Espandi menu
cerca
Io accuso

Regia di Wolfgang Liebeneiner vedi scheda film

Recensioni

L'autore

LIBERTADIPAROLA75

LIBERTADIPAROLA75

Iscritto dal 10 luglio 2010 Vai al suo profilo
  • Seguaci 181
  • Post 324
  • Recensioni 1467
  • Playlist 164
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su Io accuso

di LIBERTADIPAROLA75
1 stelle

Film Nazista altamente favorevole all'Eutanasia (era stato fatto per  propagandare il trattato T4).

Trama: Un medico, dopo aver appreso che la moglie è quasi allo stadio terminale di sclerosi multipla, tenta il tutto per tutto per trovare una cura.
Fallito ogni tentativo, la uccide per risparmiarle un'atroce agonia.
Processato, ha praticamente tutti contro. Il suo migliore amico (anch'esso medico) fugge inorridito.
Parallelamente il film mostra un bambino handicappato e la sua famiglia che prova ribrezzo per esso e lo abbandona in un ospedale dove una infermiera si prende cura di lui.
A questo punto torniamo alla fuga dell'amico medico.
Il ragazzo, girando un pò di ospedali, s'imbatte nel piccolo mostro ed esclama "Ma quell'infermiera non ha uno stomaco!" e comprende che alcuni esseri viventi sono solo un peso per la società (inutili bocche da sfamare e pure di orribile aspetto) e, a questo punto, decide di intervenire in aula per difendere l'amico. Adesso che ha scoperto le sue ragioni!

 

No comment se non quello di porre una domanda a quelli che lo hanno apprezzato: sì, tecnicamente un buon prodotto, ma come ci poniamo in un film che definisce i portatori di handicap "mostri che non hanno diritto di vivere"?

 

Aberrante!!!

 

 

Cosa cambierei

TUTTO!!!!!!

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati