove forse questa tecnica funziona bene, ne IL GLADIATORE per esempio aveva dato pessimi risultati rendendo certe scene ridicole!). Però il nostro si butta con dignità nel nuovo millennio e riacquista anche un cognome e la musica del primo film. Finale nostalgico che (forse!) finalmente chiude la serie! Il miglior capitolo! Da visionare meglio in coppia all'ottimo mondo BURMA VJ. Capolavoro!!!

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati