Trama

Fausto, chitarrista diciottenne, suona in un'orchestrina che presto fallisce: riesce però a farsi assumere per la stagione estiva da Augusto Riverberi, vecchia gloria anni '60 in decadenza, che lo sfrutta come tuttofare, mentre di suonare non se ne parla. Finalmente si esibisce e ottiene la promessa del maestro di richiamarlo entro l'anno a Milano...

Note

Il lungometraggio d'esordio di Bentivoglio porta incisi il marchio e i manierismi estetici e tematici della confezione Fandango: ma sotto l'involucro si avverte una certa inquietudine, un ritratto convincente di perdenti sognatori, una descrizione per nulla innocua dello spettacolo e del malaffare italiano.

Commenti (5) vedi tutti

  • Sufficiente (?)

    commento di fornarolo
  • Voto 7!

    commento di Mr Blonde
  • Discreto esordio registico di Fabrizio Bentivoglio. Più riuscito il lavoro sugli attori, tutti molto bravi, e sulla descrizione dei personaggi che a livello narrativo, dato che la pellicola alterna momenti più riusciti a fasi di stanca. Voto: 6/7.

    commento di ethan
  • Bel film, omaggio agli Avion Travel, soprattutto Fausto Mesolella, autore delle musiche.

    commento di sillaba
  • Il film è un po' abbandonato a se stesso, ma i personaggi e le atmosfere lo tengono egregiamente in piedi. Forse tutto sa un po' troppo di cartolina di un'epoca ma paradossalmente suona sincero e amabile. Bello.

    commento di Mulligan71
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

zombi di zombi
8 stelle

non male il film di bentivoglio. un giovane vive un'estate della sua indimenticabile giovinezza a cercare di farsi fare un contratto di lavoro per evitare il militare in quanto orfano di madre vedova. il contratto di lavoro glielo dovrebbe fare l'impresario ernesto maxieux che è un pò un furfante, perchè quando le cose si mettono male, sparisce. inizia con il bidello di scuola toni servillo,… leggi tutto

19 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

supadany di supadany
6 stelle

VOTO : 6,5. Bentivoglio esordisce alla regia e lo fa con qualcosa da raccontare che va oltre le solite consuetudini; gli va dato atto che il suo approdo dietro la telecamera ha un suo significato. Nel complesso non mi ha entusiasmato, ma la storia è comunque piacevole, quasi sospesa, l’atmosfera è rarefatta, viviamo la vita del protagonista come lui, quasi distaccato, un… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni
2017
2017
Antimo Merolillo, Peppe Servillo
Foto

Recensione

mm40 di mm40
5 stelle

Fausto - detto Johnny - è un ragazzino di Caserta che cerca in ogni modo di trovare un lavoro per non partire per il militare. Il suo sogno è suonare la chitarra e l'orchestra del maestro Riverberi sembra offrirgli l'occasione giusta. Ma il tempo passa e Fausto non trova sbocchi, percui seguendo il maestro decide di trasferirsi a Milano.   A cinquant'anni suonati - e forse…

leggi tutto
Recensione
2015
2015

Recensione

MarioC di MarioC
7 stelle

Gli esordi alla regia di attori di buona resa e buon nome vanno sempre guardati con un filo di scetticismo. Il rischio, nemmeno troppo velato, è quello di dilagante narcisismo o, a voler essere più contenuti, di sostanziale non necessarietà dell'operazione. Fabrizio Bentivoglio scansa i possibili equivoci ed intavola una storia che, pur con alcuni limiti…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2014
2014
Trasmesso il 16 novembre 2014 su Iris
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 18 aprile 2014 su Iris
2013
2013

Recensione

giulmar di giulmar
8 stelle

Io sono un fan  dei fratelli Servillo  sia Tony ,   per me uno dei migliori attori italiani,  sia  Peppe,  soprattutto come cantante leader  degli  Avion Travel,  per  me  tra i migliori interpreti della canzone italiana,  e  questo  film dove recitano entrambi non potevo perderlo.   Mostra  la vita difficile di chi vive  d’arte   (qui  si  parla  di  musica)  non …

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 1 luglio 2013 su Iris
2012
2012
Trasmesso il 3 dicembre 2012 su Italia 1

Recensione

uccio di uccio
8 stelle

Niente male questo esordio alla regia sulla lunga distanza di Fabrizio Bentivoglio. Una commedia garbata dai toni amarognoli sviluppata su accadimenti e sogni presi in prestito dalla vita di Fausto Mesolella, chitarrista della Piccola orchestra Avion Travel. In una Caserta malinconica e desolata l'introverso Faustino Ciaramella (Antimo Merolillo) coltiva la sua passione per la musica e la…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2011
2011
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

zombi di zombi
8 stelle

non male il film di bentivoglio. un giovane vive un'estate della sua indimenticabile giovinezza a cercare di farsi fare un contratto di lavoro per evitare il militare in quanto orfano di madre vedova. il contratto di lavoro glielo dovrebbe fare l'impresario ernesto maxieux che è un pò un furfante, perchè quando le cose si mettono male, sparisce. inizia con il bidello di scuola toni servillo,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Trasmesso il 10 ottobre 2011 su Iris
2009
2009

Recensione

supadany di supadany
6 stelle

VOTO : 6,5. Bentivoglio esordisce alla regia e lo fa con qualcosa da raccontare che va oltre le solite consuetudini; gli va dato atto che il suo approdo dietro la telecamera ha un suo significato. Nel complesso non mi ha entusiasmato, ma la storia è comunque piacevole, quasi sospesa, l’atmosfera è rarefatta, viviamo la vita del protagonista come lui, quasi distaccato, un…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Chitarre e chitarristi

Redazione di Redazione

Protagonisti sul palco o vagabondi solitari con la chitarra sulla spalla, guitar heroes come spadaccini invincibili e menestrelli da falò sotto le stelle. In molti, sul set, hanno imbracciato lo strumento musicale che…

leggi tutto
Playlist

Hotel

Redazione di Redazione

Non-luogo d'incontro ideale per anime in viaggio, nascondiglio perfetto per fuggiaschi cronici (o occasionali), scenario di traffici oscuri, luogo d'elezione per incontri illeciti. Dall'Overlook al Bates Motel, dal…

leggi tutto
Playlist

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

My name is Johnny.Anzi no Faustino.L'esordio alla regia nel lungometaggio di Bentivoglio è una piccola graditissima sorpresa.A mio parere ha un po' il sapore del Virzì di My name is Tanino o Caterina va in città in cui sono protagonisti dei giovani appena fuori dell'adolescenza(o immersi in essa come Caterina)che col loro sguardo disincantato e l'inguaribile attitudine a sognare cercano di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2008
2008

Recensione

superficie 213 di superficie 213
7 stelle

Anche il noto attore Fabrizio Bentivoglio esordisce alla regia ,grazie alla produzione della Fandango, con questo LASCIA PERDERE JOHNNY!,un film interessante e che merita una visione. Bentivoglio gira una storia ambientata a Caserta nella meta' dei '70 e lo fa con gusto e senza scadere in 'muccinate' o eccessi di autoreferenzialita' - che un po' comunque affiora.. -,scegliendo come protagonista…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito